Allora, cosa vuoi fare?

436Report
Allora, cosa vuoi fare?

Era il nostro solito incontro del sabato sera. John ed io, i nostri migliori amici Tammy e Roger e il fratello di Roger, Brad, trascorriamo ogni sabato sera a provare un nuovo ristorante.
Stasera era un nuovo posto italiano e ci siamo trovati benissimo. Dopo essere tornati a casa nostra dopo cena, eravamo seduti a cercare di pensare a qualcosa da fare. Normalmente noleggiavamo un video, ma pioveva a dirotto, quindi nessuno voleva tornare indietro e non c'erano buoni film in TV.

"Allora, cosa vuoi fare?" chiese Giovanni.

«Non lo so», dissi. "Cosa vuoi fare Tammy?"

"Non mi interessa", disse Tammy. "Qualcuno ha voglia di giocare a Pictionary?" I ragazzi la guardavano semplicemente con uno sguardo vuoto.

"Non di nuovo", disse Brad. "Sono stanco di Pictionary."

"OK, va bene allora... Ti piace qualcosa."

Roger aprì un'altra bottiglia di vino. "Potremmo sempre ubriacarci e fare un'orgia", ha sorriso. Ci siamo solo guardati increduli.

Tammy tracannò il suo bicchiere di vino. "Sono pronto per questo." Disse e si sollevò la parte superiore del seno. Roger ha quasi fatto cadere il vino. Sua moglie non aveva mai menzionato alcun interesse nello swing prima e lui non era sicuro di volerla condividere con altri uomini, ma vedere lo sguardo di lussuria nei suoi occhi e i suoi capezzoli duri lo convinse che avrebbe dovuto approfittare di una situazione molto interessante . La tirò in grembo e iniziò a succhiarle le tette.

John mi guardò, alzando le spalle. "Suona bene per me", ha detto e ha fatto scivolare le mani sulla mia gonna. Non sapevo come prenderlo. John ed io avevamo parlato di scopare con altre persone, ma non ero mai davvero convinto di poterlo fare. Soprattutto con i miei migliori amici. La mia figa si è bagnata molto, molto velocemente e in poco tempo ero sdraiato sopra John con il suo cazzo sepolto nel profondo di me. Non ho nemmeno prestato attenzione al fatto che c'erano altre persone nella stanza finché non ho sentito una lingua calda sul mio culo. Ho guardato oltre la mia spalla per vedere Tammy, leccare il suo modo dal cazzo di John al mio culo. Gemevo forte e lei si avvicinò e mi baciò profondamente.

Mi sono sollevato da John e Tammy e l'ho preso sul divano. Ci stavamo mangiando a vicenda mentre i ragazzi si godevano lo spettacolo. Era sopra di me con la sua bella figa sulla mia bocca.
Eravamo totalmente in sintonia l'uno con l'altro. Le ho leccato e mordicchiato il clitoride, esattamente come volevo che facesse il mio e lo ha fatto. Gemendo nelle fighe dell'altro, ci siamo succhiati a vicenda finché non ho potuto sentire il suo corpo teso e lei ha spinto la sua figa più a fondo nella mia bocca. Sapevo che era quasi arrivata, e so cosa mi piace quando sono al limite, quindi le ho succhiato forte il clitoride. Ha urlato, poi ha coperto il mio clitoride e lo ha succhiato altrettanto forte. Ci siamo riuniti, le gambe tremavano, le fighe che scorrevano e le bocche che bevevano tutto quel dolce sperma.

I ragazzi non potevano guardare per troppo tempo senza unirsi a noi, e in men che non si dica siamo diventati un conglomerato di corpi nudi gemiti e gemiti. Non sapevo chi fosse dove e non mi importava. C'erano mani, bocche e cazzi dappertutto e in me... ero in paradiso. La mia figa, bocca e culo erano costantemente occupati. C'era così tanto cumming in corso che a malapena si sentiva lo stereo.

La nostra piccola festa è durata fino alle 3 del mattino. A quel punto eravamo tutti troppo fottuti per muoverci. Tammy, Roger e Brad si sono vestiti e ci siamo baciati addio. "Umm, circa la prossima settimana", ha detto Tammy. "Che cosa vuoi fare?"

"Facciamo cinese la prossima settimana." Ho detto.

"Intendevo dopo cena", sorrise. "Che cosa vuoi fare?" Le ho schiaffeggiato il sedere, l'ho baciata in bocca e le ho detto di andare a casa e l'avrei chiamata più tardi. In qualche modo, non credo che Pictionary ci soddisferà mai più.

Storie simili

Il mio sogno di te

Mi ritrovo a nuotare in un lago pieno di nebbia all'improvviso... senza ricordare come ci sono arrivato, in questo luogo di magia e mistero... verdi stelle filanti di muschio e vecchi rami, a scrivere le storie dei loro bellissimi fiori che sbocciano un tempo sul caldo, chiaro acqua. Riesco a sentire l'eco delle dolci onde che lambiscono le rive di una spiaggia lontana da qualche parte in lontananza. La notte è luminosa con stelle radiose e una luna piena luminosa. Nuoto intorno al lago, godendomi il calore e il vapore che avvolge il mio corpo nudo. Galleggio sulla schiena per un...

454 I più visti

Likes 0

A proposito di Missy - 1

Introduzione: (gennaio 2005) Nella storia Mail order sex slave pubblicata sotto il suo nome, Cathy ha usato il mio nome per il personaggio principale. Missy non è un nome insolito quindi non avrei dovuto offendermi, e non lo sono stato. In effetti, mi piace pensare che in un certo senso mi avesse in mente, perché l'idea di apparire in una storia porno mi eccita come mi eccita mostrare la mia figa quando sono su una spiaggia per nudisti con Katlin (e talvolta Cathy). Ma non sono molto simile alla ragazza della storia, né per età né per aspetto. - Tuo, signorina...

152 I più visti

Likes 0

Il mio nuovo fratello Zane

La scuola stava per finire. Era l'estate del mio ultimo anno di liceo e le finali si stavano avvicinando subito dopo il ballo di fine anno. Il ballo di fine anno era una storia diversa, quindi salterò i dettagli lì. Stavo per compiere 17 anni quel giugno, quindi di gran lunga uno dei più giovani della classe, anche se non lo sembravo. Sono alto con i capelli biondi, dolci occhi azzurri e un sorriso enorme. E un'abbronzatura. Vivo nella luminosa e soleggiata Florida, quindi suppongo che uno sia un dato di fatto. Mi chiamo Tyler. Ho due sorelline, entrambe molto più...

263 I più visti

Likes 0

La mia migliore amica sorella II

Ehi, Joe Joe si alza di scatto dal letto e guarda la sua finestra Che diavolo! Joe fissa Maryse appoggiata al davanzale della finestra, con un enorme sorriso. Giuro che sei cattivo quanto tuo fratello Dai Joe, non intendi questo, vero? Se dico di sì? Vabbè… Lo lascia lì. Joe scuote la testa e all'improvviso si rende conto di essere vestito solo con i suoi boxer Cosa stai facendo qui? Maryse finge uno sguardo ferito Vengo solo a trovarti ovviamente, sono passate due settimane dall'ultima volta che ti ho visto Sì, ho passato un periodo frenetico in classe Maryse si arrampica...

82 I più visti

Likes 0

Amore a seconda vista

Nota: questa è una voce del concorso per il concorso non ufficiale del 1 maggio 2010 nel forum di Sex Stories. Se il paragrafo di apertura suona familiare, ecco perché. La nebbia leggera aggiungeva umidità all'aria. Il fresco della notte l'avvolse come un asciugamano bagnato, mandandole un brivido lungo la schiena. Era fortunata a conoscere così bene la zona, altrimenti si sarebbe facilmente persa. Guardò attraverso gli alberi la casa in cui viveva, sorridendo leggermente all'unica candela elettrica accesa nella finestra della cucina. Sapeva che non avrebbe dovuto essere qui fuori nella foresta di notte; in effetti, probabilmente non dovrebbe assolutamente...

1.2K I più visti

Likes 0

Meg: un amore innegabile

Meg era il mio amore, avevamo entrambi quattordici anni. Anni fa l'ho vista per la prima volta, era bellissima. E lei lo è ancora. A 14 anni una volta ho dato una festa a casa mia. Oh ragazzo, non mi sarei mai aspettato che finisse così. Quindi i miei genitori erano via per il fine settimana. La mia amica Anna aveva un fratello maggiore che poteva procurarci dell'alcol. La sera prima ha portato 5 casi, due casi di Natural (ha insistito per i nuovi bevitori) 2 casi di Yeungling e un caso di Miller light. Inoltre ha portato una bottiglia di...

536 I più visti

Likes 0

L'ultima vacanza estiva-Capitolo 2

Lasciamo in pace questi due amanti. Ho detto. Vieni, scusa il gioco di parole, unisciti a noi sul lanai quando hai finito. Meg e io ci dirigemmo verso la cucina per preparare una caraffa di Vodka Martini da portare nel patio. Ci siamo seduti insieme sul divano. Beh, cosa ne pensi? Ho iniziato. Meg ha un'espressione contemplativa sul viso. Beh, è ​​stata una sorpresa per Matt. Non aveva idea di cosa stesse succedendo. Ha resistito per un minuto ma alla fine l'ha capito. Non credo che pensasse che avremmo mai fatto una cosa del genere. Gli è piaciuto? Lo spero perché...

300 I più visti

Likes 0

Quartine - Parte 2

A grande richiesta continuo questa storia. Spero che ti piacciano le continue avventure dei Quad, che le trovi stimolanti e divertenti da leggere. Mi sono svegliato la mattina dopo e sono andato a stiracchiarmi quando ho sentito un corpo morbido e caldo accanto a me. Rotolando di lato, ho notato il bel viso di mia sorella Stacy, e mi sono tornate in mente le precedenti attività notturne. Lasciatemi spiegare. Stacy ed io, insieme a nostro fratello e nostra sorella, Shane e Stephanie, siamo quattro gemelli. A proposito, mi chiamo Shawn. La notte precedente eravamo andati al ballo di fine anno a...

102 I più visti

Likes 0

Diari di lavoro

***** Primo estratto del diario: “A seguito della minaccia di una causa per molestie sessuali, la seconda di tali minacce mosse contro di me da due distinti Assistenti personali, le cause in Risorse umane, alla luce delle mie capacità e dei miei risultati, hanno deciso di darmi un'ultima possibilità prima di essere costretti a prendere ulteriori azioni disciplinari. Nel tentativo di ridurre la probabilità di uno scenario ripetuto, hanno deciso di assegnarmi un PA che pensavano, correttamente, non sarebbe stato di mio gusto. Tuttavia, non hanno tenuto conto di quanto sarei stato per i suoi gusti”. ***** Ayesha tamburellava irritata con...

1.2K I più visti

Likes 0

Sesso e fumo con una prostituta e sua figlia

Ha detto che si chiamava Karen, ma sapevo che tutti avevano due o tre nomi a Crack Town. Era una ragazza di colore magra, era difficile dire la sua età, ma immaginavo che avesse poco più di vent'anni. Indossava pantaloncini un po' troppo stretti per il suo culo sodo e una felpa tagliata che quasi nascondeva un paio di tette paffute. Avevo circa un paio di centinaia di dollari su di me, per comprare del crack. Non era sesso che ero dopo tanto quanto era la roccia. Mi è sempre piaciuto avere una ragazza con me quando fumavo. Ci siamo messi...

436 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.