Puttana asiatica in uno spettacolo di sesso dal vivo con animali_(1)

683Report
Puttana asiatica in uno spettacolo di sesso dal vivo con animali_(1)

È la mia prima notte a fare uno spettacolo di sesso dal vivo davanti a un pubblico di uomini. Lavoro come puttana in un sex club clandestino dove gli uomini vengono a pagarmi e mi scopano. Possono guardarmi scopare animali e avere il loro turno anche con me. Se vogliono cavalcarmi senza sella e venirmi dentro, devo lasciarglielo fare. Il mio compito è soddisfarli e realizzare i loro sogni. Mi sto bagnando solo pensando a un gruppo di uomini che mi fanno sesso di gruppo. Sono così eccitato solo al pensiero di tutto lo sperma animale che si scarica anche nella mia figa.

Sono in piedi al centro della stanza con la luce direttamente sopra di me. C'è una stanza piena di uomini seduti sulle sedie che mi guardano mentre mi spoglio. Porto i miei lunghi capelli neri lisci sciolti e contrastano con la mia pelle bianco latte. Ho il rossetto rosso e nient'altro.

Mentre mi siedo sul materasso steso nella parte anteriore della stanza, accarezzo il mio corpo nudo guardando il gruppo di uomini di fronte a me, l'attesa aumenta la mia eccitazione. Il calore sale tra le mie gambe. Comincio a pizzicare i miei capezzoli eretti marrone rosato gemendo. Guardo gli uomini con desiderio facendo loro sapere che sono pronto per un po' di sesso. Allargo le gambe mostrando loro il mio morbido tumulo di figa senza peli già luccicante dei miei succhi. Vedo alcuni uomini nella parte posteriore sforzare il collo per vedere. Gli uomini mormorano tra la folla. Le mie dita scendono lungo il mio corpicino fino alle labbra della fica. Mentre le separo, il lubrificante per la figa mi si riversa sulle dita. Raccolgo i miei succhi caldi e li strofino sulla mia fessura rasata.

Gemendo e fottendomi con le dita, sento gli uomini alzare la voce. Vedo due Rottweiler portati fuori per vedermi. I loro cazzi stanno già gocciolando di eiaculato. Stanno ansimando con la lingua fuori in piedi sopra di me.

"Ooohh, sì," dico con voce ansimante raggiungendo il cazzo di un cane e succhiando la sua grossa asta rossa e gonfia. Gli uomini sono entusiasti di guardarmi, quindi afferro l'altro cane e comincio a succhiargli anche il cazzo. Il precum gocciola fuori dai loro cazzi mentre avvolgo le mie labbra intorno a loro prendendolo in bocca e deglutendo. Il liquido era caldo e salato con un ricco profumo muschiato. Eccomi lì, nudo sdraiato su un materasso con in mano due cazzi di cane e tracciando la mia lingua sul loro rossore. Accarezzo la mia bocca su ogni verga gonfia assaporando il succo sessuale di questi canini. Stanno su tutte e quattro le zampe ansimando lasciandomelo fare.

“Ti piace succhiare il cazzo di cane, vero? Sei una piccola puttana. Un uomo davanti mi ha detto di salire sul materasso. Era un po' paffuto con radi capelli castani e occhiali. Si slacciò i pantaloni e tirò fuori il cazzo accarezzando la sua furiosa erezione.

"Oooh, sì, mi piace bere il succo dei cani...ooohh..ha un sapore così buono", ho bevuto sui loro rigidi cazzi canini.

Ho lasciato le gambe aperte. Sapevo che il mio buco del cazzo sembrava irresistibile. L'uomo ha immerso la sua verga nella mia piega bagnata e ha iniziato a pompare dentro e fuori velocemente e con forza. Allargo le gambe per lasciare che questo sconosciuto mi scopi la fica il più a fondo possibile. "Oh, cazzo questa fica è STRETTA." Pianse mentre si spingeva fino in fondo dentro di me. L'ho sentito riempirmi con il suo palo di carne e ondate di piacere mi hanno travolto. Il calore dei cazzi dei cani e il precum che mi gocciolava sul viso mi facevano male alla figa dal desiderio di essere scopata da un sacco di cazzi stasera. Questi uomini hanno pagato per cavalcarmi senza sella ed è quello che volevo che facessero.

“Oh dio, sì! Fottimi. Fanculo la mia figa. Gemetti mentre il ragazzo paffuto infilava il suo cazzo dentro di me spingendolo dentro più forte e più velocemente.

"Vuoi che ti venga dentro, sporca puttana?" Grugnì.

"Oh si per favore. Riempi la mia piccola figa con il tuo carico caldo. Per favore, vieni dentro di me. Io ho supplicato. Uno dei cani ha iniziato a venire mentre stavo succhiando il suo cazzo duro e viscido. Il suo sperma è appena uscito e l'ho preso in bocca e ho ingoiato quanto più caldo sperma possibile. Il seme bianco del cane mi gocciolava dagli angoli della bocca e scendeva lungo il collo fino alle tette.

"Oh dio", disse l'uomo mentre picchiava il suo cazzo nella mia figa rossa e gonfia. “Bevi lo sperma di quel cane, stronza. Succhialo bene. Succhialo come la brava piccola puttana asiatica che sei. E con ciò, lo sconosciuto ha infilato il suo cazzo nella mia figa sparando il suo carico con una spinta profonda. La sua asta pulsava mentre mi stringevo intorno a lui lasciando che questo ragazzo svuotasse le sue palle dentro di me. Gemette: "Oooohhhhh, sei così bravo a scopare".

Un altro ragazzo ha detto: "Voglio vedere l'altro cane scopare quella troia".

Il primo ragazzo si è tirato fuori da me e ho potuto sentire il suo sperma gocciolare. Ha afferrato il cane e ha guidato il suo cazzo nel mio stretto buco del cazzo bagnato pieno dello sperma dell'uomo. Gli uomini e io guardammo mentre il grosso cazzo rosso del Rottweiler iniziava a pompare dentro e fuori dalla mia fica. Mentre mi sollevavo sulle braccia per avere una buona visuale, ho visto il grosso cazzo del cane scivolare dentro e fuori dalla mia fessura liscia. Il cazzo del cane ha spinto fuori più sperma dell'uomo e questo è sgorgato dal mio buco a ogni spinta. Ho sentito il mio corpo rabbrividire mentre venivo duro sul membro di questo cane. Ho urlato in estasi mentre l'orgasmo squarciava il mio corpo. Mi sentivo una puttana così sporca che lasciava che questi cani e uomini mi usassero.

"Ti piace il cazzo di cane nella tua fica, tesoro?" mi disse un giovane mentre mi si avvicinava accarezzandomi il cazzo. Aveva un forte accento europeo.

"Sissì, oh dio, adoro il cagnolino nella mia fica stretta", tubai all'uomo. "Sborra nella mia figa, cagnolino."

Ansimavo e tremavo mentre il primo uomo aiutava il cane a fottermi con il suo cazzo. L'uomo in piedi sopra di me inizia a gemere e a sussultare più velocemente afferrandomi il viso. “Oh, questo è il miglior spettacolo di sesso a cui sono stato. Mi succhi il cazzo. Ingoia tutto. Apro la bocca per accoglierlo, per servirlo e farlo venire. Questo giovane ragazzo russo inizia a fottermi la bocca spingendo il suo cazzo in gola fino in fondo. Soffoco un po' mentre sento ancora il Rottweiler devastarmi la figa. Gli occhi dell'uomo sono pieni di lussuria. Mi guarda ubriaco e dice: “Ti piace un cane che ti fa venire. Vedo puttane asiatiche così. Lo ami."

Sto gemendo: "Sì, sì, oh adoro venire sul cagnolino". Mentre succhio il cazzo del russo, i globi di sperma iniziano a schizzarmi in bocca.

"Dio mio!" piange mentre mi aggrappo alla sua asta succhiandogli forte la testa. Assaggio il seme caldo di quest'uomo inghiottendo ogni goccia. Si tira fuori velocemente per lasciare che un altro uomo abbia il suo turno con me e un po' di esso finisce sulla mia faccia, collo e tette. Strofino il suo sperma sulle mie tette.

«È una brava puttana. Strofina il mio sperma sulle tue tette.

Improvvisamente il cane viene e sento un afflusso di liquido caldo mentre il suo seme riempie il mio buco vellutato. È un flusso costante di bianco dentro di me e fuoriesce e scende sul mio culo. Vengo sentendo questo cane sepolto dentro di me che scarica le sue palle. Mi sento una troia così sporca dal modo in cui questo fluido caldo esce. Sembra quasi che il cane stia facendo pipì nella mia tana.

"Oh, sporca stronza", disse un altro uomo muovendosi verso di me picchiandosi la carne. “Sei un cassonetto di sperma per tutti noi, vero? Apri la bocca, piccola. Gemette mentre veniva nella mia bocca. Ho stretto le mie labbra attorno alla spessa asta di quest'uomo e ho succhiato mentre sparava il suo carico. Ho ingoiato il suo sperma mentre faceva oscillare i fianchi in avanti fottendomi la bocca.

Ho sentito alcuni uomini alzare la voce nella stanza. È stato portato un pony bianco. Ho sentito la mia figa desiderare altro cazzo. Il suo cazzo era già eretto e pronto. Mi sono messo sulle mani e sulle ginocchia davanti al pony offrendo la mia fica stretta. Mi preparai a sentire il cavallo del pony e il suo cazzo pungolare la mia piega bagnata. Mentre affondava il suo grosso membro in profondità di quindici centimetri dentro di me, ho urlato di piacere. Il pony trova il suo ritmo mentre si lancia in avanti fottendo il suo cazzo duro nella mia fessura bagnata. Gemo e ansimo sentendo gli uomini incoraggiarmi.

Sto venendo sul cazzo del pony che pompa dentro e fuori di me. Vedendo i succhi della mia fica gocciolare, un uomo mi ha detto: “Ti piace venire sul cazzo di un animale, vero? Fotterai qualsiasi cosa, vero?

"Ohhh, sì," gli rispondo sentendo il pony martellare dentro di me. In quel momento, la sensazione del membro duro di questa bestia che si pompa nella mia figa facendomi venire l'orgasmo mi ha fatto eccitare. Un uomo mi tira fuori un cinghiale mentre sono ancora in ginocchio nudo a farmi scopare dal pony. Il cazzo del cinghiale è stato accarezzato ed è eretto, il suo cazzo magro si arriccia alla fine. È irrequieto e strilla mentre prendo il suo membro viscido raggomitolato nella mia mano e nella mia bocca.

"Oooh, sì, sporca troia, succhia il cazzo di quel cinghiale!" Un altro uomo mi grida. Succo avidamente il cazzo del cinghiale sentendo il suo liquido fuoriuscire nella mia bocca. Il calore e l'odore del cinghiale mi sopraffanno mentre ingoio il suo seme muschiato. Lo sperma gocciola dalle mie labbra. Il mio corpo sta tremando forte sotto il pony mentre lo sento arare dieci pollici del suo cazzo duro nella mia stretta piega bagnata. Piango e gemo di piacere sentendo questa bestia esplodere il suo carico caldo nella mia fica. Assaporo la calda ondata di sperma mentre mi inonda e lascia il mio buco del cazzo che mi si bagna intorno alle cosce.

Qualcuno porta via il cinghiale. "Sto per venire", dice un altro uomo mentre infila il suo palo di carne dura nella mia bocca fottendomi. "Oh, dio, ingoia tutto." Prendo subito quest'uomo in bocca per dargli piacere. Ho sentito la sua asta contrarsi e pulsare mentre flussi di sperma caldo mi riempivano la bocca. Lo ingoio avidamente ingoiando lo sperma dell'uomo lasciandone solo un po' gocciolare sulle mie labbra. "Oh sì, è una bella puttana." Si mette in disparte per guardarmi e lasciare che altri uomini facciano il giro.

Un uomo trascina via il pony. Rimango sdraiato sul materasso in una pozzanghera di sperma. Sono ricoperta di sperma di cane, cinghiale, pony e umano, i succhi della mia figa gocciolano mescolati allo sperma degli uomini. Mi sento consumata come una puttana da quattro soldi e voglio più cazzo dentro di me. La folla non ha ancora finito con me.

Un grosso uomo di colore si avvicina a me portando con sé uno dei rottweiler. “Mettiti sulle mani e sulle ginocchia. Il cane vuole fotterti di nuovo. L'uomo tiene fuori il cazzo rosso e duro del cane mentre ci spingo sopra la fica. Gemo mentre sento l'enorme membro del cane aprirmi le labbra e penetrare di nuovo in profondità dentro di me. Questa volta mi sto dondolando avanti e indietro sul cazzo del cane lavorando la mia figa per mungere il cazzo del cane per più sperma dentro di me. Sto ansimando e vengo mentre scopo il cane, servendolo ancora una volta.

"Oh, guarda questa stronza." Sento un uomo dire nel gruppo. “Lei è il piccolo fottuto giocattolo di quel cane. Nient'altro che uno schiavo del sesso per il cazzo di un Rott. Ti fa sentire bene, piccola? Ti piace usare il tuo buco per compiacere un animale?

"Oooohhh, yessss", ho pianto in preda all'orgasmo mentre mi sono gobba sul cazzo del cane.

"Nel tuo culo adesso", mi ordinò il ragazzone nero. Ha tirato fuori il cazzo del cane dalla mia figa, il suo eiaculato gocciolava lungo le mie cosce interne. Un po' si schizza sul mio culo mentre l'uomo aiuta il cane a spingere il suo enorme palo grasso nel mio piccolo buco del culo. «Continua come stavi facendo, puttana. Conosco stronze sporche come te come il cazzo di un cane nel culo. Mi spingo indietro urlando mentre l'asta si infila nel mio culo stretto. La carne grassa del cane mi allarga il buco del culo e seppellisce in profondità. Il suo eiaculato fuoriesce dal mio culo e scende nella mia fica.

Non posso fare a meno di strillare e gemere di piacere mentre uso il mio buco del culo per scopare il palo di carne del cane. “Oh, fanculo il mio culo stretto, cagnolino. Fanculo. Oh sì, oh sì. Sto venendo," dissi spingendomi sul suo membro che spingeva.

“Oh, guarda! Mangia il tuo sperma dal suo cazzo. L'uomo nero mi ha ordinato di nuovo. Mi sono staccato dal cazzo del cane e mi sono girato per succhiarlo. Ho visto come tutto il pompaggio sul Rottweiler aveva cremato il mio sperma sulla sua asta. Ho preso il cazzo del cane in bocca e l'ho succhiato. Aveva un sapore delizioso mentre leccavo il rivestimento cremoso dalla puntura di questo cane. Ho usato le mie labbra, accarezzando la sua spessa rigidità dentro e fuori dalla mia bocca assaggiando la mia figa, il culo e il precum del cane.

"Giusto. Continua a succhiarlo”, disse l'uomo mentre si slacciava i pantaloni. Tirò fuori la sua furiosa erezione che sembrava grande quanto quella del pony. Lo spinse nel mio buco del culo guardandomi mentre succhiavo e accarezzavo il grosso membro del Rottweiler. Ho sentito circa cinque pollici del suo cazzo nero spingere nel mio stretto buco del culo. Ha pompato dentro e fuori di me e mi ha grugnito: “È un bel coglione. Puttana figa volgare scoperà qualsiasi cosa, giusto? Continuava a martellare la sua carne dentro e fuori dal mio culo.

"Uh-huh," piagnucolai di rimando sentendomi come se il mio culo si stesse spaccando, ma stavo venendo allo stesso tempo. Gemetti con la bocca abbassata sul cazzo del cane prendendo tutto completamente dentro. Il ragazzo tirò fuori il suo cazzo nero dal mio culo e me lo spinse nella fica.

"Voglio venire in quella tua dolce figa," gemette. "Ti riempirò con il mio sperma dopo averti fottuto nel culo." Ho sentito il suo lungo cazzo entrare e uscire dalla mia fessura. La sua grossa testa martellava dentro di me colpendo il mio punto G facendomi venire ancora e ancora. Ho spruzzato succhi di fica rendendo il suo cazzo così scivoloso. Mi è piaciuto sentirmi un cattivo servitore del sesso per questo grosso uomo di colore. Volevo che usasse il mio caldo buco vellutato per scendere. Mentre faceva tremare il mio corpo con la sua carne da dietro, ho succhiato quel cane così forte che ha iniziato a venire. Il seme caldo del cane è fuoriuscito dalla sua puntura e nella mia bocca. Mi sono soffocato per il carico mentre cercavo di ingoiarlo tutto. Il caldo liquido bianco uscì dalle mie labbra serrate e scese lungo il mento.

"Oh merda, bevi lo sperma di quel cane!" Il ragazzo nero pianse mentre gli uomini applaudivano. In un altro colpo ho sentito il grosso cazzo nero esplodere nella mia fica. "O si!" grugnì spingendo la sua enorme asta gonfia più in profondità che poteva. Ho urlato sentendolo riempirmi con il suo carico di sperma. Le sue palle si irrigidiscono contro di me, rilasciando un torrente di sperma tanto quanto quello del cane.

Mentre il ragazzo tira fuori il suo cazzo da me, mi siedo per vedere il suo sperma gocciolare fuori dalla mia figa. Qualcuno tira fuori una capra. Un vecchio mi ordina di sdraiarmi sotto e di succhiargli l'uccello. Obbedisco da buona troia asiatica che sono. Il gallo della capra mi salta fuori dal fodero e io ne prendo in bocca la viscosità. Gli succhio ferocemente il cazzo mentre sono sdraiato sulla schiena con le gambe aperte. Sento un uomo venire da me e toccarmi la fica. Abbasso lo sguardo e vedo un uomo più anziano con i capelli bianchi, sulla sessantina, che fa scivolare le sue fredde dita ossute nel mio buco bagnato. Aveva macchie di fegato su tutta la pelle bianca pallida. Aveva anche qualcos'altro, cicatrici dappertutto.

Alzò lo sguardo su di me, i suoi pallidi occhi azzurri si illuminarono alla vista della mia stretta fessura senza peli. Si portò le dita, viscide dei miei succhi di fica, al naso e annusò. Poi spinse di nuovo le dita dentro di me. “Sei una brava puttana asiatica, vero? Farai qualunque cosa ti diciamo. Vuoi farci piacere, vero?

“Sì, farò quello che vuoi. Sono la tua brava piccola troia asiatica. dissi succhiando il cazzo della capra fissando ancora la pelle segnata dal tempo del vecchio.

«È una brava ragazza» disse il vecchio. “Sono le cicatrici della varicella. Ho finito tutto.» Un sorriso malizioso si diffuse sul suo volto rugoso. «Sei come le ragazze di quando combattevo in guerra. Stupravo sempre ragazze come te. Ma ti piace. Non devo violentarti. Continuò a massaggiarsi il rigonfiamento anteriore dei pantaloni con l'altra mano. Poi tirò fuori qualcosa da una scatola che aveva sul pavimento. "Voglio fotterti con questo." Ha tirato fuori un topo morto ucciso di recente. Il rigore era entrato e aveva irrigidito il suo lungo corpo. Dalla testa del topo all'estremità del corpo erano probabilmente otto pollici. Il vecchio lo faceva penzolare per la coda appena sopra la mia figa.

I miei occhi si spalancarono alla sua vista. Ero disposto a fare qualsiasi cosa, ma non mi aspettavo di avere un topo morto infilato nella mia fica. “Non lo so…” dissi guardandolo dimenticando tutto per un secondo.

“Succhia il cazzo di quella capra! Voglio vederti ingoiare il suo sperma”, mi disse un altro vecchio del gruppo di uomini rumorosi. Era mio compito fare quello che volevano questi uomini. Stavano pagando clienti che avevano fantasie che volevano vivere. Sono tornato a succhiare il cazzo della capra e ho solo aspettato. Ho sentito il vecchio spingere la testa del topo nell'apertura della mia figa bagnata. Potevo sentire i suoi peli ispidi pungere contro la mia pelle. Mentre la testa e il corpo del topo morto scivolavano nel mio tunnel, chiusi gli occhi muovendo la lingua sul cazzo della capra che lo beveva. Un liquido caldo stava gocciolando dal membro della capra e nella mia gola. L'ho inghiottito sentendo il vecchio spingere il topo rigido dentro e fuori dal mio buco. Quando l'ha pompato così forte, si è sentito davvero bene. Ero davvero una troia volgare che avrebbe scopato qualsiasi cosa. Gli uomini urlavano e applaudivano come non avevo mai sentito prima. In realtà stavo venendo sentendo quel roditore martellare nella mia fica di velluto. Gli uomini guardavano con soggezione mentre la mia figa spruzzava succhi ovunque.

Qualcuno mi ha strappato via la capra. Avevo un sapore metallico in bocca per aver ingoiato tutto lo sperma animale. Mi sono sdraiato lì con le gambe divaricate mentre il vecchio continuava a scopare la mia fessura gonfia. La pelliccia del topo morto ora è ricoperta dal mio sperma. Mi piaceva sentirmi così sporco. Un uomo si avvicinò a me infilandomi il cazzo in bocca. Avvolgo le mie labbra attorno al suo grosso membro e succhio finché non viene, ingoiando ogni goccia. Gli uomini sono così eccitati nel vedere una ragazza asiatica così innocente nuda e ricoperta di sperma umano e animale, mentre un roditore morto le viene speronato nella fica. La cosa più eccitante di tutte è stata che l'ho adorato. Il mio buco schizzava succhi mentre venivo dappertutto. Altri quattro uomini si sono messi in fila per farmeli succhiare e ingoiare il loro sperma. Feci mentre tutti guardavano il ratto rigido portarmi a grandi altezze di piacere.

Quando il vecchio ebbe finito con il topo, lo gettò da parte. Questa volta hanno tirato fuori una scimmia. Aveva le dimensioni di un ragazzo grande, alto quasi quattro piedi. Il cazzo della scimmia era già duro e lui ci giocherellava tra le mani. Ha urlato alla mia vista e mi ha puntato il cazzo magro contro di me. Mi sdraio e allargo le gambe offrendo la mia fica alla scimmia. Sto attento a dargli quello che vuole in modo che non diventi aggressivo. La scimmia si infila tra le mie gambe e si avvicina alla mia fica spingendo i fianchi in avanti. Il suo cazzo trova il mio buco e inizia a sbattermi dentro il suo membro viscido. Entra in un ritmo mentre mi scopa. Gli uomini sono eccitati guardando questa scimmia selvaggia che trapana il suo cazzo nel mio buco del cazzo asiatico stretto e dolorante. L'animale continua a strillare mentre martella la sua carne dentro di me. Non avrei mai saputo che farsi scopare da una scimmia potesse essere così bello. Gemo venendo sulla carne della bestia. I peli del suo corpo si strofinano contro il mio corpo. Abbasso lo sguardo per vedere l'asta rossa lucida della scimmia che pompa furiosamente dentro e fuori la mia fica vellutata. Ha iniziato a venire dentro di me. Ho sentito il liquido caldo fuoriuscire.

Qualcuno ha portato via la scimmia e il vecchio è rimasto vicino a me continuando a strofinarsi il cazzo da fuori i pantaloni. “Io e i miei amici abbiamo scopato una ragazza come te una volta. Allora ci siamo scopati una puttana in quel modo per tutta la notte essendo giovani uomini arrapati in quel modo. Devo prendere una pillola per farlo adesso. Ma amo ancora lo stupro di gruppo di una troia asiatica, scopando quella figa fino a quando non è dolorante. Ora si è slacciato i pantaloni e ha tirato fuori il cazzo. Era viola e magro, rigido come una tavola. Sembrava lungo, circa otto o nove pollici. Aveva anche cicatrici da varicella su tutto il cazzo. Sembrava venoso e squamoso mentre lo accarezzava. "Succhiami, puttana." Mi ha comandato e io mi sono sottomesso a lui.

Ho accarezzato e succhiato il suo cazzo. Era caldo e gommoso nella mia bocca e nelle mie mani. La sua pelle tesa era ruvida a chiazze su tutta l'asta a causa delle cicatrici. Ho sentito l'odore del muschio di sudore e l'odore del corpo dall'inguine del vecchio come se non si lavasse da settimane. Ho quasi soffocato cercando di succhiargli il cazzo, nauseato dalla puzza. Mi è uscito dalla bocca e si è arrampicato su di me. Il suo odore era davvero forte mentre sentivo il suo peso su di me. Ho sentito il cazzo del vecchio spingermi nella figa e ho visto l'asta magra scomparire dentro con le cicatrici della varicella, la carne squamosa e tutto il resto. Per un uomo della sua età aveva molta energia. Spinse i fianchi in avanti pompando il suo cazzo fuori dalla mia stretta fessura. Il vecchio mi ha fottuto così velocemente e forte, martellando come un martello pneumatico nella mia fica. Il pensiero che quest'uomo fosse un senzatetto è entrato nella mia mente. Sono diventato così eccitato all'idea che questo vecchio fosse un vecchio senzatetto sporco che voleva una bella scopata con una figa asiatica per ricordare i bei vecchi tempi. Il mio buco del cazzo era gocciolante mentre mi spingeva dentro il suo cazzo sporco. I succhi scorrevano fuori e io gemevo desiderando che questo strano uomo scaricasse il suo vecchio seme dentro di me.

"Ho un feticcio per la fica asiatica", grugnì l'uomo martellando la sua carne nella mia figa. "Prima dovevo fotterti con quel topo morto che ho trovato nel vicolo."

"Oh sì," gemetti incitandolo, "sborra dentro di me." Alzai le gambe allargandomi in modo che potesse spingersi dentro di sé. Mi afferrò le tette e mi torse il capezzolo. Emisi di nuovo un suono piagnucoloso, raggiungendo l'apice. Poi gli ho tubato all'orecchio: “Il tuo cazzo si sente così bene nella mia figa. Vieni dentro di me, per favore oh per favore, vieni dentro di me. Io così eccitato. Ti amo da molto tempo." Ero stato umiliato così tanto da questo vecchio con il suo topo morto. Mi ha fatto eccitare pensare a questa vergogna e sporcizia. Volevo che completasse la sua fantasia rilasciando l'accumulo di sperma nelle sue vecchie palle rugose nella mia piccola fica. Continuava ad accarezzare il suo cazzo duro dentro e fuori di me facendomi venire.

"C'è solo qualcosa nella figa asiatica", mi sussurra all'orecchio, "non importa quante volte la scopi, rimane così stretta." Ha pompato più forte schiaffeggiando le sue palle rugose cadenti contro il mio culo. Ho pianto in estasi mentre questo vecchio affondava il suo cazzo nella mia fica fottendomi crudo. Gli uomini lo incoraggiavano. “È così che ti piace? Eh?" gracchiò nel mio orecchio. Gli avvolsi le gambe intorno alla vita respirando il suo profumo di immondizia. Si fermò per prendere la mia tetta in bocca. L'ha succhiato forte, ha fatto male. "Ti piace quello?" Ho annuito. Lo sentivo duro dentro di me mentre mi mordicchiava i capezzoli. Lentamente, ha pompato il suo cazzo. Ogni spinta era veloce e profonda facendomi urlare. Finché alla fine ha sparato il suo carico caldo nella mia figa. Si stacca da me e scende dal materasso. Guardo la mia fica per vedere il suo sperma bianco cremoso che trasuda.

Un altro vecchietto si avvicina a me e sembra che potrebbe essere un amico dell'ultimo sporco senzatetto. L'odore dei suoi vestiti sporchi puzzava. Mi ha portato di nuovo il cinghiale e si è slacciato i pantaloni tirando fuori il suo cazzo duro e sporco.

“Voglio guardarti leccare e toccare il buco del culo del maiale. Preparalo per farmelo arare. Poi voglio fotterti la fica e venire dentro di te. Mi ha comandato. Allungo le dita sul buco del culo del cinghiale e comincio a strofinarlo. Appoggio la faccia su di esso mentre tutti gli uomini guardano con soggezione mentre comincio a leccare il culo del maiale. Ci infilo dentro il dito e strilla. Scopo con le dita il maiale mentre il vecchio si accarezza il cazzo. Poi si mette dietro il cinghiale e spinge la testa del suo cazzo dentro il suo stretto buco del culo. Il maiale piange mentre inizia a scoparselo. L'uomo pompa tutto il suo cazzo dentro e fuori un paio di volte gemendo. Il buco sembra così stretto attorno al suo albero mentre sega dentro e fuori. Poi tira fuori il maiale e si gira verso di me.

"Mettiti sulle mani e sulle ginocchia." Mi ordinò e io obbedii di mettermi a quattro zampe. L'ho sentito spingere il suo cazzo nella mia figa ora. Il pensiero del vecchio che ha appena scopato il culo di un maiale e ora sta spingendo il suo cazzo nella mia fica ha reso il mio orgasmo più incredibile mentre lui spingeva lentamente dentro e fuori il mio buco stretto. Ho sentito qualcosa spingere nel mio buco del culo.

"Ora tocca a me fotterti il ​​culo con il topo." Ho sentito la testa del topo affondare nel mio buco del culo, è un duro corpo di roditore morto che entra ed esce. Stavo venendo così forte in quel momento, sentendo il vecchio sporco che mi scopava la figa allo stesso tempo.

Un altro uomo è venuto da me spingendomi il cazzo in bocca. Mi mise le mani sulla testa e fece oscillare i fianchi in avanti. Gli succhiai forte il cazzo mentre scivolava dentro e fuori, la saliva mi colava sul mento. Il vecchio ha iniziato a venire nella mia figa. Ho sentito lo sciabordio della sua carne che batteva nel mio buco fermarsi mentre spingeva il suo cazzo in profondità e lo teneva lì rilasciando il suo seme caldo nella mia dolce fica vellutata. È ancora duro anche dopo aver sparato il suo carico, quindi continua a pompare il suo cazzo dentro e fuori. Sento il suo seme uscire da me e gocciolare. Continua a fottermi il culo con il roditore morto.

L'altro uomo mi esplode in bocca. Il topo e il vecchio si sentono così bene, è inaspettato quando il ragazzo mi viene in bocca e io soffoco, il suo sperma fuoriesce dalle mie labbra.

Quando questi due ragazzi ebbero finito, era ora di finire di scopare il resto degli uomini. Mi hanno fatto sdraiare su un letto rialzato che hanno portato fuori. Con le mie gambe divaricate e sollevate, gli uomini si sono messi in fila e si sono alternati a scopare la mia fica gonfia e dolorante. Mentre sentivo questi ragazzi pompare i loro cazzi duri dentro e fuori dalla mia figa, alcuni di loro hanno sparato il loro carico nel mio buco del cazzo, mentre gli altri si tiravano fuori e me li facevano succhiare e ingoiare mentre il ragazzo successivo in fila si avvicinava a avere il suo turno con me. Non so quanti uomini ho scopato dopo. Hanno guidato un treno su di me, la loro puttana per la notte. Alcuni erano impazienti e non hanno aspettato in fila. Sono venuti proprio da me e io ho accarezzato i loro cazzi mentre loro afferravano e succhiavano le mie tette. Mi hanno sparato sulle tette e sullo stomaco guardando gli altri uomini che mi scopavano.

Alla fine della notte del mio primo spettacolo di sesso dal vivo con animali per uomini, ero sfinito. Avevo scopato così tanti uomini e animali quella notte. La mia figa era dolorante e dolorante ma mi sentivo così bene. Avevo dato piacere a così tanti cazzi quella notte fino a quando tutti i miei buchi erano crudi. È stato fantastico.



Questa è una mia fantasia sessuale (di cui ne ho molte) che fa bagnare così tanto la mia figa stretta quando ci penso mentre uso il mio vibratore e il mio dildo. Ti fa duro? Quali parti ti hanno fatto venire più forte? La mia fica si bagna così tanto sapendo che ci sono uomini là fuori che si accarezzano i cazzi e vengono mentre pensano a me.

Ho molte altre fantasie e storie vere da condividere.

Storie simili

Miele in vendita parte 2

Miele in vendita 2 Stavo porgendo l'assegno a Jeb, ma non stava raggiungendo per prenderlo e ho iniziato a preoccuparmi che potesse recedere dall'accordo. Jeb si grattò le palle e si annusò le dita; l'odore deve aver incontrato la sua approvazione perché mi ha guardato, ha fatto rotolare il fiammifero in bocca dall'altra parte e ha detto. Ho un paio di stip-a-lations da aggiungere a questo accordo. Ha detto cercando di sembrare tutto avvocato. Che tipo di clausole? Lo guardai sospettoso. Bene, si fermò, prenderai la mia bambina e io non la vedrò almeno una volta al mese, perché mi mancherà...

2.2K I più visti

Likes 0

Il letto matrimoniale

È stata sposata giovane. Aveva quindici anni quando sposò un uomo di trentacinque anni, il suo nome era Rohan. Aveva paura di lui, e lui era eccitato da lei. Era bassa, aveva curve ben piazzate. I suoi seni erano abbastanza grandi per la sua struttura e spesso erano ben visibili nella parte superiore del corpetto. Il suo nome era Anna. All'inizio Anna non aveva paura del suo futuro marito, ma tutto è cambiato durante la loro prima notte di nozze. Era in piedi nel suo vestito mentre lui la fissava. Ispezionando ogni centimetro del suo corpo. Rabbrividì, nessun gentiluomo guarderebbe una...

2.2K I più visti

Likes 0

Heather e Ava si trasferiscono

È tardi quando vengo a varcare la soglia. Heather tiene il braccio intorno alla vita di sua figlia Ava. Sono in piedi nell'atrio vestiti solo con una delle mie camicie. Ava è una bellissima giovane donna proprio come sua madre Heather. Ti siamo mancati? Heather mi dice con un sorriso d'intesa. Puoi scommetterci, dico incontrandoli a metà strada. Heather alza le labbra per un bacio, che ho incontrato. Ava inizia a baciare il collo di Heather. Le mani di Ava scivolano tra di noi, una mi accarezza mentre l'altra strofina la figa di Heather sotto la sua maglietta. Li accarezzo entrambi...

2K I più visti

Likes 0

Obbligo o verità: edizione Neighbors

Obbligo o verità: Neighbors Edition Caratteri: Famiglia nera - I Johnson Marito: Thomas 40 anni, 6', 200 libbre, cazzo da 12 pollici Moglie: Jasmine 35 anni, 5' 7 150 libbre, seno 44DD, vita 34 pollici, bottino 48 pollici. Figlia: Kelly 14 anni, alta 5' 2 pollici, 95 libbre, tazza 32C, vita 18 pollici, bottino 28 pollici. Figlio: Marcus 15 anni, 6' 3 alto, 195 libbre, cazzo 12 pollici Nonna Pam 64 anni, 5' 8 alta, 240 libbre, seno 44F, bottino 52 pollici Famiglia bianca: gli Smith Padre: Jim 38 anni, 5' 11 alto, 175 libbre, cazzo 11 pollici Moglie: Tish 37...

2.1K I più visti

Likes 0

Divertimento estivo prima parte

Vorrei compiere 12 anni il nostro ultimo giorno prima delle vacanze estive. Non vedevo l'ora di passare molto tempo nel nostro ranch e godermi le dolci colline e le pigre giornate estive con la mia nuova amica Janet. Janet ed io ci eravamo conosciuti l'ultima settimana di scuola. Abbiamo colpito se fuori subito. Era una bellissima bionda, alta 5 piedi e 4 pollici con un corpo che non voleva mollare. Avevo scoperto che guardare altre ragazze stava davvero iniziando a eccitarmi e ho pensato che sarebbe stata quella persona speciale in cui potevo davvero entrare. Avevamo trascorso alcune notti a casa...

2K I più visti

Likes 0

Quel capodanno speciale_(0)

Lucy e Stace saranno qui presto, vuoi da bere? disse Amanda Senza troppe esitazioni accettai e le presi un grande bicchiere di baileys, Amanda era bellissima, a dire il vero. Era di circa 5 4' ma dall'altezza aggiunta dei tacchi che indossava stasera sembrava un facile 5 8'. Indossava un vestito bianco corto che era per lo più trasparente ed era abbastanza corto da poter vedere chiaramente la sua biancheria intima che quella sera era un perizoma leopardato se si chinava. Era morta di capelli rossi che erano perfettamente acconciati e stavano sempre benissimo. Mentre bevevo un sorso della bevanda, qualcuno...

2.2K I più visti

Likes 0

Una notte fuori dalle streghe

“I demoni vorticano e gli spiriti vorticano. Cantano le loro canzoni ad Halloween. Vieni a divertirti, gridano. Ma non vogliamo andarci, quindi corriamo con tutte le nostre forze E oh, stasera non entreremo nella casa stregata -Jack Prelutsky, La casa stregata *** Quello che succedeva in quella città la notte di Halloween era segreto e ai bambini non era mai stato permesso di saperlo. I genitori mandavano i loro piccoli nelle città vicine a fare dolcetto o scherzetto e gli adolescenti si recavano in pellegrinaggio in altre parti della contea per le feste di Halloween. Non importa quanto un bambino possa...

2K I più visti

Likes 0

Ballo lento_(0)

Una volta nella vita, ti imbatti in un partner molto potente e forte, uno che può spazzarti via in un batter d'occhio... uno che promette di essere il massimo amante memorabile che tu abbia mai avuto. Molte persone cercano invano di trovare un tale amore - il mio è entrato nel mio ufficio un giorno. Ero seduto alla mia scrivania, lavorando sodo... e mi è capitato di alzare lo sguardo per vedere il l'uomo dei miei sogni che aspetta fuori dall'ufficio del mio capo. L'aura di potere che irradiato da quest'uomo è stato sufficiente per farmi smettere di lavorare sull'urgenza progetto...

1.7K I più visti

Likes 0

Una nuova padrona 2

Ho assaporato il gusto dello sperma di Mistress Natasha nella mia bocca fino a casa. Mia moglie stava dormendo quando sono tornato a casa e mi sono infilato nel letto accanto a lei senza lavarmi o sciacquarmi la bocca. Ho mantenuto la mia routine settimanale la stessa di sempre tranne le due volte che io e mia moglie abbiamo scopato ho aspettato finché non mi ha urlato di sborrarle dentro (solo per rimanere obbediente a Mistress Natasha). Naturalmente, non riuscivo a pensare a nient'altro che a Natasha tutto il giorno e tutta la notte per un'intera settimana. Giovedì finalmente è arrivato...

1.8K I più visti

Likes 0

Figlio nerd e mamma

Figlio nerd e mamma Una mamma e suo figlio nerd, una storia in quattro parti su come diventare una troia sborra. Janet Bigs era una vedova di 38 anni, aveva i capelli rossi, un paio di tette 38E e un culo che teneva stretto allenandosi tre giorni alla settimana. Janet era una MILF. Suo figlio Wally era un ragazzino per la sua età, ma essendo al secondo anno del liceo aveva ancora diversi anni da crescere. Wally era il cervello di classe, quindi i bambini gli chiedevano sempre aiuto per i compiti. Ha provato per la squadra di calcio che ha...

1.8K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.