La vendetta è mia

1.1KReport
La vendetta è mia

Ho incontrato Sue alcuni anni fa, era benedetta da una figura eccellente e all'età di 36 anni aveva mantenuto un bell'aspetto, mi piace che molti uomini abbiano cercato di uscire con lei, ma lei non ne aveva niente, diceva sempre che aveva un'amica abituale con cui usciva e io non avevo alcuna possibilità. Ho trovato interessante il fatto che non abbia mai portato la sua amica a nessuna delle nostre uscite nei club per single, e come organizzatore ho avuto modo di vedere molti dei nostri soci soci, ma mai Gaynors.

Sue era una presa in giro sessuale che apprezzava l'opportunità di farmi contorcere, e abbastanza spesso io guadagnavo un'erezione che lei creava sfoggiando una scollatura bassa e una volta senza mutandine con una microgonna. Si divertiva molto a sconvolgere il mio ritmo naturale, e stavo arrivando al punto in cui stavo pensando allo stupro. Se avessi avuto il coraggio di fare una cosa del genere, doveva essere pianificato molto bene.

Circa 6 mesi dopo che i miei pensieri sul sesso forzato si erano accumulati, sono stato invitato a una festa privata a casa di Sue, mi è stato detto di portare nient'altro che un paio di costumi da bagno, niente vino, niente, avevo sentito dire che viveva in una specie di grande casa nella regione Mayfair di Londra, e c'era una grande piscina nell'area della cantina, ma poiché non ero mai stato lì prima, ho pensato che fosse prudente ordinare un taxi per prendermi. La festa era prevista per la fine della settimana e così mi sono regalato un vestito nuovo, come un uomo di 50 anni stavo ancora bene, senza molte rughe o pezzi cadenti, mi sono tenuto ragionevolmente in forma.

Il taxi doveva venirmi a prendere alle 18:00 di venerdì 23 agosto, e in punto è arrivato, prendendo solo qualche ciondolo di ringraziamento e i miei bauli, stavo arrivando, il viaggio non è durato molto, ed ero consegnato fino alla porta d'ingresso, ha pagato l'autista e ha continuato a bussare alla porta d'ingresso. La porta si è aperta e Gaynor era lì per salutarmi con un lungo bacio distante e un ciao sarcastico (heh guardatemi tutti bene) stai bene Mac ha chiesto, bene grazie ho risposto, ha fatto cenno a una cameriera piuttosto sbarazzina di portarla giù la Cantina ed io puntualmente l'abbiamo seguita. La casa era vasta, la cameriera mi ha detto che c'erano più di 30 camere da letto da sole e ognuna aveva un bagno privato, desideri rimanere la notte che ha chiesto, dato che sto prendendo le prenotazioni delle camere, sì per favore, grazie.

Dopo una passeggiata abbastanza lunga, siamo entrati nell'area della piscina, puoi cambiarti lei ha detto, e ha indicato uno spogliatoio, sono entrato e ho iniziato a cambiarmi. Dato che mi ero messo i calzoncini prima di uscire di casa, l'ho fatto, Non ci volle molto per spogliarsi, la cameriera mi aveva aspettato, e mi ha portato con sé all'ingresso dell'area della piscina, mi ha offerto un grande bicchiere di rosso e mi ha fatto entrare attraverso un paio di porte a battente. Dall'altra parte, ho visto nient'altro che donne, non c'erano affatto uomini, a parte circa 26 donne di età compresa tra 19 e 40 anni, un ampio spettro, ma tutte erano attraenti, tutte con bei corpi e tutte creatrici di erezioni. Ho iniziato a presentarmi a loro, ma subito ho notato che erano appiccicosi l'uno con l'altro, pochissimi mi hanno offerto una mano calda di un sincero saluto, Oddio, penso di essermi messo in una festa lesbica/anti-uomo, non era Io sono il fortunato, è stato un lavoro molto duro intrattenere una conversazione con uno di loro. La maggior parte di loro erano tipi di città e trovavano gli uomini noiosi e non lì una tazza di tè.

Improvvisamente Sue ha fatto un ampio ingresso e tutti hanno applaudito, ma non io... è scivolata nella stanza e mi ha visto, si è avvicinata e ha detto che non ne hai più bisogno e ha tirato giù i miei bauli, ovviamente l'ho fatto, non avere un cazzo flaccido, era eretto, oh caro ha detto, sembra che tu abbia un'erezione e lei l'ha accarezzato, sono quasi venuto nella sua mano. Non possiamo permetterti di chiederti in giro con quello possiamo, e con il suo dito medio colpì l'estremità del mio pene, ho perso tutto il mio ardore molto velocemente, non più l'erezione.

Ho provato a tirare su il mio costume da bagno, no, ha detto, tutti andranno senza di là addosso, e tu sei il primo. Quindi, detto questo, mi chiedevo in giro di sentirmi molto a disagio, molte donne si stavano togliendo i costumi, ridendo e ridacchiando, molte non avevano peli pubici, e alcune avevano più del normale, anche una misura assortita di busti, ciascuno per quanto Ero preoccupato molto fottuto. Ma dato che erano tutti gay, non mostravano alcun interesse per il mio cazzo o dove avrei voluto metterlo. Parla di essere malato come un cane, di tutta quella fica e di nessuno che gli dia da mangiare.

Nella mia borsa dei ninnoli avevo messo uno spray ormonale, era qualcosa che avevo acquisito qualche tempo fa, mi era stato assicurato che funzionava a meraviglia, e se dato alla persona giusta alla festa, cioè Sue, l'effetto sarebbe durato un buon 48 ++ ore, e l'effetto a catena sarebbe che i suoi ospiti avrebbero voluto seguire l'esempio senza lamentarsi, in altre parole avrei potuto scopare quante ne volevo.

Ho trovato una scusa per andare a cercare la mia stanza e la scatola dei gingilli, è stata chiamata una cameriera e sono stato scortato nella mia stanza, ha aspettato fuori e mi ha riportato alla festa con uno spray secreto in mano. La cameriera stessa aveva circa 22 anni, e aveva un corpo screpolato, tutto ciò che qualsiasi uomo possa desiderare in una donna, l'ho spruzzata con disprezzo con il mio spray agli ormoni, non è successo niente, beh, non subito, ma quando abbiamo raggiunto la porta a battente mi ha stretto il sedere e ha sussurrato che era disponibile più tardi stasera. Le ho solo fatto l'occhiolino e le ho ringraziato con la bocca. Sono tornato nell'area della piscina, e ho scoperto subito che Sue leccava la lingua come la fica di una giovane ragazza, e l'estasi sul suo viso mi ispirava a tirare fuori lo spray, Ho spruzzato Sue e il suo amante, e hanno continuato ad andare avanti, mi sono chiesto ad alcune delle altre bellezze, e come Gaynor la maggior parte di loro era in una posizione di 69 o una lunga catena di margherite.

Mac, Sue gridò a squarciagola, vuoi che il tuo cazzo venga succhiato, non potevo credere alle mie orecchie, lei si avvicinò, mi diede un bacio persistente, si inginocchiò davanti a me e prese il mio cazzo nella sua mano e l'ho messo nella sua bocca, che bel posto caldo dove stare, la sua lingua si stava concentrando sulla fine del mio cazzo, e stava diventando sempre più duro, succhiare il cazzo, era un'esperta, lo stava spingendo in profondità dentro di lei gola incoraggiandomi a sborrare, ma non ero pronto, volevo la sua figa, ma aveva un'altra idea, s. Il suo amante che si chiamava Candy, si è unito a Sue nel leccarmi il cazzo e la sacca delle palle, ma anche la figa di Sue. Non potevo più sopportare questo senza venire, e l'ho tirato fuori dalla sua bocca, non sono andato molto lontano, sono entrata da un'altra amica di anni fa Helen, mi ha allungato la mano, mi ha afferrato il cazzo e mi ha fatto una sega, mi sono ricordata di Helen di 20 anni fa, ha cambiato direzione, dopo essere stata violentata una notte mentre tornava a casa dal lavoro, e dopo tutto il trauma, ha trovato più gentilezza nelle donne, e dopo un periodo di 3 mesi è diventata bisessuale e poi lesbica, quindi ho capito che lo spray aveva un effetto deviante sulle donne. Helen adorava il mio cazzo, lo leccava, lo baciava e in generale lo adorava, finché non sono venuta a sgorgare il mio sperma giù per la sua gola e su tutto il viso e Sue e Candy si sono avvicinate a Helen e hanno raccolto volentieri ciò che era rimasto, fino a quando Helen era completamente pulito, ero esausto, avevo bisogno di riposo e ho lasciato la stanza per fare una pausa, lasciando che le tre donne si amassero a vicenda.

Sono tornato nella mia camera da letto, nessuna cameriera in vista, nessuna delle stanze era chiusa a chiave, sono entrato nella mia stanza, solo per trovare non una donna nel mio letto king-size ma due, entrambe erano fuori per il resto della giornata, Kelly si è presentata perché era la mia badante e l'altra era Hazel, entrambe intorno ai 20 anni, indossavano calze e reggicalze, entrambe si sono alzate per salutarmi con un bacio da leccarsi i baffi e una rapida leccata del mio cazzo che era ancora flaccido. È questo che chiederemo a Kelly, spero di non aver risposto, ma dovrai darmi un po' di riposo, e tornerà in vita più tardi. Perché non vi unisci a me entrambi a letto, vorrei baciare i vostri corpi dappertutto, e con questo siamo scivolati tutti nel letto... Continua

Storie simili

Allora, cosa vuoi fare?

Era il nostro solito incontro del sabato sera. John ed io, i nostri migliori amici Tammy e Roger e il fratello di Roger, Brad, trascorriamo ogni sabato sera a provare un nuovo ristorante. Stasera era un nuovo posto italiano e ci siamo trovati benissimo. Dopo essere tornati a casa nostra dopo cena, eravamo seduti a cercare di pensare a qualcosa da fare. Normalmente noleggiavamo un video, ma pioveva a dirotto, quindi nessuno voleva tornare indietro e non c'erano buoni film in TV. Allora, cosa vuoi fare? chiese Giovanni. «Non lo so», dissi. Cosa vuoi fare Tammy? Non mi interessa, disse Tammy...

308 I più visti

Likes 0

Amore a seconda vista

Nota: questa è una voce del concorso per il concorso non ufficiale del 1 maggio 2010 nel forum di Sex Stories. Se il paragrafo di apertura suona familiare, ecco perché. La nebbia leggera aggiungeva umidità all'aria. Il fresco della notte l'avvolse come un asciugamano bagnato, mandandole un brivido lungo la schiena. Era fortunata a conoscere così bene la zona, altrimenti si sarebbe facilmente persa. Guardò attraverso gli alberi la casa in cui viveva, sorridendo leggermente all'unica candela elettrica accesa nella finestra della cucina. Sapeva che non avrebbe dovuto essere qui fuori nella foresta di notte; in effetti, probabilmente non dovrebbe assolutamente...

1.1K I più visti

Likes 0

Impero perduto 33

0001 - Tempo 0003 - Conner 0097 - Asso 0101 - Shelby (nave madre) 0125 - Lars 0200 - Elena 0301 - Rodrick 0403 - Johnathon 0667 - Marco 0778 - gen 0798 - Celeste 0908 - Tara 0999 - Zan 1000 - Sherry Crescere -------- Lucia Gli occhi di Derrick erano sgranati, aveva già finito Conner e stava già lavorando su Ace's? Guardandosi intorno, Derrick disse: Mary? Spero proprio che tu mi stia tenendo d'occhio! Sì, sire, giunse la voce di Mary dall'aria. Le devo ancora rintracciare, signore. Qual è lo stato dell'indicatore di capacità? Derrick stava urlando in aria...

737 I più visti

Likes 0

Il viaggio in campeggio_(7)

Mi chiamo Jimmy e ho 11 anni. Ho iniziato ad attraversare la pubertà 3 mesi fa e sono stata estremamente eccitata. Un giorno ho deciso di invitare il mio amico a fare una gita in campeggio nel bosco. Si chiamava Michael e aveva 10 anni e mezzo, aveva i capelli castano scuro ed era molto piccolo. Ha deciso di venire con me per un paio di giorni. Ho portato la tenda e lui ha portato cibo e acqua. Ho portato anche il mio golden retriever. Il campeggio era a circa un miglio di distanza, e lì c'era un lago. Non c'era...

557 I più visti

Likes 0

Karma : Il punto di vista di Olivia_(0)

A volte è difficile sapere chi finirà per essere la vittima... Il sole sta appena iniziando a tramontare sulle cime degli alberi del quartiere. Tiro fuori lo specchietto dalla borsetta per poter applicare una nuova mano di allettante rossetto rosso. Soddisfatto del riflesso, infilo il coltello dalla borsetta nel reggiseno, getto la borsa sotto il sedile ed esco nel parcheggio della scuola. Ho parcheggiato sul retro in modo che l'auto non fosse visibile dalla strada. So che la scuola media non tiene le telecamere nei lotti, quindi è un posto perfetto per lasciare l'auto per la fuga dato che il quartiere...

309 I più visti

Likes 0

Condivisione di Kate

Vuoi un altro drink? No, grazie amico, risposi con un gesto sprezzante della mano. Penso di aver finito per la notte. Oh andiamo! Ryan spronò. Non essere una figa! Ho solo riso e scosso la testa per la persistenza del mio amico. Bene, ho risposto con decisione. Ma solo se anche Kate ne ha uno. Ryan inclinò la testa in direzione della sua ragazza che era seduta sul divano accanto a me, le sue gambe tirate su sotto il suo corpo. La sua espressione rivelò il suo desiderio che tutti e tre continuassimo la nostra notte di bevute. Oooookay, disse Kate...

1.1K I più visti

Likes 0

La complessità di due gemelli

Descrizioni dei personaggi: Jamie e Naomi: 15 anni. Seno 36B. Altezza 5 “6”. Capelli biondi. Occhi azzurri pallidi. Lillian “Lily”: 18 anni. Seno 34C. Altezza 5 “7”. Capelli castani. Occhi marroni. Ho visto Lily baciare il suo ragazzo, mi aveva detto Naomi. “Allora,” scrollai le spalle. Sebbene fossimo gemelli identici, io ero il maschiaccio, il che significava che non avevo intenzione di ascoltare i suoi pettegolezzi. Ho solo pensato-mia sorella ha smesso di parlare a metà frase. Ho guardato in tempo solo per cogliere il suo balzo. Aveva il vantaggio di essere in cima. Mi ha messo sulla schiena, a cavallo...

967 I più visti

Likes 0

DOPPIA TESTA

Non mi facevo succhiare da un uomo da settimane e il pensiero di altre tre persone che guardavano un altro uomo mi succhiava, poi scopare una donna più anziana mentre loro guardavano sembrava eccitante - non è questo il sesso - eccitazione e piacere? Abbiamo concordato i termini e le condizioni e ho sottolineato l'assenza di penetrazione maschile nel mio corpo. Ero nella tarda adolescenza quando mi sono reso conto per la prima volta di avere un cazzo molto più grande di altri ragazzi della mia età. Ho preso molte costole bonarie su di esso quando mi cambiavo mentre praticavo vari...

986 I più visti

Likes 0

Una notte fuori dalle streghe

“I demoni vorticano e gli spiriti vorticano. Cantano le loro canzoni ad Halloween. Vieni a divertirti, gridano. Ma non vogliamo andarci, quindi corriamo con tutte le nostre forze E oh, stasera non entreremo nella casa stregata -Jack Prelutsky, La casa stregata *** Quello che succedeva in quella città la notte di Halloween era segreto e ai bambini non era mai stato permesso di saperlo. I genitori mandavano i loro piccoli nelle città vicine a fare dolcetto o scherzetto e gli adolescenti si recavano in pellegrinaggio in altre parti della contea per le feste di Halloween. Non importa quanto un bambino possa...

773 I più visti

Likes 0

C'è un lupo nell'ovile...

*la Saggistica* Era il primo giorno di lezione. Non ero nervoso; è una scuola tecnica per secchioni, quindi mi sono sentito a mio agio. Mi chiamo TK e NON ero in alcun modo preparato per le lezioni questo semestre... certo ho studiato e superato la classe, ma ho fallito il test più importante.... Nella mia seconda lezione ho visto questo tizio dall'aspetto alto, come se gli fosse sbattuto addosso non si preoccupava affatto della sua esistenza... poi dopo averlo superato di tanto in tanto gli ho dato un'occhiata per vedere da cosa mi ero appena allontanato. ...uomo Se non ero innamorato...

225 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.