Sesso con la mia babysitter

1.2KReport
Sesso con la mia babysitter

Sono una vergine di 17 anni. Sì l'ho detto. Ho avuto delle fidanzate ma non sono durate abbastanza a lungo da poterle scopare. Penso solo che non ci sarà mai un giorno in cui potrò farlo con una bella ragazza. Sono probabilmente l'unico ragazzo della scuola che non l'ha ancora fatto. Vabbè.. Comunque oggi è venerdì ei miei genitori stanno uscendo, il che significa che sarò bloccato con una babysitter. I miei genitori pensano ancora che io sia un bambino piccolo. Giuro che potevo sentire i bambini a scuola che mi prendevano in giro.
"Hunny... vieni qui" disse la mamma.
Sono andato al piano di sotto e ho visto la mamma con la sua faccia seria. Uh Oh.
"Quando arriva la babysitter, voglio che ti comporti bene. Non creare problemi. Le chiederò se ti stavi comportando bene anche tu."
"mamma." Ho detto. "Ho 17 anni per aver gridato ad alta voce che non ho bisogno di una babysitter."
"Sei un adulto? No. Decido ancora che ti fa bene." lei disse
Stavo per rispondere ma è quando la babysitter decide di presentarsi. È ora di vedere chi è questa volta. Ho camminato verso la porta proprio mentre la mamma l'ha aperta. La mia bocca si spalancò. Davanti a noi c'era una bellissima bionda. Aveva un corpo fantastico ma una struttura minuscola. Era carina. La mamma ha detto addio e la sinistra. Ora... siamo solo io e lei.
"Sarò nella mia stanza se hai bisogno di me... non voglio causarti problemi." Ho detto. Di tutte le cose al mondo che posso dire, ho scelto quella. Sm.
"No... se non ti dispiace... vorrei unirmi a te... devo tenerti d'occhio." lei disse
Oh fantastico .... un "sto guardando ogni tua mossa babysitter" ugh
"Va bene qualunque cosa" dissi camminando verso la mia stanza. Non ero preparato per quello che stava per accadere però.
Quando sono entrato nella mia stanza, lei era proprio dietro di me. Chiuse la porta e la chiuse a chiave.
"umm...perché hai chiuso a chiave la porta?" ho chiesto
Senza rispondermi, mi ha spinto sul letto e mi è salita sopra.
"divertiamoci un po'." disse chinandosi e baciandomi. Se avessi saputo che sarebbe successo, mi sarei lavato i denti. Si sedette e cominciò a togliersi la camicia. Quando l'ha tolto completamente, si è fatta strada e si è tolta tutto quello che aveva addosso. A questo punto, ho avuto un duro colpo. Se n'è accorta anche lei perché ha iniziato a slacciarmi la fibbia dei pantaloni. Mi ha abbassato i pantaloni e li ha tolti insieme ai boxer. Il mio cazzo era eretto. Cominciò ad accarezzarlo dolcemente. Guardandomi, si chinò e baciò la parte superiore del mio cazzo. Giuro che stavo per venire rito lì per lì, ma l'ho trattenuto. Poi se lo è messo tutto in bocca e stavo ricevendo il mio primo pompino. La sua testa ondeggiava su e giù mentre assorbiva ogni centimetro. Mi sentivo così bene. Un piccolo gemito mi sfuggì dalla bocca.
"Ti piace, vero?" chiese lei. Mi ha fatto una sega e mi ha leccato il cazzo di tanto in tanto. È una professionista in questo. Poi ha cominciato a succhiarmi le palle. Prima quello destro poi quello sinistro. "Oh merda, sto per venire" dissi mentre il mio carico schizzava fuori da me.
"mmm u cum un sacco" disse leccando tutto. C'era ancora somma di sperma che trasudava dal mio cazzo. Ha ricominciato a succhiarlo assicurandosi che non ne fosse rimasta una goccia.
"Hai un buon sapore." disse mettendosi sopra di me e baciandomi di nuovo. La sua lingua sporse le labbra chiedendo l'ingresso della mia. Ho aperto leggermente la bocca e le nostre lingue si sono incontrate. Abbiamo avuto una calda sessione di pomiciatura. Volevo sapere che sapore aveva, quindi l'ho girata in modo da essere sopra di lei. Le baciai il collo e mi avvicinai al suo seno. Erano sodi ei suoi capezzoli erano eretti. Ne ho succhiato lentamente uno mordendolo delicatamente. Stava gemendo un po'. Ho succhiato l'altro lo stesso. Poi ho viaggiato ulteriormente fino a raggiungere la sua pentola d'oro. La sua figa era così bagnata da tutti i suoi succhi. Passo lentamente la mia mano sulle labbra della sua figa allargandole. Questo le fece uscire un altro gemito. Ho mosso delicatamente la mia lingua contro il suo clitoride. Il suo corpo si contorceva di piacere. L'ho fatto altre due volte. Ogni volta voleva spingere più a fondo la mia faccia nella sua figa.
"Oh piccola sì, mangiami." gemette. Questo è quando ho letteralmente iniziato la sua figa. Aveva un sapore così buono. Stava gemendo come pazza. La sua mano era tra i miei capelli spingendo il mio viso più in profondità. Ho mosso la mia lingua dentro e fuori la sua figa. Si stava aggrappando alle lenzuola. Le ho morso delicatamente la clitoride. La sua schiena si inarcò e lei ebbe il suo orgasmo. Altri dei suoi dolci succhi scorrevano nella mia bocca.
"Voglio che tu mi scopi adesso piccola" gemette. L'ho lasciata riprendersi dall'orgasmo prima di allargarle le gambe e strofinare la testa del mio cazzo contro il suo clitoride. "Oh siss" gemette. Le sono entrato lentamente sentendo l'umidità delle sue viscere. Lei gemette più forte. Mi ha tirato più vicino e ho avuto l'idea che volesse che le picchiassi la figa. Ho iniziato a spingere dentro e fuori da lei lentamente, ma poi ho accelerato il ritmo. I suoi seni rimbalzavano su e giù a ogni spinta. Emise gemiti in piena regola. Sapevo che mancavano solo pochi minuti al mio arrivo. Potresti vedere le mie palle che schiaffeggiano contro la sua figa. Ho sentito le mie palle stringersi e ho sparato il mio carico in lei. "Oh merda" dissi mentre il mio carico continuava a sparare. Mi ha afferrato la schiena e ha avuto il suo orgasmo. Mi sono tirato fuori da lei e sono crollato sul letto. Lavoro ben fatto eh?

Storie simili

Falciatura Signor Lewis_(0)

Non mi sono mai vista come il tipo di ragazza carina, una ragazza che faceva girare la testa e attirava l'attenzione dei ragazzi. Immagino si possa dire che ero un maschiaccio, nascondendo la mia natura femminile. Ecco perché quando il signor Lewis ha iniziato a mostrare interesse, ero semplicemente in un sogno. Tutto è iniziato una primavera. Il signor Lewis era il mio vicino e io gli falciavo il prato, considerando la sua vecchiaia. Mi ringraziava sempre con una chiacchierata e un bicchiere di tè freddo ghiacciato. Un giorno avevo finito di falciare il prato, i miei genitori erano via per...

407 I più visti

Likes 0

Passeggiata

Non sono mai stata una persona molto socievole. Non sono mai stato una delle persone invitate a tutte le feste rumorose. Sono più come il ragazzo che vive dall'altra parte della strada rispetto a quelle persone e desidera che lo tengano giù. Tuttavia, ho l'impulso di vagare a tarda notte e, a volte, mi unisco a una festa solo per avere qualcosa da fare. Era un giovedì, venerdì se vogliamo essere tecnici, visto che era mezzanotte passata. Stavo camminando in un quartiere vicino alla mia stanza del dormitorio. L'unica luce era fornita dai lampioni e dalla mezzaluna nel cielo. Per come...

1.5K I più visti

Likes 0

Raccoglitrici di mele

ATTENZIONE: Questa è una storia d'amore. Raccoglitrici di mele Ogni stagione di raccolta è sempre difficile per me rendermi conto che c'è davvero bisogno di manodopera usa e getta a basso costo. I lavoratori migranti soddisfano un bisogno prezioso. Questi nomadi moderni viaggiano da un raccolto all'altro durante la stagione del raccolto su e giù per la costa. Possono raccogliere fagiolini una settimana, mirtilli freschi la settimana successiva e mele mature un mese dopo. Si presentano e basta. Non devi dire loro quando il frutto è maturo o addirittura chiedere loro di venire. Si presentano, chiedono lavoro ed escono nei campi...

1.3K I più visti

Likes 0

Nella foresta con un adolescente

Stavo andando a incontrare la ragazza. Non l'avevo mai vista prima, ho solo chattato con lei poche volte su Internet. Ma sapevo che era giovane - solo 16 anni, e sapeva che io avevo più di dieci anni più di lei... A parte questo, non avevo mai nemmeno visto una sua foto, anche se mi aveva detto che era molto di piccole dimensioni. Avevamo deciso di incontrarci a una fermata dell'autobus, ai margini del centro città. Era una calda giornata estiva e stavo arrivando a piedi. Avevo bevuto un paio di birre per calmare i nervi. Quando ho svoltato nella strada...

1.1K I più visti

Likes 0

Il club delle signore nodose

Il club delle donne nodose Di Drakon Kate era sul balcone e osservava il pittoresco panorama della costa centrale della California. Aveva goduto di quella vista da quando poteva ricordare e anche adesso che aveva cinquantacinque anni le toglieva il fiato. I suoi capelli corvini lunghi fino alla vita svolazzavano nella fresca brezza del tardo pomeriggio mentre rivedeva la lunga lista di cose che dovevano essere fatte prima dell'arrivo dei suoi ospiti, ma l'ambiente sereno la faceva meravigliare. La tenuta di oltre trecento acri che i suoi genitori avevano acquistato era ricoperta di vigneti, che una volta raccolti sarebbero stati venduti...

585 I più visti

Likes 0

La storia di una troia...l'introduzione

Per favore leggi prima….Sono una ninfomane, stronza, troia di 38 anni, che ama scopare. Il mio terapista mi ha consigliato che devo incanalare i miei impulsi con altri mezzi oltre ad allargare le gambe. Queste storie, che spero ti piaceranno... sono vere. (La mia fica chiede di essere toccata, qualcosa mi dice che scriverò nuda.) La maggior parte delle mie storie non sarà così lunga. Se stai cercando solo la parte relativa al sesso per poter venire, fai una ricerca per parola con la parola ALLATTAMENTO AL SENO. Tuttavia spero che ti prenderai il tempo per leggere la mia storia passata...

663 I più visti

Likes 0

Cosa è successo a Chicago _(0)

Permettetemi di raccontare una piccola storia. È successo qualche anno fa e da allora è rimasto un oscuro segreto tra me e mia madre: immagino che anche tu lo sarai. Mi piace pensare che sia stato causato dalla scomparsa inaspettata di mio nonno; ma in realtà, la causa principale di tutto può essere rintracciata molto prima della sua morte, quando ho iniziato la pubertà per l'esattezza. Io, come molti ragazzi, ero innamorato di mia madre. Sotto l'influenza dei miei ormoni in tempesta, mi sono masturbato innumerevoli volte mentre pensavo di infilare il mio pene nella sua vagina. Ruberei i suoi indumenti...

477 I più visti

Likes 0

Io e Amy 4

Un sonno tranquillo è esattamente ciò di cui avevo bisogno. E il fatto di avere Amy tra le mie braccia ha reso tutto migliore. Ma avrei dovuto restare a dormire perché mi sono svegliato urlando e urlando. “LO VOGLIO FUORI DA CASA MIA!!!” Ho sentito una voce urlare PERCHÉ CHE GRANDE AFFARE?!!?! Sento dire un'altra voce. Mi sono svegliato e mi sono seduto sul letto per vedere Amy che urlava con sua madre. “LO VOGLIO FUORI CASA MIA ORA!!!” gridò la signorina May. Facile... dissi Sveglierò Max e gli dirò di prendere Trish e andare a casa. dissi alzandomi dal letto...

426 I più visti

Likes 0

Giochi per computer_(1)

Mandy Wilson sedeva tristemente sul sedile del passeggero mentre l'auto di sua madre Carol seguiva il grande camion di trasloco fuori Londra. Oh per l'amor del cielo, rallegrati, esalò la donna più anziana. Mandy, andiamo e questo è tutto. Le parole fecero semplicemente crollare Mandy sul sedile e incrociare le braccia ancora più strettamente sul petto sinuoso finché non le fece male. A volte puoi essere un bambino così piccolo, osservò Carol. Mandy rispose con il consueto ringhio di frustrazione e impotenza. Il motivo del suo umore cupo era stato messo in moto sei mesi prima quando, del tutto all'improvviso, sua...

321 I più visti

Likes 0

Io e il mio Konstantine -

Quindi eccomi di nuovo qui, perso nei miei pensieri, a chiudere tutti fuori. È uno di quegli stati d'animo che si insinua così lentamente, come una notte di champagne, una singola candela e una playlist che potrebbe far venire voglia di tagliarsi i polsi a una parata arcobaleno. Inizialmente, pensi di essere dell'umore giusto per lo champagne, solo perché ha un sapore così dolce ed è la bevanda preferita dei brindisi nei momenti di festa, quindi come potrebbe essere cupo. E, naturalmente, la candela simboleggia un senso di romanticismo, passione e persino meditazione pacifica e autoconservante. E ovviamente la scusa per...

2.3K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.