Cavalcando un grosso cazzo nero

465Report
Cavalcando un grosso cazzo nero

Ero fuori a tarda notte di sabato. Ero stato in una discoteca con alcuni amici ed erano ubriachi. Ero sobrio, non bevo. (Probabilmente è per questo che mi hanno chiesto di accodarmi, così potrei davvero accompagnarli a casa e tenerli fuori dai guai.) Quindi, siamo saliti tutti sul mio SUV rosso e immacolato (sono una specie di maniaco della pulizia, un punto di sporco e io vado fuori di testa.) E ho lasciato i miei amici a casa loro. "Ci vediamo, Kate!! Vado solo a guardare un po' di porno perché sono sempre così eccitata quando sono ubriaca!!!" Ho sorriso e salutato. Probabilmente inviterà qualche ragazzo a caso dai suoi contatti, e poi gli succhierà il cazzo e lo cavalcherà, e lo supplicherà di leccarsi la figa. Ho appena proseguito lungo la strada quando qualcosa ha attirato la mia attenzione dal mio specchio.

Era un segno. Diceva: "Alla ricerca di vergini! Vuoi divertirti un po'? " Io, ovviamente, ero vergine. Ma ero orgoglioso di essere vergine. Ma pensare agli incontri sessuali della mia amica quando è ubriaca mi ha reso improvvisamente eccitato da sopportare. Ho accostato e sono sceso dalla macchina. Il ragazzo che reggeva il cartello era un maschio nero molto alto, che sorrise quando mi vide. "Non ho nemmeno bisogno di chiedertelo, posso già dire che sei vergine. Hai un culetto carino." La sua mano mi ha afferrato il culo e io ho fatto un passo indietro. Quella mossa improvvisa mi ha spaventato. "Ora posso SICURAMENTE dirti che sei vergine. Di solito le troie mi direbbero quanto vogliono che si inculano con il mio grosso cazzo nero." "E' stato solo un movimento improvviso, ma io..." Mi mise una mano sulla bocca. "Le vergini arrapate sono le migliori da scopare. Vieni con me." "Non fare l'idiota, Kate," pensai. "Probabilmente ti rapirà e ti venderà a qualche grassone arrapato." Ho cominciato a correre, quando mi ha afferrato la spalla. "Quando le ragazze cercano di scappare, mi fa venire voglia di scoparle ancora di più. Mi ha tirato vicino e ha iniziato a leccarmi il collo, e poi a baciarlo dolcemente. Mi sono lamentato. Poi, mi ha condotto alla sua macchina. "Addio, verginità ", ho pensato. E sono entrato nel sedile del passeggero.

L'uomo batté le dita sul volante. "Allora, come ti chiami, bel culo?" "Prima di tutto, non chiamarmi culo carino," risposi, "E mi chiamo Kate. Qual è il tuo?" "Maverick. Famoso per il cazzo grosso e per aver mangiato la piccola figa vergine." Guidammo ancora per un po', quando si fermò. «Non ce la faccio più», sussurrò. Mi ha bloccato contro il mio sedile. Le sue labbra hanno colpito le mie e la sua lingua ha incontrato la mia. Gli ha avvolto il suo e ho potuto assaporare la sua saliva. "Accidenti," disse, "La tua lingua ha un sapore così buono. Scommetto che la figa sarà deliziosa." La sua mano mi accarezzò i pantaloni e poi, in un lampo, mi slacciò la cintura e mi strappò via i pantaloni. "Io non-non credo di essere pronto," piagnucolai. "Lo sono! Ti distruggerò il culo." Mi ha leccato le mutandine. "Heh, sei già bagnato. Che bello." Si è tolto le mutandine e ha iniziato ad ammirare la mia bella figa vergine. Si chinò e poi cominciò a mangiarlo. mi sono lamentato. È stato fantastico. La sua lingua mi ha accarezzato la figa e ha leccato tutti i miei succhi. "Questa è la figa PIÙ BELLA che abbia mai assaggiato!" Prese il dito e lo immerse profondamente dentro di me. mi sono lamentato. Ho cominciato a spruzzare sul sedile anteriore della sua macchina. "Hm? Uno squirter? Che divertimento." Ha mangiato di nuovo la mia figa e ha immerso la lingua in profondità. "Ora, per favore, per favore il mio enorme cazzo duro." Si slacciò la cintura e io l'afferrai. Era enorme! L'ho portato alle labbra e ho succhiato il suo cazzo duro. "Continua così piccola! Succhia quel cazzo enorme! Ti scoperò in bocca così bene!" gemette di piacere. Improvvisamente, mi ha afferrato la testa e mi ha fatto fare un deepthroat al suo cazzo. "Mm!" mi sono lamentato. Gli leccai lo zaino e lui gemette ancora una volta. Ho succhiato i lati del suo cazzo duro. Poi ha strappato la mia maglietta, rivelando i miei seni enormi. Mi sollevò e cominciò a leccarmi i seni. Lo succhiò e sorrise. "Sei così bella, e io aprirò quel culo e quella figa." Mi ha abbassato e poi ha strofinato il suo cazzo duro sulle labbra della mia figa bagnata e mangiata. "Chiedilo," sussurrò. "Mettimi quel pene duro e palpitante dentro di me! Riempimi con il tuo sperma! La mia figa vergine è pronta!" Sorrise e iniziò a spingere delicatamente. gemevo forte. È andato più veloce. Il dolore, ma il piacere. Poi, mi sono seduto sulle sue gambe e abbiamo scopato in quel modo. "Continua così! Scopami più forte! Apri la mia figa!" Mi ha bloccato il culo e mi ha leccato l'ano. mi sono lamentato. Poi mi ha anche fottuto il culo. "Che culo stretto!" L'ha schiaffeggiato un paio di volte e io mi sono lamentato. "Puniscimi! Sono stata una ragazza cattiva! Ooooh~" Mi sono appoggiato alle sue gambe e lui si è strofinato il cazzo. Il suo sperma mi ha coperto la faccia e l'ho leccato tutto. "Il miglior sesso che abbia mai fatto, e tu ragazza l'hai reso possibile. Ti scoperò per sempre." "Sono bravo con quello, distruggi il mio ano e la mia figa fino alla fine dei tempi. Ti farò sempre piacere~"

HEY RAGAZZI! Quella fu la fine della mia storia. Ti è piaciuto? >.< Spero ti sia piaciuto. Era la prima volta che scrivevo una storia sessuale!! In realtà sono vergine e mi chiamo Kate, ma questa situazione è completamente inventata. Mi piacerebbe davvero essere scopata da un cazzo enorme e la mia figa mangiata, ma sfortunatamente non succederà ;-;
Seguimi sui forum!
Come i miei fantastici album!
-SoVeryNaughtyGirl

Storie simili

Una vera seduzione

Il mio primo ragazzo è stato Jacob Mancuso, gli fottevamo in macchina oa volte stavamo da soli a casa sua ma non troppo spesso. La maggior parte delle volte lo facevamo nella parte posteriore della sua piccola Honda, dove era stretta e scomoda. Voglio dire, sembrava divertirsi più di me e la maggior parte delle volte dopo avermi imbrattato di sperma avevamo finito. Mi avrebbe fatto male il collo, ma gli ho detto quanto mi sentivo bene per poter andare a casa e stendermi sul letto e finire quello che aveva iniziato con le mie mani e un giocattolo per ragazze...

14 I più visti

Likes 0

Giacomo ed Ellie.

Ciao Questa è la mia prima storia quindi per favore lascia critiche costruttive... Era l'ultimo giorno delle vacanze estive e James era seduto nella sua classe di educazione sociale. Per dire qualcosa su James, è un ragazzo di 14 anni, 5 piedi e 9 con i capelli biondi e gli occhi azzurri. Gioca a rugby e fa un po' di boxe, quindi è abbastanza muscoloso e ha un cazzo eccezionale da 7 pollici con un diametro di 2 pollici. Quindi James era seduto nella sua classe di educazione sociale mentre il suo insegnante divagava sulle vacanze estive e su come non...

492 I più visti

Likes 0

Miele in vendita parte 2

Miele in vendita 2 Stavo porgendo l'assegno a Jeb, ma non stava raggiungendo per prenderlo e ho iniziato a preoccuparmi che potesse recedere dall'accordo. Jeb si grattò le palle e si annusò le dita; l'odore deve aver incontrato la sua approvazione perché mi ha guardato, ha fatto rotolare il fiammifero in bocca dall'altra parte e ha detto. Ho un paio di stip-a-lations da aggiungere a questo accordo. Ha detto cercando di sembrare tutto avvocato. Che tipo di clausole? Lo guardai sospettoso. Bene, si fermò, prenderai la mia bambina e io non la vedrò almeno una volta al mese, perché mi mancherà...

684 I più visti

Likes 0

Quel capodanno speciale_(0)

Lucy e Stace saranno qui presto, vuoi da bere? disse Amanda Senza troppe esitazioni accettai e le presi un grande bicchiere di baileys, Amanda era bellissima, a dire il vero. Era di circa 5 4' ma dall'altezza aggiunta dei tacchi che indossava stasera sembrava un facile 5 8'. Indossava un vestito bianco corto che era per lo più trasparente ed era abbastanza corto da poter vedere chiaramente la sua biancheria intima che quella sera era un perizoma leopardato se si chinava. Era morta di capelli rossi che erano perfettamente acconciati e stavano sempre benissimo. Mentre bevevo un sorso della bevanda, qualcuno...

383 I più visti

Likes 0

Amore a seconda vista

Nota: questa è una voce del concorso per il concorso non ufficiale del 1 maggio 2010 nel forum di Sex Stories. Se il paragrafo di apertura suona familiare, ecco perché. La nebbia leggera aggiungeva umidità all'aria. Il fresco della notte l'avvolse come un asciugamano bagnato, mandandole un brivido lungo la schiena. Era fortunata a conoscere così bene la zona, altrimenti si sarebbe facilmente persa. Guardò attraverso gli alberi la casa in cui viveva, sorridendo leggermente all'unica candela elettrica accesa nella finestra della cucina. Sapeva che non avrebbe dovuto essere qui fuori nella foresta di notte; in effetti, probabilmente non dovrebbe assolutamente...

658 I più visti

Likes 0

Un giro al supermercato

[b][/b] sei una donna sposata di 23 anni che è incinta di 7 mesi e fa la spesa. L'aspetto è capelli biondi leggermente arricciati, occhi azzurri, seno DD, altezza 1,5 m con una pancia incinta molto rotonda. Una blusa bianca abbottonata, una gonna a tubino nera e tacchi a spillo neri. le critiche sono molto ben accette, sii gentile a riguardo per favore e grazie! Comunque, divertiti! ;) Entri nel negozio di alimentari dopo una lunga giornata di lavoro in ufficio; sei stanca, ti fanno male i piedi e, cosa peggiore di tutte... i tuoi seni sono stati teneri e gonfi...

657 I più visti

Likes 0

Il cornuto - Parte 2

Sinossi della prima parte. Sandy e Ben erano una coppia sposata molto inesperta. Entrambi provenivano da famiglie religiose molto rigide. A causa del debito di gioco di Ben, Sandy ha dovuto scopare Rex, l'allibratore di Ben, per tirarlo fuori dai guai. Rex aveva un pene enorme, qualcosa che né Ben né Sandy avevano mai visto prima. Il cazzo di Rex ha fatto impazzire Sandy, dandole orgasmi che Ben non avrebbe mai potuto produrre. Sandy amava così tanto scopare Rex che ha insistito che in futuro le fosse permesso di scoparlo almeno due volte a settimana. Ben accettò con riluttanza. O era...

699 I più visti

Likes 0

Il letto matrimoniale

È stata sposata giovane. Aveva quindici anni quando sposò un uomo di trentacinque anni, il suo nome era Rohan. Aveva paura di lui, e lui era eccitato da lei. Era bassa, aveva curve ben piazzate. I suoi seni erano abbastanza grandi per la sua struttura e spesso erano ben visibili nella parte superiore del corpetto. Il suo nome era Anna. All'inizio Anna non aveva paura del suo futuro marito, ma tutto è cambiato durante la loro prima notte di nozze. Era in piedi nel suo vestito mentre lui la fissava. Ispezionando ogni centimetro del suo corpo. Rabbrividì, nessun gentiluomo guarderebbe una...

664 I più visti

Likes 0

Condivisione di Kate

Vuoi un altro drink? No, grazie amico, risposi con un gesto sprezzante della mano. Penso di aver finito per la notte. Oh andiamo! Ryan spronò. Non essere una figa! Ho solo riso e scosso la testa per la persistenza del mio amico. Bene, ho risposto con decisione. Ma solo se anche Kate ne ha uno. Ryan inclinò la testa in direzione della sua ragazza che era seduta sul divano accanto a me, le sue gambe tirate su sotto il suo corpo. La sua espressione rivelò il suo desiderio che tutti e tre continuassimo la nostra notte di bevute. Oooookay, disse Kate...

695 I più visti

Likes 0

Lussuria parte 2

Parte 2 Mentre tornavo a casa dalla palestra ho potuto notare l'umidità che usciva dalla mia figa. Ero davvero emozionato perché finalmente cose del genere non mi sembravano più così sbagliate. Sapere che mio marito stava approvando tutto ciò che stavo facendo, è stata una grande svolta per me. Quando sono tornato a casa non c'era nessuno. Sono andato di sopra, sono salito sul letto e ho guardato i due video che avevo nel telefono. Entrambi erano estremamente espliciti e mi hanno fatto così eccitare che ho dovuto prendere il mio vibratore e masturbarmi proprio lì. Quando mio marito è tornato...

669 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.