Il nuovo lavoro di Sue

487Report
Il nuovo lavoro di Sue

Inizierò dicendo che non ho mai creduto che le storie contenute in questi post fossero vere... fino alla mia esperienza. Ora penso che ci sia una forte possibilità che alcune siano esperienze vere.
La mia esperienza è iniziata circa due anni fa durante una vacanza ai Caraibi. Mia moglie Sue ed io ci stavamo rilassando in un resort all-inclusive, semplicemente godendoci il sole e bevendo qualche drink. Sue a quel tempo aveva poco più di trent'anni e riceveva ancora molte attenzioni. Lei è alta un metro e settanta, pesa 50 chili, ha tette da 34 DD e stava benissimo nel suo bikini. Siamo stati lì un paio di giorni e abbiamo incontrato diverse persone, ma a metà settimana abbiamo incontrato una coppia davvero simpatica.
Bill e Michelle erano arrivati ​​un giorno o due dopo di noi e Sue iniziò a parlare con Michelle mentre aspettava un drink al bar sull'acqua. Continuarono a chiacchierare e finirono dove ero sdraiato sul bordo della piscina. Il marito di Michelle, Bill, è venuto a trovarci e abbiamo trascorso la giornata insieme chiacchierando, bevendo e divertendoci. Ho avuto difficoltà a non fissare Michelle, dato che aveva la pelle naturalmente scura, alta circa 6 piedi, aveva delle tette davvero belle ed era assolutamente stupenda.
Siamo usciti per i giorni successivi e abbiamo cenato insieme e, a volte, eravamo un po' civettuoli, ma niente di grave. Si è scoperto che eravamo tutti della stessa città e una sera a cena ci siamo scambiati i biglietti da visita.
Durante il nostro ultimo giorno intero al resort ci siamo incontrati tutti in piscina come al solito. Abbiamo bevuto un po' più del normale ed eravamo tutti un po' alticci. Ha iniziato a piovere a metà pomeriggio quindi ho pensato che la giornata fosse finita. Sue non voleva ancora andarsene e disse: "Siamo già bagnati, quindi perché andarcene adesso?"
Siamo rimasti in piscina, come hanno fatto molte altre persone, e la festa stava andando forte. Sue voleva entrare nella vasca idromassaggio, ma io davvero non volevo. Bill ha detto: "Certo, lascia andare Sue". Michelle e io siamo stati in piscina.
Bill e Sue si sedettero un po' distanti nella vasca idromassaggio e stavano parlando, mentre Michelle e io ci spostammo accanto alla vasca idromassaggio e continuammo a parlare, ma rimanemmo in piscina. Non pensavo niente di Sue e Bill perché c'era un po' di spazio tra loro e c'erano alcune persone in giro. Mi sono divertito moltissimo a parlare con Michelle. Era molto intelligente e non mi faceva male il fatto che potessi vedere quasi completamente i capezzoli scuri che si vedevano attraverso il top del bikini.
Molte altre persone entrarono nella vasca idromassaggio e Bill e Sue ora erano fianco a fianco. Dopo circa mezz'ora ha iniziato a tuonare, quindi il personale ha fischiato affinché tutti potessero uscire dalla piscina e dalla vasca idromassaggio. Saltiamo fuori dalla piscina e guardiamo verso la vasca idromassaggio. Sue sembrava molto delusa di dover andarsene ed era un po' arrossata dal caldo. Uscì dalla vasca, ma Bill rimase per diversi minuti prima di uscire. Ci accordammo per incontrarci di nuovo per la cena e tornammo tutti nelle nostre stanze.
Quella sera abbiamo cenato bene e durante la conversazione Bill ha detto che stanno cercando qualcuno che aiuti Michelle nel reparto Risorse umane della loro azienda. Bill disse a Sue: "Se sei interessato, chiamami".
Abbiamo parlato ancora un po' e poi abbiamo chiuso la serata. Il giorno successivo avevamo un volo presto e lasciammo il resort senza rivedere Bill e Michelle.
Eravamo a casa da un paio di settimane, quando Sue tornò a casa un po' frustrata dal lavoro. Il suo basso era un vero idiota e stava iniziando ad affascinarla davvero. Ho detto: "Perché non chiamare Bill, forse non hanno ancora trovato nessuno".
Sue chiamò il giorno dopo e Bill le disse che non avevano ancora assunto nessuno. Fissarono un colloquio per il giorno successivo. Quando Sue è tornata a casa mi ha detto che il colloquio era stato davvero bello. Ha incontrato la maggior parte del personale dell'ufficio, ma Michelle era assente e di solito è lei a intervistare Bill. Hanno programmato un'altra intervista per il venerdì successivo, dopo l'incontro mensile che hanno Bill e Michelle. Per farla breve, Sue ha ottenuto il lavoro.
Sue lavorava per Bill e Michelle da quasi due anni, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00. L'ultimo venerdì di ogni mese c'è una riunione d'ufficio, a volte il personale se ne va molto presto dopo la riunione e altre volte resta fino a tardi. Lavoro anche fino alle 17:00 il venerdì, ma di regola esco sempre con i ragazzi dopo il lavoro per qualche birra. Sue torna sempre a casa qualche ora prima di me.
Un venerdì sono uscito presto dal lavoro e tutti i ragazzi avevano altri impegni, quindi sono tornato a casa. Uno dei ragazzi aveva bisogno di prendere in prestito il mio camion, quindi mi lasciò a casa e prese il camion. Un paio d'ore dopo, quando Sue tornò a casa, non aveva idea che fossi lì.
Ho sentito Sue entrare e mettere il cappotto nell'armadio. Sono venuto dietro l'angolo per incontrarla e non so chi sia rimasto più scioccato... io o lei. Ha provato a superarmi correndo verso il bagno, ma l'ho fermata. La sua camicia era per lo più sbottonata e fuori dai pantaloni, non aveva il reggiseno e i suoi capelli erano un disastro. Quando mi sono avvicinato, ho notato che odorava di sesso/sborra e sembrava che avesse dello sperma secco tra i capelli. Ero stupido e ho chiesto una spiegazione.
Sue si arrabbiò moltissimo, ma io chiesi nuovamente una spiegazione. Mi ha chiesto se volevo lasciarla e io gliel'ho detto. “L'amavo ma…..volevo ogni dettaglio su quello che stava succedendo. Non sapevo ancora cosa avrei fatto, ma se penso che mi stai mentendo, potrei andarmene.
Sue si sedette e mi disse che mi avrebbe raccontato tutto. Ha iniziato dicendo che tutto è iniziato due anni fa mentre eravamo ai Caraibi. Quando Sue e Bill erano nella vasca idromassaggio (un po' ubriachi) Bill le aveva spazzolato la tetta un paio di volte. Quando Sue non reagì, iniziò a massaggiarle la coscia. Dopo qualche minuto Bill cominciò a massaggiarle la figa attraverso lo slip del bikini. Ha detto che non sapeva perché non lo aveva fermato, ma era abbastanza ubriaca ed era molto eccitante. Bill poi le spostò il sedere da parte e toccò delicatamente Sue nella vasca idromassaggio, con tutti intorno e io a pochi metri di distanza.
Quando suonò il fischio per uscire dalla piscina, Sue disse che stava per venire e aveva appena iniziato a strofinare il cazzo di Bill attraverso i pantaloncini. Ecco perché Bill ci ha messo così tanto tempo per uscire dalla vasca, era duro come la roccia. Sue mi ha detto che quando abbiamo lasciato la piscina e siamo tornati nella stanza, si è masturbata fino all'orgasmo sotto la doccia. Ha dichiarato che durante quel viaggio non è successo nient'altro.
La volta successiva che accadde qualcosa fu quando Sue andò per la sua seconda intervista con Bill presso la sua azienda. Questa volta Michelle era lì e andarono nella sala riunioni per l'intervista. Dopo alcune domande e dettagli sul lavoro, Bill e Michelle hanno chiesto a Sue se voleva il lavoro. Le avevano offerto un aumento piuttosto consistente della retribuzione rispetto al suo attuale lavoro e benefici migliori. Sue ha detto che voleva il lavoro e si è alzata per stringere la mano a Bill. Bill disse: “Aspetta. Se vuoi il lavoro, posso finire quello che abbiamo iniziato in vacanza.
Sue ha detto che era scioccata e paralizzata, non sapendo cosa fare. Guardò Michelle e prima che potesse dire qualcosa, Michelle disse: "Da quando Bill ti ha toccato nella vasca idromassaggio, non riesce a smettere di pensarci".
Sue, ancora sotto shock, si voltò a guardare Bill. Ha tirato fuori il cazzo e ha detto a Sue che il lavoro sarebbe stato suo non appena questo "colloquio" è stato terminato. Michelle spinse gentilmente Sue verso Bill. Sue ha detto che l'ha appena fatto. Ha preso Bill in bocca e ha iniziato a fargli un pompino.
Dopo solo pochi minuti Michelle disse: "Tiriamo fuori queste belle tette", mentre iniziava a togliere la maglietta di Sue. Sue continuava a lavorare su Bill mentre Michelle la spogliava. Sue ora era completamente nuda e stava succhiando il cazzo di Bill nella sala riunioni dell'azienda.
Bill presto si irrigidì e stava per venire. Sue iniziò ad accarezzarlo, ma Bill le tirò dolcemente la testa verso il suo cazzo. Sue lo prese di nuovo in bocca e lo succhiò forte e velocemente finché non le venne in bocca. Sue ha ingoiato lo sperma di Bill e ha pensato di aver finito.
Sue si voltò e rimase completamente sorpresa. Michelle era completamente nuda ed era salita sul tavolo. Guardò Sue e disse: "È il mio turno di venire". Sue non era mai stata con una donna prima, ma era completamente presa dal momento. Michelle era così bella, la sua figa era rasata e si stava massaggiando. Sue si avvicinò e iniziò a baciarle e leccarle dolcemente la figa.
Mentre Sue mangiava Michelle, Bill iniziò a parlare. Ha detto: “Ciò che accade nella sala del consiglio rimane assolutamente nella sala del consiglio. Non si discute MAI niente con nessuno fuori da questa stanza. Le riunioni mensili del personale d'ufficio del venerdì erano composte da due parti. Il primo è un regolare incontro di lavoro, il secondo è quello in cui viene premiato il membro dello staff con il maggior numero di punti guadagnati durante il mese. Solo il membro dello staff vincitore/i vincitori prendono parte alla seconda metà dell'incontro. “
Sue ha detto che ha quasi smesso di mangiare la figa di Michelle per ascoltare, ma Michelle l'ha riportata alla sua figa. Michelle poi si alzò, fece sdraiare Sue sul tavolo e si sedette sulla faccia di Sue. Sue ha detto che pensava di aver sentito qualcosa, ma non ha prestato molta attenzione perché Michelle ora gemeva di piacere e si stava davvero divertendo a leccarle la figa.
Bill ha iniziato a leccare la figa di Sue mentre mangiava Michelle. Il rumore che pensava di aver sentito doveva essere stato Bill che si alzava dalla sedia per avvicinarsi al tavolo. Sue non era sicura di quanto tempo ci fosse voluto, ma Michelle iniziò a tremare e mentre si strofinava sul viso di Sue venne pesantemente. Michelle poi si allontanò dalla faccia di Sue e si allontanò.
Sue si stava godendo totalmente l'attenzione che stava ricevendo e aprì gli occhi per guardare Bill. Con sua sorpresa, era Derek che la stava leccando dolcemente e la toccava, non Bill. Sue fece per sedersi, ma venne gentilmente riportata giù sul tavolo. Era Jim, un altro collega, e il suo cazzo era a pochi centimetri dalla faccia di Sue.
Sue stava per protestare, ma Derek era molto abile e lei cominciò a venire. Derek continuò a lavorare sulla figa di Sue mentre Bill riprendeva a parlare. Bill ha detto: “La seconda parte dell'incontro mensile è stata quella in cui il membro dello staff vincitore ha ricevuto il premio. A volte scelgono premi o bonus in denaro e talvolta scelgono premi diversi. Questo mese ci sono stati due vincitori, Derek e Jim. Hanno detto che volevano leccare la figa della nuova ragazza e farsi fare un pompino a testa."
Bill ha detto a Sue, "se vuoi il lavoro e un bonus per la firma di $ 1000, allora dovrebbe girare la testa a destra e"... Sue non ha aspettato che Bill finisse la frase e ha iniziato a succhiare il cazzo di Jim. Ci sono voluti solo pochi istanti e Jim ha sparato il suo carico nella bocca di Sue. Sue poi venne di nuovo nella bocca di Derek. Derek e Jim poi si sono scambiati di posto e Sue ha iniziato a succhiare il cazzo di Derek.
Sue ha detto che ha lavorato su Derek lentamente e in modo provocatorio per farlo durare. Dopo un po' Derek iniziò ad irrigidirsi, quindi Sue lo succhiò forte e velocemente. Quando Derek venne nella sua bocca, Sue ebbe un altro orgasmo nello stesso momento. Derek e Jim si vestirono velocemente e se ne andarono. Sue poi si è vestita, ha firmato alcuni documenti ed è tornata a casa.
Sue andò al suo primo giorno lunedì e tutti si comportarono come se non fosse successo nulla di anormale la settimana prima. Sue era lì da quasi due anni e aveva partecipato ad alcune "riunioni" pomeridiane e ad altre a cui non era stata. Alcuni incontri erano come il suo primo incontro e altri erano ricompense e premi.
Il giorno in cui ho trovato Sue ricoperta di sperma era ovviamente coinvolta. È andata alla riunione del mattino e come sempre a casa sua c'era una busta sigillata. Ha detto che il cartellino rosso all'interno significava che le era stato chiesto di restare per il secondo incontro. Sapeva che non avrebbe vinto questo mese, quindi sapeva che sarebbe stata lei il premio ed era così emozionata che difficilmente riusciva a prestare attenzione alla riunione mattutina.
Al termine dell'incontro tutti lasciarono la sala del consiglio e poco dopo ritornò il vincitore del premio. Lo hanno fatto per assicurarsi che gli altri membri del personale non sapessero veramente cosa stava succedendo. Sue tornò nella sala riunioni e fu raggiunta da Bill, Michelle, Derek e Jim. Questo è stato il primo pareggio di punti da quando Sue ha iniziato. Il vincitore del concorso lo sa prima dell'incontro, quindi ha tempo per ritirare il premio. Derek e Jim decisero il loro premio quella mattina e lo misero nella busta che aveva Bill.
Bill guardò Sue e disse: "Dato che questi due ragazzi ti hanno dato il benvenuto nella compagnia e hanno vinto di nuovo, questo è quello che vogliono". Entrambi vogliono vederti leccare la figa di Michelle mentre fanno a turno per scoparti. Quando hanno finito, entrambi vogliono venirti in faccia.
Sue sorrise e si diresse con entusiasmo verso Michelle, che si stava già spogliando. Sue leccò la figa di Michelle mentre Derek iniziava a spogliarla. Quando Sue era nuda, Jim e Derek facevano a turno le leccandole la figa per renderla bella e succosa. Derek poi la entrò da dietro e cominciò lentamente a scoparla. Sue e Michelle gemevano rumorosamente e vennero entrambe. Derek ora scopa Sue molto forte e velocemente. Tirò fuori e rapidamente arrivò alla sua testa e Sue gli tirò il cazzo. Ha diretto la sua sborra soprattutto sulle tette, ma anche sul viso.
Jim si era già spostato e aveva cominciato a scopare Sue. Mentre Jim la picchiava, Sue succhiò di nuovo Derek con forza. Ha detto che l'hanno scopata in diverse posizioni e non aveva idea di quante volte fosse venuta. Alla fine l'hanno messa di schiena sul tavolo della sala riunioni e Derek la stava scopando di nuovo mentre lei succhiava il cazzo di Jim. Derek uscì e si avvicinò a Sue e Jim scese e cominciò a scoparla di nuovo. Sue notò che Michelle stava cavalcando Bill accanto a loro.
Derek ha iniziato a masturbarsi il cazzo e ha sparato un enorme carico di sperma, soprattutto sul viso e sui capelli di Sue. Jim ha iniziato a pompare molto velocemente nella figa di Sue, poi l'ha tirata fuori velocemente e si è avvicinato al suo viso. Anche lui le ha sparato una sborrata enorme sul viso e sui capelli. Sue poi ha sentito Bill dire che stava per venire, quindi Michelle si è alzata da lui e lui si è avvicinato a Sue. Michelle pompa velocemente il cazzo di Bill e lui spara il suo sperma sul viso e sui capelli di Sue. Poi si sono vestiti tutti e sono tornati a casa.
È stato allora che ho sorpreso Sue trovandomi a casa. Mi ha detto che il lavoro è l'unica volta in cui è successa una cosa del genere. Quando Sue e i suoi colleghi escono a bere qualcosa, non viene mai menzionato nulla. Non ero affatto arrabbiato, anzi ero arrapato da morire dopo aver sentito questo. Ho scopato Sue proprio lì sul pavimento. L'ho picchiata più forte che potevo, poi l'ho tirata fuori e le sono venuto in faccia come facevano i suoi colleghi.
Dopo abbiamo parlato e ho detto a Sue che avrebbe dovuto continuare a lavorare lì se avesse voluto. La paga era ottima e lei chiaramente apprezzava i "benefici". La regola era che Sue doveva raccontarmi tutto quello che faceva alle riunioni, se era coinvolta. Non mi era permesso far capire che sapevo qualcosa. Ma sto sicuramente cercando di capire come posso arrivare a Michelle, soprattutto dopo che Sue mi ha detto che le tette di Michelle sono più belle di quanto pensassi e la sua figa ha un sapore fantastico.
Se ricevo abbastanza commenti, potrei essere convinto a pubblicarne di più. PS ci piacerebbe vedere alcune foto reali delle tue mogli coperte di sperma.

Grazie per aver letto!!

Storie simili

Falciatura Signor Lewis_(0)

Non mi sono mai vista come il tipo di ragazza carina, una ragazza che faceva girare la testa e attirava l'attenzione dei ragazzi. Immagino si possa dire che ero un maschiaccio, nascondendo la mia natura femminile. Ecco perché quando il signor Lewis ha iniziato a mostrare interesse, ero semplicemente in un sogno. Tutto è iniziato una primavera. Il signor Lewis era il mio vicino e io gli falciavo il prato, considerando la sua vecchiaia. Mi ringraziava sempre con una chiacchierata e un bicchiere di tè freddo ghiacciato. Un giorno avevo finito di falciare il prato, i miei genitori erano via per...

407 I più visti

Likes 0

Passeggiata

Non sono mai stata una persona molto socievole. Non sono mai stato una delle persone invitate a tutte le feste rumorose. Sono più come il ragazzo che vive dall'altra parte della strada rispetto a quelle persone e desidera che lo tengano giù. Tuttavia, ho l'impulso di vagare a tarda notte e, a volte, mi unisco a una festa solo per avere qualcosa da fare. Era un giovedì, venerdì se vogliamo essere tecnici, visto che era mezzanotte passata. Stavo camminando in un quartiere vicino alla mia stanza del dormitorio. L'unica luce era fornita dai lampioni e dalla mezzaluna nel cielo. Per come...

1.5K I più visti

Likes 0

Raccoglitrici di mele

ATTENZIONE: Questa è una storia d'amore. Raccoglitrici di mele Ogni stagione di raccolta è sempre difficile per me rendermi conto che c'è davvero bisogno di manodopera usa e getta a basso costo. I lavoratori migranti soddisfano un bisogno prezioso. Questi nomadi moderni viaggiano da un raccolto all'altro durante la stagione del raccolto su e giù per la costa. Possono raccogliere fagiolini una settimana, mirtilli freschi la settimana successiva e mele mature un mese dopo. Si presentano e basta. Non devi dire loro quando il frutto è maturo o addirittura chiedere loro di venire. Si presentano, chiedono lavoro ed escono nei campi...

1.3K I più visti

Likes 0

Nella foresta con un adolescente

Stavo andando a incontrare la ragazza. Non l'avevo mai vista prima, ho solo chattato con lei poche volte su Internet. Ma sapevo che era giovane - solo 16 anni, e sapeva che io avevo più di dieci anni più di lei... A parte questo, non avevo mai nemmeno visto una sua foto, anche se mi aveva detto che era molto di piccole dimensioni. Avevamo deciso di incontrarci a una fermata dell'autobus, ai margini del centro città. Era una calda giornata estiva e stavo arrivando a piedi. Avevo bevuto un paio di birre per calmare i nervi. Quando ho svoltato nella strada...

1.1K I più visti

Likes 0

Il club delle signore nodose

Il club delle donne nodose Di Drakon Kate era sul balcone e osservava il pittoresco panorama della costa centrale della California. Aveva goduto di quella vista da quando poteva ricordare e anche adesso che aveva cinquantacinque anni le toglieva il fiato. I suoi capelli corvini lunghi fino alla vita svolazzavano nella fresca brezza del tardo pomeriggio mentre rivedeva la lunga lista di cose che dovevano essere fatte prima dell'arrivo dei suoi ospiti, ma l'ambiente sereno la faceva meravigliare. La tenuta di oltre trecento acri che i suoi genitori avevano acquistato era ricoperta di vigneti, che una volta raccolti sarebbero stati venduti...

585 I più visti

Likes 0

La storia di una troia...l'introduzione

Per favore leggi prima….Sono una ninfomane, stronza, troia di 38 anni, che ama scopare. Il mio terapista mi ha consigliato che devo incanalare i miei impulsi con altri mezzi oltre ad allargare le gambe. Queste storie, che spero ti piaceranno... sono vere. (La mia fica chiede di essere toccata, qualcosa mi dice che scriverò nuda.) La maggior parte delle mie storie non sarà così lunga. Se stai cercando solo la parte relativa al sesso per poter venire, fai una ricerca per parola con la parola ALLATTAMENTO AL SENO. Tuttavia spero che ti prenderai il tempo per leggere la mia storia passata...

663 I più visti

Likes 0

Cosa è successo a Chicago _(0)

Permettetemi di raccontare una piccola storia. È successo qualche anno fa e da allora è rimasto un oscuro segreto tra me e mia madre: immagino che anche tu lo sarai. Mi piace pensare che sia stato causato dalla scomparsa inaspettata di mio nonno; ma in realtà, la causa principale di tutto può essere rintracciata molto prima della sua morte, quando ho iniziato la pubertà per l'esattezza. Io, come molti ragazzi, ero innamorato di mia madre. Sotto l'influenza dei miei ormoni in tempesta, mi sono masturbato innumerevoli volte mentre pensavo di infilare il mio pene nella sua vagina. Ruberei i suoi indumenti...

477 I più visti

Likes 0

Io e Amy 4

Un sonno tranquillo è esattamente ciò di cui avevo bisogno. E il fatto di avere Amy tra le mie braccia ha reso tutto migliore. Ma avrei dovuto restare a dormire perché mi sono svegliato urlando e urlando. “LO VOGLIO FUORI DA CASA MIA!!!” Ho sentito una voce urlare PERCHÉ CHE GRANDE AFFARE?!!?! Sento dire un'altra voce. Mi sono svegliato e mi sono seduto sul letto per vedere Amy che urlava con sua madre. “LO VOGLIO FUORI CASA MIA ORA!!!” gridò la signorina May. Facile... dissi Sveglierò Max e gli dirò di prendere Trish e andare a casa. dissi alzandomi dal letto...

426 I più visti

Likes 0

Giochi per computer_(1)

Mandy Wilson sedeva tristemente sul sedile del passeggero mentre l'auto di sua madre Carol seguiva il grande camion di trasloco fuori Londra. Oh per l'amor del cielo, rallegrati, esalò la donna più anziana. Mandy, andiamo e questo è tutto. Le parole fecero semplicemente crollare Mandy sul sedile e incrociare le braccia ancora più strettamente sul petto sinuoso finché non le fece male. A volte puoi essere un bambino così piccolo, osservò Carol. Mandy rispose con il consueto ringhio di frustrazione e impotenza. Il motivo del suo umore cupo era stato messo in moto sei mesi prima quando, del tutto all'improvviso, sua...

321 I più visti

Likes 0

Io e il mio Konstantine -

Quindi eccomi di nuovo qui, perso nei miei pensieri, a chiudere tutti fuori. È uno di quegli stati d'animo che si insinua così lentamente, come una notte di champagne, una singola candela e una playlist che potrebbe far venire voglia di tagliarsi i polsi a una parata arcobaleno. Inizialmente, pensi di essere dell'umore giusto per lo champagne, solo perché ha un sapore così dolce ed è la bevanda preferita dei brindisi nei momenti di festa, quindi come potrebbe essere cupo. E, naturalmente, la candela simboleggia un senso di romanticismo, passione e persino meditazione pacifica e autoconservante. E ovviamente la scusa per...

2.3K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.