Gatto e topo [Capitolo uno]

589Report
Gatto e topo [Capitolo uno]

Nota importante: si prega di leggere questo prima di continuare. Questa storia è scritta in gran parte in segno di protesta contro le rappresentazioni mediatiche negative delle relazioni D/s. Non avendo mai avuto una relazione D/s a lungo termine, anche se mi sono dilettato spesso nel BDSM, sono sempre più deluso perché veniamo tutti dipinti come disgustosi sadomasochisti. Questo è il mio tentativo di dare umorismo e sfondo a una coppia immaginaria di D/s.

Questa non è la storia che desideri per un rapido climax. Prenderò alcuni capitoli per sviluppare i personaggi e questa storia si baserà molto più pesantemente sull'ambientazione della scena, sulla narrazione interna e sullo sviluppo del personaggio rispetto alla normale storia erotica. Mi rendo conto che questo potrebbe non essere il sito ideale per una storia del genere, ma anche così, mi piacerebbe ricevere feedback e critiche sulla mia storia e sui miei scritti.
Vodka fuori-

introduzione


Tom guardò lo schermo del mio computer, posando le sue grandi mani sulle mie spalle. Inclinai la testa all'indietro per cogliere la sua espressione; guardava i miei scritti con ironica incredulità. "Davvero vuoi scrivere tutto questo?" chiese, alzando le sopracciglia.

"Sì! Penso che sia importante. Sai, molte coppie come noi scrivono la loro storia su come hanno iniziato. risposi, spostando il mio peso sulla sedia girevole.

“Giusto, e cosa dovremmo fare con questo, amore? Lo mostreremo ai nostri figli o qualcosa del genere? 'Vieni qui, Billy, siediti sulle mie ginocchia, e ti racconterò la storia di come ho sospeso tua madre e l'ho sculacciata con...'"

Gli ho dato uno schiaffo e ho riso mio malgrado. “Non lo mostreremo ai nostri figli. E comunque, pensavo che avessimo deciso di non avere figli? Sai, per ridurre al minimo i danni al mondo?"

"So che eravamo d'accordo su questo", disse Tom pensieroso, grattandosi la barba ispida sul mento, "ma onestamente, non vedo come il mondo sarebbe peggio se ci fossero dei bambini che correvano con la mia bella faccia".

"Zitto, Tom", risi. “Lo sto scrivendo. Penso che sarà divertente. Ne abbiamo passate tante e penso che debba essere documentato".

“Manda i documenti,” sospirò. "Sarò in cucina se hai bisogno di me."

"Nuh-huh!" dissi, afferrando il retro della sua maglietta. "Lo stiamo scrivendo insieme!"

"Madeline", disse in Quella voce. Ho lasciato andare il retro della sua maglietta all'istante. "Cosa ho detto sull'afferrare i miei vestiti?" Sembrava paziente, ma il suo lato da Maestro stava emergendo di nuovo. Ho guardato in basso.

“Hai detto di non farlo,” dissi, sentendomi un po' piccolo e castigato. "Mi dispiace, non succederà più".

Non disse nulla, ma alzò gli occhi al cielo e prese una sedia accanto alla mia. "Fai in modo che non accada di nuovo", ha detto Tom, ma The Voice se n'era andato ed era di nuovo il mio grosso e slanciato Tomcat.

"Va bene, portiamo questo spettacolo in viaggio." dissi, facendo schioccare tutte le nocche.

____________________________________


Capitolo uno: Kitty nell'angolo

Ci siamo incontrati in linea. Non è così che iniziano tutti i romanzi moderni? Attraverso il bagliore degli schermi dei computer e l'abuso delle tastiere, ci siamo incontrati su un forum. Ero lì, seduto a gambe incrociate sul mio letto, orgoglioso come un pavone nel mio primo appartamento e cercando di essere un adulto. L'infanzia del college era passata, e ora che ero una donna adulta, potevo prendere le mie decisioni. Mi ero trasferito, avevo preso un posto tutto mio e mi ero assicurato un bel lavoretto. Tre grandi decisioni che avevo preso in meno di una settimana e tutte mi hanno portato enormi quantità di felicità. Allora, qual è stata la quarta decisione, e quella che ha avuto un impatto sulla mia intera vita?

Perché, ovviamente, crea un account su un forum per adulti.

Dato che ero una donna adulta che prendeva le proprie decisioni, pensavo di poter gestire le mie nei dibattiti politici e religiosi. Avevo una laurea in inglese alle spalle ed ero abile nel far cadere le argomentazioni delle persone. Quello che non mi aspettavo era un gruppo di maschi lascivi che parlavano tutti dell'unica cosa in cui praticamente non avevo esperienza: il sesso.

SESSO. Nella mia casa, la rigida educazione cattolica ha prevalso su qualsiasi curiosità adolescenziale che avessi per il sesso opposto. Oh, non fraintendermi, non ero un santo o altro; Ho avuto la mia parte di fantasie e sessioni di pomiciare in auto e cinema. Avevo visto un cazzo e mi ero palpato le tette e ho pensato che mi avrebbe portato fino ai venticinque anni, dove avrei trovato la persona speciale e saremmo andati a galoppare verso il tramonto. (Metaforicamente parlando. Odio andare da qualche parte verso il tramonto, ti danneggerai gli occhi in questo modo.)

Quindi puoi immaginare la mia innocenza quando ho registrato il mio account e ho iniziato a intavolare conversazioni con maschi solitari. Lo ammetto, non ero del tutto inconsapevole di quello che stavo facendo - la recitazione da brava ragazza va solo così in profondità - ma una parte di me era sinceramente curiosa di quell'intero aspetto tabù della vita. In poche settimane, grazie a Google e ai miei ormai amati forum, ho imparato molto.

Molto.

Gli uomini, come regola generale, amano parlare di sesso. E cazzi. E le ragazze che hanno sbattuto. In qualche modo, questo diventa ancora più concentrato su Internet, quando possono inventare tutto ciò che vogliono. Quindi ho visto molte lotte su Internet su chi ha fatto chi e mentre vedevo cosa. E mi ha esposto a una piccola sfaccettatura sconcertante dell'universo chiamata BDSM, che mi ha affascinato e inorridito allo stesso tempo. Dopo essere stato presentato a una cosa del genere, ho fatto naturalmente una ricerca di immagini su Google e mi sono subito segnato per tutta la vita.

Il BDSM non è molto ben rappresentato dai media. E se non fosse stato per il mio post sul blog sulla scoperta di immagini così orrende, non avrei mai incontrato Tomcat. Era un po' una leggenda nel forum che frequentavo, grazie al suo amore per il sarcasmo e alla sua conoscenza praticamente di tutto. Tomcat era noto per aver rotto i suddetti litigi su Internet e molte persone lo consideravano un po 'un sapientone. Farlo commentare sul mio misero blog, beh, è ​​stato a dir poco intrigante.

Tomcat ha detto: Sei molto curioso del BDSM. Avrei potuto dirti di stare alla larga dalle immagini di Google, non siamo molto ben rappresentati nel grande mondo. Se hai domande, non aver paura di venire da me, ok?

E come potrebbe una ragazza ingenua (va bene, non così ingenua) resistere a una tale ricchezza di informazioni?

Ha portato a discussioni come, stai bene mentalmente? Hai sculacciato qualcuno di recente? Perché le persone sono interessate a questo? Per fortuna, Tomcat è stato abbastanza paziente con me riguardo alle mie domande stupide e ha risposto prontamente. Lui, a sua volta, era curioso di me e io ero molto meno propenso a rispondergli. Non abbiamo scambiato le foto, ma il messaggio è stato abbastanza chiaro quando ha pubblicato una sua foto sulle bacheche del forum: il tuo turno, Mousey.

Ma dal momento che ha pubblicato prima la sua foto, ho avuto un'intera giornata a guardarlo e sognare ad occhi aperti su di lui al lavoro. Sebbene non fosse facilmente visibile nella foto, Tomcat è un uomo grosso. Spalle larghe, petto ampio, mani grandi, solo grandi fino in fondo. Era anche piuttosto trasandato e un po' più vecchio di come me lo immaginavo, forse sulla quarantina. C'era l'argento nei suoi capelli e nella collottola, e c'erano evidenti tatuaggi tribali scuri a spirale sui suoi formidabili bicipiti. Sebbene il suo sorriso fosse caldo e amabile, la sua muscolatura era sufficiente a farmi tremare le ginocchia per l'attrazione e il vero terrore.

Non potevo essere un sopravvissuto, per quanto innocente fossi. Ho lavorato molto duramente sul trucco e sui capelli, cercando di far sembrare che avessi scattato la foto d'impulso; Non sono sicuro che sia successo. Ho tagliato indietro i miei lunghi capelli castani e ho messo le lenti a contatto, cercando di perdere l'aspetto da topo di biblioteca. Le mie lentiggini si vedevano bene, ma sono andato un po' pesante sull'eyeliner cercando di farmi sembrare più maturo. Ok, stavo cercando di sembrare sexy per Tomcat. Una parte di me era profondamente interessata a qualcuno a cui piaceva frustare le persone regolarmente.

Dopo il famigerato scambio di foto, la natura delle nostre discussioni è cambiata. Si è spostato dal BDSM alle nostre vite, a cosa facevamo al lavoro, con chi litigavamo, quanto fosse difficile crescere nelle nostre rispettive famiglie. E francamente, la tensione sessuale stava salendo ai massimi storici. Ho subito scoperto che Tomcat non solo era eccellente nel sarcasmo, ma era anche incredibilmente bravo a flirtare. Che era qualcosa in cui ho poca pratica, per non dire altro.

La nostra prima conversazione su Skype si è praticamente conclusa nel cyber-sesso. Tom aveva una voce profonda, burbera, dall'accento britannico, e oh Dio sarei saltato da un dirupo per sentire quella voce continuare a parlare. A sua volta, la mia voce è diventata più alta e più stridula e la sua voce è diventata più bassa e più liscia mentre alternativamente diventavamo nervosi e rilassati l'uno con l'altro. Ho scoperto che ero d'accordo a flirtare fintanto che potevo sentire il tono nella sua voce, e in poco tempo avevo acceso la mia webcam e gli stavo mostrando com'ero senza maglietta.

Ho già detto che sono incredibilmente stupido e sfacciato quando si trattava di Tom?

Ed è stata solo un'escalation naturale.

Tom ha detto: Mi piacerebbe conoscerti.

Storie simili

Cedere a mia sorella: Parte 1

È da un po' che leggo storie qui, ma ho deciso di postarne una mia. Fammi sapere cosa ne pensi. il feedback decide se esiste anche una seconda parte. Beh, prima di tutto mi chiamo Jake. Ho 18 anni e ho i capelli castani con gli occhi marroni. Sono alto 6 piedi con una corporatura muscolosa. Ho un cazzo rispettabile da 7 pollici. Attualmente sono single, io e la mia ragazza ci siamo appena lasciati. Mi tradiva con un altro ragazzo. Bene, comunque, è così che sono finito dove sono ora. Vedi, ho una sorella gemella, è nata prima di me...

526 I più visti

Likes 0

Lo schiavista realizza il suo desiderio 15

Lo schiavista realizza il suo desiderio 15 Judy teneva gli occhi correttamente bassi mentre sedevamo al tavolo della mia cucina a bere il caffè. Rachel e Reese erano entrambe a un incontro di Narcotici Anonimi. Joey li aveva guidati. Judy aveva un colletto intorno al collo, stivali con il tacco alto e un plug anale di tre pollici di diametro conficcato saldamente nel suo retto. «Non sono sicuro di come mi sento al riguardo, Judy» dissi. “Anche io sono un po' confuso al riguardo. Ma sapendo cosa ha fatto Tory per ferire le mie ragazze, non voglio più essere responsabile. Mi...

417 I più visti

Likes 0

MIA MOGLIE E ​​L'UOMO NERO

Mia moglie ed io non siamo mai usciti con nessun'altra razza oltre alla nostra e non ci abbiamo mai pensato. Mia moglie in realtà non sopporta i neri. Lei pensa che siano piuttosto maleducati e disgustosi più o meno allo stesso modo penso. Tuttavia, quando guardo il porno sul satellite e vengo attraverso un ragazzo nero che disossa un pulcino bianco con il suo cazzo enorme mi fermo a guardare a piccolo. Sono stupito di quanto siano grandi alcuni di questi cazzi neri. Un giorno ho visto un nero caldo io e la ragazza abbiamo detto a mia moglie quanto pensavo...

402 I più visti

Likes 0

Una nuova padrona 2

Ho assaporato il gusto dello sperma di Mistress Natasha nella mia bocca fino a casa. Mia moglie stava dormendo quando sono tornato a casa e mi sono infilato nel letto accanto a lei senza lavarmi o sciacquarmi la bocca. Ho mantenuto la mia routine settimanale la stessa di sempre tranne le due volte che io e mia moglie abbiamo scopato ho aspettato finché non mi ha urlato di sborrarle dentro (solo per rimanere obbediente a Mistress Natasha). Naturalmente, non riuscivo a pensare a nient'altro che a Natasha tutto il giorno e tutta la notte per un'intera settimana. Giovedì finalmente è arrivato...

453 I più visti

Likes 0

Il viaggio in campeggio_(7)

Mi chiamo Jimmy e ho 11 anni. Ho iniziato ad attraversare la pubertà 3 mesi fa e sono stata estremamente eccitata. Un giorno ho deciso di invitare il mio amico a fare una gita in campeggio nel bosco. Si chiamava Michael e aveva 10 anni e mezzo, aveva i capelli castano scuro ed era molto piccolo. Ha deciso di venire con me per un paio di giorni. Ho portato la tenda e lui ha portato cibo e acqua. Ho portato anche il mio golden retriever. Il campeggio era a circa un miglio di distanza, e lì c'era un lago. Non c'era...

406 I più visti

Likes 0

Piacevole Maestro

Qualche settimana dopo mi sono svegliata presto per aiutare le mie sorelle a preparare la colazione. Mi girai per vedere il maestro Arik che mi fissava. Sbattei le palpebre velocemente sentendo il mio cuore battere all'impazzata per la sorpresa di vederlo sveglio. Sorrise lentamente mentre mi sedevo; le coperte espongono i miei seni e i miei capezzoli che si induriscono nell'aria fresca. Si sporse in avanti e fece rotolare delicatamente i miei capezzoli tra le sue dita. «Vieni qui» disse con voce roca. Mi sono avvicinato un po' e lui mi ha fatto cenno di cavalcare il suo corpo prono. Ho...

302 I più visti

Likes 0

VENDETTA! Fase 4 - Andare in rovina

Dopo aver preso Jessi ho pensato che sarebbe stata come Shannon e l'ho detto a qualcuno, ma non l'ha fatto. Era lì il giorno dopo per paura che stare da sola a casa non sarebbe stato al sicuro e allo stesso tempo era probabilmente preoccupata di mostrare segni di debolezza non venendo e rivelando di essere profondamente colpita. Tuttavia, mi è piaciuto quello che è successo quando è tornata. Era timida e cercava di comportarsi come se stessa, coprendomi completamente e ignorandomi come sempre, queste persone non sapevano che aveva paura di me piuttosto che di sentirsi meglio di me, non...

549 I più visti

Likes 0

Un giro al supermercato

[b][/b] sei una donna sposata di 23 anni che è incinta di 7 mesi e fa la spesa. L'aspetto è capelli biondi leggermente arricciati, occhi azzurri, seno DD, altezza 1,5 m con una pancia incinta molto rotonda. Una blusa bianca abbottonata, una gonna a tubino nera e tacchi a spillo neri. le critiche sono molto ben accette, sii gentile a riguardo per favore e grazie! Comunque, divertiti! ;) Entri nel negozio di alimentari dopo una lunga giornata di lavoro in ufficio; sei stanca, ti fanno male i piedi e, cosa peggiore di tutte... i tuoi seni sono stati teneri e gonfi...

906 I più visti

Likes 0

Fine della scuola

Era la fine della scuola, la fine di una vita, la fine di un'era. Il periodo intermedio in cui la ragazzina della scuola si stava trasformando nella donna che voleva essere Randy ed io stavamo giocando da mesi ed ero profondamente innamorato, ma allo stesso tempo preoccupato di essermi innamorato troppo di lui. Randy aveva più di qualche anno più di me, avevo appena compiuto diciassette anni. Aveva tutto ciò che gli altri ragazzini non avevano auto, biciclette, soldi, carte di credito e un bellissimo cazzo tagliato da sette pollici e mezzo che adoravo…. eravamo perfettamente in forma insieme. Randy non...

942 I più visti

Likes 0

Il collezionista online

Il collezionista Ho premuto il panno sul suo bel faccino. Mi pungeva il pollice, ieri mi ero morso un pezzetto di pelle vicino all'unghia e ora il cloroformio mi pungeva. Non era ancora uscita. Stava ancora lottando, anche se non più con tutta la sua forza. Da dietro lo straccio arrivò una protesta soffocata. I suoi occhi mi guardano impauriti. Pregandomi, supplicandomi di lasciarla andare. Le accarezzo una ciocca di capelli dalla fronte. Non aver paura, tesoro, dissi. 'Respira. Fai un altro paio di respiri profondi. So che il cloroformio non funziona così magicamente e velocemente come nei film, ma se...

906 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.