La vendetta è mia

193Report
La vendetta è mia

Ho incontrato Sue alcuni anni fa, era benedetta da una figura eccellente e all'età di 36 anni aveva mantenuto un bell'aspetto, mi piace che molti uomini abbiano cercato di uscire con lei, ma lei non ne aveva niente, diceva sempre che aveva un'amica abituale con cui usciva e io non avevo alcuna possibilità. Ho trovato interessante il fatto che non abbia mai portato la sua amica a nessuna delle nostre uscite nei club per single, e come organizzatore ho avuto modo di vedere molti dei nostri soci soci, ma mai Gaynors.

Sue era una presa in giro sessuale che apprezzava l'opportunità di farmi contorcere, e abbastanza spesso io guadagnavo un'erezione che lei creava sfoggiando una scollatura bassa e una volta senza mutandine con una microgonna. Si divertiva molto a sconvolgere il mio ritmo naturale, e stavo arrivando al punto in cui stavo pensando allo stupro. Se avessi avuto il coraggio di fare una cosa del genere, doveva essere pianificato molto bene.

Circa 6 mesi dopo che i miei pensieri sul sesso forzato si erano accumulati, sono stato invitato a una festa privata a casa di Sue, mi è stato detto di portare nient'altro che un paio di costumi da bagno, niente vino, niente, avevo sentito dire che viveva in una specie di grande casa nella regione Mayfair di Londra, e c'era una grande piscina nell'area della cantina, ma poiché non ero mai stato lì prima, ho pensato che fosse prudente ordinare un taxi per prendermi. La festa era prevista per la fine della settimana e così mi sono regalato un vestito nuovo, come un uomo di 50 anni stavo ancora bene, senza molte rughe o pezzi cadenti, mi sono tenuto ragionevolmente in forma.

Il taxi doveva venirmi a prendere alle 18:00 di venerdì 23 agosto, e in punto è arrivato, prendendo solo qualche ciondolo di ringraziamento e i miei bauli, stavo arrivando, il viaggio non è durato molto, ed ero consegnato fino alla porta d'ingresso, ha pagato l'autista e ha continuato a bussare alla porta d'ingresso. La porta si è aperta e Gaynor era lì per salutarmi con un lungo bacio distante e un ciao sarcastico (heh guardatemi tutti bene) stai bene Mac ha chiesto, bene grazie ho risposto, ha fatto cenno a una cameriera piuttosto sbarazzina di portarla giù la Cantina ed io puntualmente l'abbiamo seguita. La casa era vasta, la cameriera mi ha detto che c'erano più di 30 camere da letto da sole e ognuna aveva un bagno privato, desideri rimanere la notte che ha chiesto, dato che sto prendendo le prenotazioni delle camere, sì per favore, grazie.

Dopo una passeggiata abbastanza lunga, siamo entrati nell'area della piscina, puoi cambiarti lei ha detto, e ha indicato uno spogliatoio, sono entrato e ho iniziato a cambiarmi. Dato che mi ero messo i calzoncini prima di uscire di casa, l'ho fatto, Non ci volle molto per spogliarsi, la cameriera mi aveva aspettato, e mi ha portato con sé all'ingresso dell'area della piscina, mi ha offerto un grande bicchiere di rosso e mi ha fatto entrare attraverso un paio di porte a battente. Dall'altra parte, ho visto nient'altro che donne, non c'erano affatto uomini, a parte circa 26 donne di età compresa tra 19 e 40 anni, un ampio spettro, ma tutte erano attraenti, tutte con bei corpi e tutte creatrici di erezioni. Ho iniziato a presentarmi a loro, ma subito ho notato che erano appiccicosi l'uno con l'altro, pochissimi mi hanno offerto una mano calda di un sincero saluto, Oddio, penso di essermi messo in una festa lesbica/anti-uomo, non era Io sono il fortunato, è stato un lavoro molto duro intrattenere una conversazione con uno di loro. La maggior parte di loro erano tipi di città e trovavano gli uomini noiosi e non lì una tazza di tè.

Improvvisamente Sue ha fatto un ampio ingresso e tutti hanno applaudito, ma non io... è scivolata nella stanza e mi ha visto, si è avvicinata e ha detto che non ne hai più bisogno e ha tirato giù i miei bauli, ovviamente l'ho fatto, non avere un cazzo flaccido, era eretto, oh caro ha detto, sembra che tu abbia un'erezione e lei l'ha accarezzato, sono quasi venuto nella sua mano. Non possiamo permetterti di chiederti in giro con quello possiamo, e con il suo dito medio colpì l'estremità del mio pene, ho perso tutto il mio ardore molto velocemente, non più l'erezione.

Ho provato a tirare su il mio costume da bagno, no, ha detto, tutti andranno senza di là addosso, e tu sei il primo. Quindi, detto questo, mi chiedevo in giro di sentirmi molto a disagio, molte donne si stavano togliendo i costumi, ridendo e ridacchiando, molte non avevano peli pubici, e alcune avevano più del normale, anche una misura assortita di busti, ciascuno per quanto Ero preoccupato molto fottuto. Ma dato che erano tutti gay, non mostravano alcun interesse per il mio cazzo o dove avrei voluto metterlo. Parla di essere malato come un cane, di tutta quella fica e di nessuno che gli dia da mangiare.

Nella mia borsa dei ninnoli avevo messo uno spray ormonale, era qualcosa che avevo acquisito qualche tempo fa, mi era stato assicurato che funzionava a meraviglia, e se dato alla persona giusta alla festa, cioè Sue, l'effetto sarebbe durato un buon 48 ++ ore, e l'effetto a catena sarebbe che i suoi ospiti avrebbero voluto seguire l'esempio senza lamentarsi, in altre parole avrei potuto scopare quante ne volevo.

Ho trovato una scusa per andare a cercare la mia stanza e la scatola dei gingilli, è stata chiamata una cameriera e sono stato scortato nella mia stanza, ha aspettato fuori e mi ha riportato alla festa con uno spray secreto in mano. La cameriera stessa aveva circa 22 anni, e aveva un corpo screpolato, tutto ciò che qualsiasi uomo possa desiderare in una donna, l'ho spruzzata con disprezzo con il mio spray agli ormoni, non è successo niente, beh, non subito, ma quando abbiamo raggiunto la porta a battente mi ha stretto il sedere e ha sussurrato che era disponibile più tardi stasera. Le ho solo fatto l'occhiolino e le ho ringraziato con la bocca. Sono tornato nell'area della piscina, e ho scoperto subito che Sue leccava la lingua come la fica di una giovane ragazza, e l'estasi sul suo viso mi ispirava a tirare fuori lo spray, Ho spruzzato Sue e il suo amante, e hanno continuato ad andare avanti, mi sono chiesto ad alcune delle altre bellezze, e come Gaynor la maggior parte di loro era in una posizione di 69 o una lunga catena di margherite.

Mac, Sue gridò a squarciagola, vuoi che il tuo cazzo venga succhiato, non potevo credere alle mie orecchie, lei si avvicinò, mi diede un bacio persistente, si inginocchiò davanti a me e prese il mio cazzo nella sua mano e l'ho messo nella sua bocca, che bel posto caldo dove stare, la sua lingua si stava concentrando sulla fine del mio cazzo, e stava diventando sempre più duro, succhiare il cazzo, era un'esperta, lo stava spingendo in profondità dentro di lei gola incoraggiandomi a sborrare, ma non ero pronto, volevo la sua figa, ma aveva un'altra idea, s. Il suo amante che si chiamava Candy, si è unito a Sue nel leccarmi il cazzo e la sacca delle palle, ma anche la figa di Sue. Non potevo più sopportare questo senza venire, e l'ho tirato fuori dalla sua bocca, non sono andato molto lontano, sono entrata da un'altra amica di anni fa Helen, mi ha allungato la mano, mi ha afferrato il cazzo e mi ha fatto una sega, mi sono ricordata di Helen di 20 anni fa, ha cambiato direzione, dopo essere stata violentata una notte mentre tornava a casa dal lavoro, e dopo tutto il trauma, ha trovato più gentilezza nelle donne, e dopo un periodo di 3 mesi è diventata bisessuale e poi lesbica, quindi ho capito che lo spray aveva un effetto deviante sulle donne. Helen adorava il mio cazzo, lo leccava, lo baciava e in generale lo adorava, finché non sono venuta a sgorgare il mio sperma giù per la sua gola e su tutto il viso e Sue e Candy si sono avvicinate a Helen e hanno raccolto volentieri ciò che era rimasto, fino a quando Helen era completamente pulito, ero esausto, avevo bisogno di riposo e ho lasciato la stanza per fare una pausa, lasciando che le tre donne si amassero a vicenda.

Sono tornato nella mia camera da letto, nessuna cameriera in vista, nessuna delle stanze era chiusa a chiave, sono entrato nella mia stanza, solo per trovare non una donna nel mio letto king-size ma due, entrambe erano fuori per il resto della giornata, Kelly si è presentata perché era la mia badante e l'altra era Hazel, entrambe intorno ai 20 anni, indossavano calze e reggicalze, entrambe si sono alzate per salutarmi con un bacio da leccarsi i baffi e una rapida leccata del mio cazzo che era ancora flaccido. È questo che chiederemo a Kelly, spero di non aver risposto, ma dovrai darmi un po' di riposo, e tornerà in vita più tardi. Perché non vi unisci a me entrambi a letto, vorrei baciare i vostri corpi dappertutto, e con questo siamo scivolati tutti nel letto... Continua

Storie simili

Amore a seconda vista

Nota: questa è una voce del concorso per il concorso non ufficiale del 1 maggio 2010 nel forum di Sex Stories. Se il paragrafo di apertura suona familiare, ecco perché. La nebbia leggera aggiungeva umidità all'aria. Il fresco della notte l'avvolse come un asciugamano bagnato, mandandole un brivido lungo la schiena. Era fortunata a conoscere così bene la zona, altrimenti si sarebbe facilmente persa. Guardò attraverso gli alberi la casa in cui viveva, sorridendo leggermente all'unica candela elettrica accesa nella finestra della cucina. Sapeva che non avrebbe dovuto essere qui fuori nella foresta di notte; in effetti, probabilmente non dovrebbe assolutamente...

262 I più visti

Likes 0

Il letto matrimoniale

È stata sposata giovane. Aveva quindici anni quando sposò un uomo di trentacinque anni, il suo nome era Rohan. Aveva paura di lui, e lui era eccitato da lei. Era bassa, aveva curve ben piazzate. I suoi seni erano abbastanza grandi per la sua struttura e spesso erano ben visibili nella parte superiore del corpetto. Il suo nome era Anna. All'inizio Anna non aveva paura del suo futuro marito, ma tutto è cambiato durante la loro prima notte di nozze. Era in piedi nel suo vestito mentre lui la fissava. Ispezionando ogni centimetro del suo corpo. Rabbrividì, nessun gentiluomo guarderebbe una...

249 I più visti

Likes 0

Miele in vendita parte 2

Miele in vendita 2 Stavo porgendo l'assegno a Jeb, ma non stava raggiungendo per prenderlo e ho iniziato a preoccuparmi che potesse recedere dall'accordo. Jeb si grattò le palle e si annusò le dita; l'odore deve aver incontrato la sua approvazione perché mi ha guardato, ha fatto rotolare il fiammifero in bocca dall'altra parte e ha detto. Ho un paio di stip-a-lations da aggiungere a questo accordo. Ha detto cercando di sembrare tutto avvocato. Che tipo di clausole? Lo guardai sospettoso. Bene, si fermò, prenderai la mia bambina e io non la vedrò almeno una volta al mese, perché mi mancherà...

277 I più visti

Likes 0

Condivisione di Kate

Vuoi un altro drink? No, grazie amico, risposi con un gesto sprezzante della mano. Penso di aver finito per la notte. Oh andiamo! Ryan spronò. Non essere una figa! Ho solo riso e scosso la testa per la persistenza del mio amico. Bene, ho risposto con decisione. Ma solo se anche Kate ne ha uno. Ryan inclinò la testa in direzione della sua ragazza che era seduta sul divano accanto a me, le sue gambe tirate su sotto il suo corpo. La sua espressione rivelò il suo desiderio che tutti e tre continuassimo la nostra notte di bevute. Oooookay, disse Kate...

255 I più visti

Likes 0

Un giro al supermercato

[b][/b] sei una donna sposata di 23 anni che è incinta di 7 mesi e fa la spesa. L'aspetto è capelli biondi leggermente arricciati, occhi azzurri, seno DD, altezza 1,5 m con una pancia incinta molto rotonda. Una blusa bianca abbottonata, una gonna a tubino nera e tacchi a spillo neri. le critiche sono molto ben accette, sii gentile a riguardo per favore e grazie! Comunque, divertiti! ;) Entri nel negozio di alimentari dopo una lunga giornata di lavoro in ufficio; sei stanca, ti fanno male i piedi e, cosa peggiore di tutte... i tuoi seni sono stati teneri e gonfi...

247 I più visti

Likes 0

Fine della scuola

Era la fine della scuola, la fine di una vita, la fine di un'era. Il periodo intermedio in cui la ragazzina della scuola si stava trasformando nella donna che voleva essere Randy ed io stavamo giocando da mesi ed ero profondamente innamorato, ma allo stesso tempo preoccupato di essermi innamorato troppo di lui. Randy aveva più di qualche anno più di me, avevo appena compiuto diciassette anni. Aveva tutto ciò che gli altri ragazzini non avevano auto, biciclette, soldi, carte di credito e un bellissimo cazzo tagliato da sette pollici e mezzo che adoravo…. eravamo perfettamente in forma insieme. Randy non...

222 I più visti

Likes 0

Io e il mio Konstantine -

Quindi eccomi di nuovo qui, perso nei miei pensieri, a chiudere tutti fuori. È uno di quegli stati d'animo che si insinua così lentamente, come una notte di champagne, una singola candela e una playlist che potrebbe far venire voglia di tagliarsi i polsi a una parata arcobaleno. Inizialmente, pensi di essere dell'umore giusto per lo champagne, solo perché ha un sapore così dolce ed è la bevanda preferita dei brindisi nei momenti di festa, quindi come potrebbe essere cupo. E, naturalmente, la candela simboleggia un senso di romanticismo, passione e persino meditazione pacifica e autoconservante. E ovviamente la scusa per...

247 I più visti

Likes 0

Il cornuto - Parte 2

Sinossi della prima parte. Sandy e Ben erano una coppia sposata molto inesperta. Entrambi provenivano da famiglie religiose molto rigide. A causa del debito di gioco di Ben, Sandy ha dovuto scopare Rex, l'allibratore di Ben, per tirarlo fuori dai guai. Rex aveva un pene enorme, qualcosa che né Ben né Sandy avevano mai visto prima. Il cazzo di Rex ha fatto impazzire Sandy, dandole orgasmi che Ben non avrebbe mai potuto produrre. Sandy amava così tanto scopare Rex che ha insistito che in futuro le fosse permesso di scoparlo almeno due volte a settimana. Ben accettò con riluttanza. O era...

267 I più visti

Likes 0

Lussuria parte 2

Parte 2 Mentre tornavo a casa dalla palestra ho potuto notare l'umidità che usciva dalla mia figa. Ero davvero emozionato perché finalmente cose del genere non mi sembravano più così sbagliate. Sapere che mio marito stava approvando tutto ciò che stavo facendo, è stata una grande svolta per me. Quando sono tornato a casa non c'era nessuno. Sono andato di sopra, sono salito sul letto e ho guardato i due video che avevo nel telefono. Entrambi erano estremamente espliciti e mi hanno fatto così eccitare che ho dovuto prendere il mio vibratore e masturbarmi proprio lì. Quando mio marito è tornato...

249 I più visti

Likes 0

Le cronache di Erica Bradson Capitolo 1

Un racconto hardcore di Pervosuxx PASSIONE DURA: Le cronache di Erica Bradson. Capitolo 1 Enorme cambiamento! Mi chiamo Erica Bradson, ho 48 anni e sono felicemente sposata con mio marito Daniel da 23 anni. Ho tre figli, Emma la più grande ha 19 anni, mio ​​figlio Brian ha 18 anni e il mio più giovane Peter 14. Siamo sempre stati considerati la famiglia perfetta, mio ​​marito Daniel ha lavorato in un'azienda farmaceutica chiamata Binarex Implants & Co, il mio la figlia maggiore Emma è partita per il college quando aveva 18 anni, mio ​​figlio Peter è al liceo che inizia il...

239 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.