L'insegnante di algebra 3 - La competizione

732Report
L'insegnante di algebra 3 - La competizione

Si prega di votare e commentare
(riepilogo: Phillip è uno studente nero a Colleens, i suoi insegnanti, classe. Lisa e Kerri sono compagni di studio e fanno parte di un tutoraggio dopo la scuola. Colleen e Phillip si trovano attratti e iniziano a farlo dopo la lezione. Lisa e Kerri hanno registrato le buffonate in classe.)



Kerri e Lisa si sono precipitate nella camera da letto di Kerri per scaricare e guardare i loro video. Le ragazze erano incollate allo schermo video mentre guardavano. Kerri tirò fuori la sua scatola di GIOCATTOLI da sotto il letto. "Fai la tua scelta,
o dovrei dire coglione. Rise Kerri. Lisa ha afferrato il grosso cazzo di gomma nera. Kerri ha preso il suo preferito
vibratore. Nude dalla vita in giù le ragazze hanno usato i TOYS mentre guardano i video più e più volte.

"La fottuta troia ama il cazzo nero." “Insegnanti Pet. Oh fottimi Phillip. "Oh, mi piacerebbe molto Colleen."
"Chissà se rimarrà incinta". "Sì, probabilmente lo vuole."
“Notizie Internet. L'insegnante troia viene messa incinta da Black Student. "Ben fatto, stronza".

Kerri e Lisa hanno tirato fuori del vino dalla loro scorta. Ridendo e scherzando iniziarono a baciarsi.
"69 me puttana." Rise Kerri. Mentre lottavano, Lisa si tolse la parte superiore di Kerri e Kerri si tolse
Lisa e le loro facce erano sepolte l'una nell'altra figa. "Ingoia quella cagna figa." "Chi chiami puttana, puttana." "Mangia la mia figa". "Tu mangi il mio."
Kerri era in cima, poi Lisa. Hanno scavato le loro facce l'una nella figa dell'altra, leccando e succhiando. Kerri ha usato il cazzo di gomma nera per scopare Lisa mentre si leccava il clitoride. Si contorcevano e giravano, ridevano e scherzavano mentre facevano commenti osceni su Colleen. Esausti e soddisfatti si sdraiarono sul letto carichi di sesso e vino.


Il giorno dopo in classe Colleen e Phillip si evitarono l'un l'altro. Kerri aveva le sue idee. Seduta
accanto a Phillip lo stava adulando dappertutto. Lisa rideva dentro guardando la sua amica flirtare con il "fidanzato" dell'insegnante. Phillip era così pieno di sé, prima l'insegnante e ora questa bionda cagna bianca. Stava andando in alto con tutta l'attenzione, ovviamente non poteva sapere che il flirt era solo che Kerri era UNA CAGNA.

Per quanto le piacesse l'invito di Kerri a Phillip, Lisa non poteva fare a meno di pensare che fosse una cattiva idea, domani la classe avrebbe ricevuto le valutazioni intermedie e Colleen sembrava davvero incazzata. La faccia di Colleen stava diventando cremisi guardando la cagna civettuola Kerri. Lisa pensava che Collen sarebbe saltata giù dalla scrivania quando Kerri si sporse per aiutare Phillip.

Dopo la scuola Lisa è andata alla sessione di tutoraggio nella classe di Colleen. Niente Phillip, niente Colleen. OOPPPS.
«Lisa, sai dov'è Kerri?» chiese Colleen. Voleva davvero sapere pensò Lisa, beh, lei va. "Ho visto Kerri e Phillip andare a ovest su Jackson, penso che stessero andando a prendere il gelato."
Lisa in realtà si è sentita male per Colleen, sembrava che stesse per svenire. Inutile dire che il tutoraggio non è andato bene ed è finito molto presto.

Phillip e Kerri hanno lasciato la scuola. Kerri si è aggrappata a Phillips ogni parola, camminando il più vicino possibile a lui. Avrebbe usato ogni mezzo che aveva per corteggiarlo lontano da quel malvagio insegnante di streghe, Colleen. Kerri si è assicurata che il suo sedere si contrasse ad ogni passo e che le sue tette sode rimbalzassero solo un po'.
Phillips era così duro che Kerri poteva vedere il rigonfiamento nei suoi pantaloni. Addio Colleen – Ciao Kerri. LOL

Phillip e Kerri sono arrivati ​​allo stand dei gelati e Kerri ha ordinato una "GRANDE VANIGLIA FRANCESE".
Leccò la parte superiore con la lingua, deglutendo lentamente lasciando che Phillip la guardasse volteggiare
la crema intorno alla sua bocca. Kerri condusse Phillip all'angolo del vicolo.
"Dai un morso, Phillip." Phillip ha addentato un po' di gelato. «Ora dammene un po'. “ ha scherzato Kerri.
Kerri mise la lingua nella bocca di Phillip giocando con il gelato che si stava sciogliendo. Ha preso un morso lei stessa
scambiato con lui. Kerri era in difficoltà contro Phillip. Poteva sentire il suo membro contro il suo inguine.

Kerri sapeva cosa c'era nel pacco. Si abbassò, usando il palmo della mano per massaggiare il suo cazzo
i suoi pantaloni. I baci di Phillip stavano diventando più forti, afferrò Kerri per i capelli. Kerri poteva sentire il controllo
passando da lei a Phillip. Sapeva cosa voleva. Kerri cadde in ginocchio, sul duro marciapiede.
Phillip tirò giù i pantaloni e tirò fuori il suo cazzo duro.

Guardando la puttana bianca che gli succhiava il cazzo, Phillip era raggiante. Il sorriso più grande gli riempì il viso
guardando Kerri inginocchiata nella ghiaia. Ora aveva due Hoe che si prendevano cura di lui. Forse domani
potrebbe passare un po' di tempo con Colleen o forse con qualcun altro. Kerri ha leccato il cono e poi
bevuto attorno al cazzo di Phillips. Il gelato le colava sul mento proprio come farebbe lo sperma.

Kerri fece scorrere le labbra intorno alla testa del suo cazzo proprio come aveva fatto intorno al cono gelato. Ha leccato
su e giù per il pozzo, poi prendendolo completamente dentro la sua bocca. Sentì l'ondata e lo tirò
fuori così il pieno carico lo colpì in faccia. Lo sperma mescolato con il gelato gocciola su di lei
maglietta. Kerri guardò Phillip, sborrata in faccia leccando tutto il resto dalla sua faccia.

Kerri si è alzata quando Phillip ha deciso di farsi carico. “Vieni a casa mia, non c'è nessuno in casa e possiamo
indossalo per davvero. “Non ora Phillip, devo andare. Phillip la afferrò. "Tu verrai con me".
"Phillip, domani, va bene." È stato un momento decisivo. “OK” rispose Phillip con voce abbattuta.
Kerri era delusa, aveva sperato che Phillip fosse un vero uomo, non si piegasse così facilmente.

Kerri corse a casa e trovò Lisa che aspettava. "Cosa diavolo c'è sulla tua T." rise Lisa.
Gelato e crema di Phillip. Gli ho fatto un pompino che dovrebbe ricordare.
"Sì, cos'altro."
"Questo è tutto. L'ho rimandato, voleva andare a casa sua.
"EWE, EWE" Lisa arricciò la bocca. "Non vorrei farne parte, non quel cappuccio."
"Sì, in nessun modo."
"Cosa hai alle ginocchia, Kerri?"
"Ero inginocchiato nella ghiaia."
"Dove?"
“Dietro la gelateria.”
"Sei una puttana elegante."
Kerri ha appena tirato fuori la lingua.

"Kerri, non so cosa hai iniziato adesso con Phillip." Lisa sembrava preoccupata.
"Sto bene, voglio scoparmelo davvero, scelgo solo il luogo e l'ora." Posso gestirlo.
"Lo spero." Rispose Lisa con tono preoccupato.
Kerri si tolse la camicia. Tenendo questo come ricordo.
"Ma non farlo vedere a tua madre." LOL

(Continua)

Storie simili

Lezioni apprese_(2)

Entro in classe e mi siedo in mezzo alla classe. La mia ragazza, Lacy, si siede accanto a me. Che succede ragazza? Lei chiede. Ehi! Dico eccitato, forse troppo eccitato. Ok rovesciamento. Versare cosa? Chi è lui? Chi è chi? dico con un sorriso malizioso. Suona il campanello e un uomo entra chiudendosi la porta alle spalle. Salvato dalla campanella. Penso a me stesso. Guardo l'uomo. È alto con i capelli biondi sporchi, gli occhi azzurri e molto bello. Sexy devo dire. Buongiorno lezione. Io sono il signor Miller. Prenderò il posto della signora Wright per il resto dell'anno scolastico. Dice...

2.2K I più visti

Likes 0

Rachel scopa la coppia

Rachel scopa la coppia Un giorno, sono andato a una festa a casa di amici dove una giovane testa rossa che ballava ha attirato la mia attenzione; vederla ballare mi ha eccitato. Mi sono avvicinato a lei e ho iniziato a ballare anche io, presto stavamo ballando insieme. Dopo aver ballato per un po', ci siamo seduti e abbiamo iniziato a parlare. Mi sono presentata come Rachel, mi ha detto che si chiamava Jennifer. Dopo un po' di conversazione Jennifer e io abbiamo notato che la festa stava finendo e la gente se ne andava. Jennifer ha chiesto se può avere...

1.3K I più visti

Likes 0

RIMBALZANTE

Karen diede un colpetto sulla spalla a Steffi e le disse che la signorina Peters voleva vederla subito nel suo ufficio. Steffi finì di abbottonarsi la camicetta e chiese: Ha detto quello che voleva? No, replicò Karen mentre si affrettava fuori dallo spogliatoio, non sembrava sconvolta o altro, vuole solo vederti! Cristo, mormorò Steffi, è ora di pranzo e sono trattenuta dopo la lezione di ginnastica, mentre raccoglieva l'asciugamano ei vestiti da palestra e se li infilava nello zaino. Karen ha detto che volevi vedermi, ha osservato Steffi con voce interrogativa dopo aver bussato allo stipite della porta. Sì, Steffi, per...

1.1K I più visti

Likes 0

Regina Yavara: Capitolo 12

Capitolo dodici PRESTIRO Yavara era di buon umore, avendo ricevuto il messaggio stamattina che sia Brock che Elena erano vivi e stavano bene. Da quello che il piccolo Zander aveva rischiato di mettere sulla pergamena, ho dedotto che aveva messo in atto dei piani per trovare un Froktora. Brock mi piaceva, davvero, ei Terdini erano famosi per la loro forza e le loro dimensioni, ma erano semplicemente un clan troppo piccolo. I Protaki erano la tribù più numerosa di The Pines, ma anche loro impallidivano in numero rispetto alle orde di The Tundra. Le dieci tribù di The Tundra (giustamente chiamate...

1.4K I più visti

Likes 0

Un giorno mai dimenticato - Parte 1

NOTA: suppongo che potresti chiamare questa storia stupro. Non era molto, ma mi ha colpito più di qualsiasi altra cosa abbia mai fatto prima. Sì, questo è successo davvero a me. Continua a leggere, per favore. Non c'è molta sessualità nella parte 1, ma nelle parti 2 + 3 C'È MOLTA. Non avevo idea di cosa mi aspettasse perché ho disobbedito ai desideri di mio padre e ho lasciato lo zaino della roulotte quando era al lavoro. Non lo saprà mai... pensai innocentemente mentre facevo un'impennata in aria sulla mia bicicletta Felt marrone scuro. Accanto a me c'erano tre dei miei...

1.1K I più visti

Likes 0

Mentre la mamma è via, i ragazzi scoperanno

Permettetemi di presentarmi prima di tutto, sono John, ho 16 anni, sono 6'2, 185 libbre e taglio. Il mio compagno è Kieth, lui è di circa 6'0, 200 libbre e un po' paffuto. Kieth e io stavamo parlando un sabato mattina sul nostro messaggero istantaneo quando mi ha detto che sua madre sarebbe stata fuori città per l'intera giornata e che voleva che venissi a uscire. Non avevo mai pensato di essere gay o addirittura pensare che mi piacessero i ragazzi. Quando sono arrivato a casa di Kieth, era al computer a guardare un porno con un rigonfiamento da massaggio nei...

885 I più visti

Likes 0

Agente immobiliare BBW

Era ora di muoversi. Avevo guadagnato un po' di soldi da buoni investimenti ed ereditando un po' di soldi extra, quindi ho deciso che era necessario un aggiornamento. Ho trovato un agente immobiliare locale e ho fissato un appuntamento per parlare con qualcuno per trovare il posto perfetto. L'addetto alla reception mi ha dato un appuntamento per il giorno successivo con una donna di nome Jennifer. Quando sono arrivato in ufficio, l'addetto alla reception mi ha mostrato in ufficio e mi ha detto di sedermi e Jennifer sarebbe stata con me a breve. Non passò molto tempo prima che l'adorabile Jennifer...

821 I più visti

Likes 0

I sogni di Racos diventano realtà!!!_(1)

Mi chiamo Raco e ho 15 anni non sono atletico sono sempre stato quello a cui piacevano i libri e stare dentro... sono nell'armadio e nessuno sa che sono gay non ho mai avuto una ragazza o addirittura ho baciato una ragazza perché semplicemente non mi interessano... mio padre è via la maggior parte del tempo a lavorare a progetti di costruzione fuori città e quando è a casa dorme ed è difficile svegliarlo. ...mia madre non ci presta molta attenzione perché lavora e va a scuola...beh, questa storia parla di me e del mio fratellastro più grande e atletico Jacob...

888 I più visti

Likes 0

Il migliore amico di mia moglie

La migliore amica di mia moglie, Laura, era molto legata a noi due. Ha trascorso così tanto tempo con noi perché il suo ragazzo, Tom, lavorava molto fuori città. Il suo lavoro spesso lo mandava via con poco preavviso e una data di ritorno incerta. Francamente, non so come Laura abbia affrontato la cosa. La loro relazione doveva essere difficile, con molte notti solitarie per entrambi. Quando Tom era via, Laura veniva spesso da noi. Laura e mia moglie, Rachel, si conoscevano da quando avevano iniziato il college. Mi ero sentito abbastanza a mio agio con Laura che le nostre conversazioni...

793 I più visti

Likes 0

La mia vita segreta_(1)

Ho un segreto, un oscuro segreto. Ho una vita segreta. Di giorno e quando mio marito è a casa sono mamma e casalinga. Gestisco la mia casa e mi assicuro che tutti siano in giro in orario per il lavoro e la scuola. Tengo la mia casa pulita e mi assicuro che tutto sia in ordine. Ma una volta che tutti sono fuori casa, divento una donna diversa. Ho un'ora per prepararmi che include doccia, capelli e trucco. Sono ben rasato e indosso la mia uniforme. La mia uniforme è composta da una gonna corta nera, calze nere alte fino al...

771 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.