I ragazzi ricchi amano 17

56Report
I ragazzi ricchi amano 17

Ho deciso di scrivere il resto della mia storia, ma tieni presente che la mia storia non riguarda solo il sesso dicendo che questa parte contiene sesso e tra la persona che ha scritto quel commento dicendo che mi impersona e harvey quando si masturba il tuo schifo!


Quando io e Harvey ci siamo trovati di fronte alla classe, abbiamo ascoltato per circa 20 minuti, poi Harvey ha picchiettato sulla sua scrivania per attirare la mia attenzione. l'ho guardato e lui si stava massaggiando i jeans ho allungato la testa e ho sussurrato "hai bisogno di aiuto con quello?" harvey ha sorriso e ha detto "non posso farci niente mi fai eccitare" comunque alla fine della lezione io e harvey siamo usciti dalla classe tenendoci per mano come facciamo sempre adesso. siamo andati in bagno e ho tirato giù i jeans di Harvey e i suoi boxer ho preso il cazzo di Harvey in bocca e l'ho lavorato per la pausa di 15 minuti ci è stato permesso che mi venisse in bocca e l'ho bevuto

mentre andavo a lezione ho chiesto ad harvey "sei mai stato a una cena?" harvey ha detto "sì, non ti ricordi di essere venuto da me?" a un ripensamento formale prima" "va bene tutto quello che devi fare è indossare un abito vieni a casa mia un'ora prima così posso mostrarti come usare le posate" harvey sorrise e fu d'accordo. la scuola è andata avanti ed era la fine della giornata ho chiesto ad Harvey un passaggio a casa mi ha dato un passaggio e ha detto "posso andare a cambiarmi prima poi posso venire a casa tua per farmi vedere come usare le posate"

Quando siamo arrivati ​​ad Harvey sono sceso dalla macchina lui è andato a tenermi la mano ma ho detto "tua madre non lo sa" Harvey ha riso e ha continuato a camminare. quando ha riso di me ero un po 'incazzato ma ho lasciato perdere. siamo entrati a Harvey House e siamo stati accolti da sua madre. harvey mi ha baciato sulle labbra e ha detto "l'ho detto a mia madre secoli fa" "e mi sta bene leon" lei ha detto "ehi mamma" "smettila di chiamarmi mamma leon chiamami bella" "certo bella" harvey è andato a cambiarsi e ho aspettato con sua madre quando Harvey è uscito di nuovo, sembrava così sexy e ben presentato in giacca e cravatta. bella gli ha detto "sei carino figliolo divertiti alla festa" ho avuto un'idea folle e ho chiesto di usare il bagno. quando ero in bagno ho chiamato mia madre e le ho chiesto se poteva venire anche bella mia madre ha detto "certo che sarei più che felice di incontrare la mamma di Harvey" sono uscita dal bagno e ho detto a bella "vuoi venire a la cena?. c'è un posto se vuoi" bella guardò harvey e lui con un sorriso disse "hey sei stato invitato così puoi rispondere" "mi piacerebbe venire leon ma non ho niente da mettermi" " non preoccuparti che mia madre abbia l'armadio più grande che tu abbia mai visto" tutti e tre salirono sulla macchina di Harvey e andarono a casa mia

a casa mia mia mamma e mio papà hanno avido bella e hanno iniziato a parlare. mi sono intromesso e ho chiesto a mia madre se potevo scambiare due parole in privato, per favore. mia madre è entrata in soggiorno con me e ho detto "bella non ha niente da mettersi" mia madre mi ha guardato e poi ha sorriso "ti ho tirato su giusto vero? non preoccuparti lei può prendere qualcosa dal mio armadio e lo farò il suo trucco e i suoi capelli" "grazie mamma significa molto" io e harvey siamo andati di sopra nella mia stanza harvey sembrava così sexy nel suo vestito che dovevo averlo ho preso la mano di harvey e siamo entrati in bagno chiudendo la porta dietro di noi ho iniziato a baciarmi harvey e lui ha detto "sapevo che mi volevi quando mi hai visto tutto intelligente" ho continuato a baciarlo e ci siamo spogliati quando eravamo completamente nudi ho adagiato harvey sul pavimento e gli ho ficcato il cazzo dentro ho siad "dobbiamo essere veloci ""dammelo" ha detto harvey nel suo tono sexy che usa quando facciamo sesso ho scopato harvey per 2o minuti andando davvero veloce gli sono venuto dentro e ho gemuto un po' e sperando che nessuno mi sentisse ci siamo sdraiati sul pavimento per 10 minuti ed entrambi hanno deciso che avevamo bisogno di una doccia ora, quindi ci siamo fatti la doccia e ci siamo vestiti nel caso di Harvey, abbiamo dei vestiti sed di nuovo abbiamo fatto il restyling dei capelli e siamo scesi per le scale per vedere bella con un bellissimo vestito bianco di chanel e i suoi capelli arricciati con una bella faccia truccata e labbra rosse mamma sei carina ho detto a mia madre e harvey ha detto lo stesso a sua madre "Mostrerò ad Harvey come usare le sue posate mamma" ha detto bella "non so usare le posate formali" così le ho detto che glielo mostrerò

ho detto loro di sedersi al tavolo del soggiorno e sono andato in cucina a prendere due set di posate quando sono tornato loro erano al tavolo ho dato loro un set ciascuno e ho detto "i vostri vanno alla vostra sinistra e voi coltelli alla giusto" l'hanno fatto poi ho detto "i cucchiai vanno dopo il tuo ultimo coltello e saranno le prime posate che userai" lo hanno fatto entrambi e mi hanno fatto cenno di andare avanti "prendi il tuo tovagliolo e mettilo in grembo " l'hanno fatto e poi ho detto " il tuo primo piatto sarà la zuppa quindi usi il cucchiaio da minestra anche quando mangi ti metti le posate in bocca non ti pieghi mai per mangiare " " i bicchieri vanno da sinistra a destra diventano acqua bianca wine read wine then champagine" "ovviamente ti fai strada all'esterno quando si tratta di posate" hanno annuito e hanno detto di aver capito "quando mangi un piatto principale taglia solo un pezzo di cibo abbastanza grande da poterlo mettere in bocca" okay dicevano "una volta finito un pasto mettete le posate sopra il piatto in modo parallelo e il coltello Il bordo deve essere rivolto verso l'interno" "inoltre non allarmarti, quindi i tuoi bicchieri vengono rimossi dal tavolo ti verrà chiesto cosa vorresti bere e ti verrà dato il bicchiere giusto ma il bicchiere d'acqua rimarrà sul tavolo sempre pieno il punto 2/3" hanno detto o giusto "dopo ogni pasto ti verrà data una ciotola di acqua di verme questa è per lavarti le mani poi usi il tovagliolo per asciugarle" mi ha detto bella c'è molto da ricordare e ho detto "ti ci abitui"

continua (a malincuore)

Storie simili

La vendetta è mia

Ho incontrato Sue alcuni anni fa, era benedetta da una figura eccellente e all'età di 36 anni aveva mantenuto un bell'aspetto, mi piace che molti uomini abbiano cercato di uscire con lei, ma lei non ne aveva niente, diceva sempre che aveva un'amica abituale con cui usciva e io non avevo alcuna possibilità. Ho trovato interessante il fatto che non abbia mai portato la sua amica a nessuna delle nostre uscite nei club per single, e come organizzatore ho avuto modo di vedere molti dei nostri soci soci, ma mai Gaynors. Sue era una presa in giro sessuale che apprezzava l'opportunità...

1.1K I più visti

Likes 0

Diventare la reginetta del ballo; capitolo 3

Capitolo 3 La mattina dopo mi sono svegliato al suono di quella stridente canzone rock che risuonava dal mio telefono. Ero ancora un po' intontito perché non mi ero addormentato fino a tardi a causa della mia fantastica sessione di masturbazione. Alzando lentamente la testa ho afferrato il telefono e ho spento l'allarme. Sbadigliando, alzai le gambe dal letto e mi avvicinai alla cassettiera. Bene, ho pensato, è tempo di vedere che tipo di vestito posso inventare che non farà venire un attacco di cuore a Beth. Frugando un po' tra le cose, alla fine ne ho scelto uno. Era una...

1K I più visti

Likes 0

La complessità di due gemelli

Descrizioni dei personaggi: Jamie e Naomi: 15 anni. Seno 36B. Altezza 5 “6”. Capelli biondi. Occhi azzurri pallidi. Lillian “Lily”: 18 anni. Seno 34C. Altezza 5 “7”. Capelli castani. Occhi marroni. Ho visto Lily baciare il suo ragazzo, mi aveva detto Naomi. “Allora,” scrollai le spalle. Sebbene fossimo gemelli identici, io ero il maschiaccio, il che significava che non avevo intenzione di ascoltare i suoi pettegolezzi. Ho solo pensato-mia sorella ha smesso di parlare a metà frase. Ho guardato in tempo solo per cogliere il suo balzo. Aveva il vantaggio di essere in cima. Mi ha messo sulla schiena, a cavallo...

951 I più visti

Likes 0

Ossessione video amatoriale parte 2

Ero diventato sempre più ossessionato dal guardare questi film e ho scoperto che stavo nascondendo un orologio in ogni occasione, incluso guardarli a casa anche quando c'era mia moglie (Tracy). La vita familiare non era eccitante, ero stato piuttosto impegnato con il lavoro e normalmente non ero a casa fino a tardi, il risultato era che io e Tracy non passavamo molto tempo insieme, e anche se andavamo d'accordo , non siamo riusciti a passare così tanto tempo di coppia di qualità insieme. Quando è apparso il primo dei nuovi film, l'ho guardato sul telefono mentre la mia Tracy stava guardando...

736 I più visti

Likes 0

Oh, introduzione di Ollie

Il mio migliore amico, Oliver, era il tipo di ragazzo di cui ogni ragazza impazzirebbe. Dato che era un giocatore chiave nella squadra di atletica della nostra scuola, aveva facilmente il corpo per lasciare le ragazze sbavando, ma non è quello che ha catturato la loro attenzione. Oliver era gentile, ma non invadente, intelligente, ma non sapientone, protettivo, ma non geloso, e nel complesso una persona fantastica. I suoi occhi color nocciola erano sempre pieni di emozione e sapeva sempre cosa dire. Questo è ciò che ha fatto tornare le ragazze. Io, invece, non ero il tipo di ragazza con cui...

279 I più visti

Likes 0

Melissa insegna classe e viene insegnata

Questa giornata non sarebbe stata divertente. In che modo Melissa è stata scelta per insegnare in questa classe? Una collega si era ammalata all'ultimo minuto e lei doveva sostituirla. C'erano altre persone che conoscevano l'azienda meglio di lei. Doveva solo sorridere e sopportarlo perché la decisione era già stata presa. Melissa era stata scelta per tenere un discorso sulla sua compagnia a un gruppo di potenziali reclute del liceo locale. Melissa è arrivata a scuola molto prima del dovuto per assicurarsi di poter allestire la stanza a suo piacimento. Le è stato permesso di oltrepassare le guardie e ha parcheggiato nel...

1.5K I più visti

Likes 0

Un giro al supermercato

[b][/b] sei una donna sposata di 23 anni che è incinta di 7 mesi e fa la spesa. L'aspetto è capelli biondi leggermente arricciati, occhi azzurri, seno DD, altezza 1,5 m con una pancia incinta molto rotonda. Una blusa bianca abbottonata, una gonna a tubino nera e tacchi a spillo neri. le critiche sono molto ben accette, sii gentile a riguardo per favore e grazie! Comunque, divertiti! ;) Entri nel negozio di alimentari dopo una lunga giornata di lavoro in ufficio; sei stanca, ti fanno male i piedi e, cosa peggiore di tutte... i tuoi seni sono stati teneri e gonfi...

1.1K I più visti

Likes 0

Lussuria parte 2

Parte 2 Mentre tornavo a casa dalla palestra ho potuto notare l'umidità che usciva dalla mia figa. Ero davvero emozionato perché finalmente cose del genere non mi sembravano più così sbagliate. Sapere che mio marito stava approvando tutto ciò che stavo facendo, è stata una grande svolta per me. Quando sono tornato a casa non c'era nessuno. Sono andato di sopra, sono salito sul letto e ho guardato i due video che avevo nel telefono. Entrambi erano estremamente espliciti e mi hanno fatto così eccitare che ho dovuto prendere il mio vibratore e masturbarmi proprio lì. Quando mio marito è tornato...

1.1K I più visti

Likes 0

La troia crepa - II_(0)

Il giorno dopo Laura aveva di nuovo bisogno di un po' di crack. Il suo ragazzo aveva chiamato quella mattina per farle sapere che era legato a Chicago e che non sarebbe tornato a casa per molti altri giorni. Gli aveva detto di tornare a casa il prima possibile perché aveva bisogno di più generi alimentari. Non aveva ancora ammesso la sua abitudine al suo ragazzo perché aveva paura di perderlo se l'avesse scoperto. Tuttavia, non sapeva per quanto ancora avrebbe potuto ingannarlo. Dopo che ha riattaccato, ha chiamato il suo spacciatore per farsi dare un po' di crack. Sai qual...

1K I più visti

Likes 0

Il collezionista online

Il collezionista Ho premuto il panno sul suo bel faccino. Mi pungeva il pollice, ieri mi ero morso un pezzetto di pelle vicino all'unghia e ora il cloroformio mi pungeva. Non era ancora uscita. Stava ancora lottando, anche se non più con tutta la sua forza. Da dietro lo straccio arrivò una protesta soffocata. I suoi occhi mi guardano impauriti. Pregandomi, supplicandomi di lasciarla andare. Le accarezzo una ciocca di capelli dalla fronte. Non aver paura, tesoro, dissi. 'Respira. Fai un altro paio di respiri profondi. So che il cloroformio non funziona così magicamente e velocemente come nei film, ma se...

1.1K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.