Domanda di un figlio curioso, seconda parte

285Report
Domanda di un figlio curioso, seconda parte

Questa è la seconda parte di una serie che evolve sul sesso tra un ragazzo di diciotto anni e suo padre. Se non hai letto il primo; Ti consiglio di farlo. La prima storia era un mix tra prima e terza persona. Questo sarà interamente in terza persona.
Quando James si svegliò per la prima volta nel letto di suo padre si chiese come fosse arrivato lì. Poi si ricordò che nemmeno nove ore prima lui e suo padre avevano fatto il miglior sesso orale che James avesse mai avuto. Dopo essersi seduto sul letto, sentì suo padre scendere le scale in cucina. James si alzò dal letto e prese una vestaglia, ma prima di indossarla pensò: perché lo sto facendo, mio ​​padre ha già visto tutto quello che c'è su di me. Dopo aver sceso le scale fino al soggiorno, sbirciò fuori e guardò le verdi colline ondulate e le ampie e rigogliose foreste che circondavano la loro casa. Suo padre finalmente notò suo figlio e lo chiamò. Darrin disse a suo figlio che la cena era pronta e che sarebbe venuto a mangiarne un po'. A questo Giacomo rispose che non aveva fame di cena, aveva fame di lui. Quando gli disse questo, si tuffò verso il cazzo libero di suo padre e lo avvolse nella sua bocca bagnata e calda e lo succhiò lentamente finché suo padre quasi raggiunse l'orgasmo, a quel punto smise di dire a Darrin che c'era dell'altro in arrivo. Una volta suo padre si era ripreso da un quasi orgasmo; lui rispose spingendo James sul divano del soggiorno e cominciò a fargli un pompino, finché non si liberò in bocca. James ringraziò suo padre per questo e gli disse che doveva andare in città per qualcosa e che sarebbe tornato presto.
Appena James arrivò in città indossò un paio di occhiali da sole e un cappotto lungo ed entrò nel negozio di giocattoli sessuali più vicino. Quando entrò andò immediatamente sul retro dove sapeva che tenevano tutti i giocattoli per il gioco anale e il sesso. James stava cercando alcuni oggetti che lo aiutassero nel processo in cui il cazzo di suo padre entrava nel suo culo vergine. Finalmente trovò quello che era; un grosso dildo e un tubetto di lubrificante KY. È andato a pagare i suoi articoli e poi è risalito sul suo veicolo e si è recato in un altro negozio, solo che questo sarebbe stato il posto dove avrebbe ottenuto la sua protezione. Cercare il preservativo giusto è stato più difficile di quanto avesse pensato inizialmente, ma alla fine ha trovato quello che stava cercando, un preservativo che aveva delle protuberanze leggermente rialzate. Dopo questo acquisto è finalmente andato a trovare suo padre per una serata divertente. Quando tornò stava cominciando a fare buio e quando entrò notò che la maggior parte delle luci della casa erano spente. James si stava un po' preoccupando; suo padre gli disse che avrebbe chiamato se avesse intenzione di uscire di casa. Si precipitò su per le scale e trovò suo padre nel suo letto senza vestiti addosso, mentre si strofinava lentamente la mano su e giù per il suo cazzo leggermente sudato. James indietreggiò un po' e silenziosamente si tolse i vestiti ed entrò nella stanza, posò la borsa e poi fece scivolare la bocca sul cazzo di suo padre. Poi andò lentamente su e giù ancora e ancora finché non sentì suo padre irrigidirsi e poi il gradito flusso del seme di suo padre fluì nella sua bocca.
Dopo che James ebbe finito di pulire il cazzo di suo padre, disse a Darrin che aveva preso alcune cose mentre era in città. Poi ha mostrato a suo padre il vibratore, i preservativi e il lubrificante. James ha detto a Darrin che il dildo era per lui prima che tu potessi infilarmi il tuo cazzo mostruoso. Pensava che suo padre probabilmente sapesse a cosa servivano il lubrificante e i preservativi. Mentre James si preparava a infilargli il vibratore; suo padre lo interruppe e gli disse che lo avrebbe fatto per te. James diede il vibratore a suo padre e si voltò senza sapere cosa sarebbe successo dopo. Suo padre ha posato il vibratore e ha spruzzato un po' di KY sul suo cazzo e lo ha fatto scivolare lentamente nel culo vergine di suo figlio, fermandosi ogni volta che anche James glielo diceva. Quando James si voltò per vedere quanto c'era dentro, non vide il vibratore in lui ma il cazzo di suo padre e non era arrabbiato, disse semplicemente a suo padre di spingerlo fino in fondo. Suo padre obbedì e l'urlo di James fu di pura estasi. Poi Darrin accelerò i suoi movimenti sentendo James contrarsi attorno a lui ad ogni spinta. Darrin stava gemendo ancora più forte di James quando ha sparato il suo carico in profondità nel culo non più vergine di suo figlio. Poi crollò per la sensazione orgasmica che aveva provato solo una volta prima quando lo aveva rilasciato in bocca. Dopo che si fu ripreso un po', suo figlio gli disse che era il suo turno.
James ha spruzzato un po' di lubrificante KY sul suo cazzo e ha iniziato a rompere il culo vergine di suo padre proprio come aveva fatto con lui. Ogni volta che stava per andare oltre, suo padre gli diceva di fermarsi e riposare, ma alla fine arrivava al punto in cui poteva quasi scivolare dentro. Suo padre gli diceva di essere gentile, ma nel suo stato di eccitazione sessuale James non lo sentiva. lui e gli ha sbattuto il cazzo attraverso lo sfintere. L'urlo di Darrin era ancora più forte di quello di James e ancora più intenso. Dopo aver superato quella barriera, James ha accelerato i suoi movimenti così tanto che è stato costretto a lubrificare ancora un po'. Mentre il suo climax si avvicinava, disse a suo padre che sarebbe venuto e suo padre glielo disse semplicemente più forte. Quando ha raggiunto l'orgasmo, poco dopo, ha sparato più sperma nel culo di suo padre di quanto avesse mai fatto prima. Sia James che Darrin crollarono sul letto. Darrin disse a suo figlio che lo amava teneramente, e James disse la stessa cosa ed entrambi si addormentarono con il cazzo di James ancora nel culo di Darrin.

Storie simili

Parte 7, la ragazza con il culo

Spero che questa storia ti piaccia, la parte 7 segna molte cose che arriveranno nelle storie successive. Si prega di commentare e godere. Il padre di Tyler era un cliente abituale di mia madre. L'ha scopata quasi quanto John, ma non più di Bill. La mamma aveva altri ragazzi che si presentavano di tanto in tanto, ma questi 3 erano costanti. La mamma aveva molto lavoro, a volte durante il giorno, a volte di notte. Aveva alcuni ragazzi che si sarebbero presentati durante le ore mattutine, ma lavorava soprattutto di notte. Stavo con la nonna quando lavorava di notte, ea volte...

596 I più visti

Likes 0

Suocera Sesso Pt 4, Ex suocera

Sesso con la suocera, parte 4: ex suocera Mi è stato offerto un posto di consulente di 3 mesi in un altro paese asiatico dove avevo lavorato prima, e in effetti dove ero già sposato da 6 anni, prima che la mia allora moglie scappasse con un altro uomo e chiedesse il divorzio, cosa che non ho fatto Non volevo e ho combattuto per tenerla, riconquistarla, ma dopo 2 anni ha accettato con riluttanza. Nella mia terza settimana, ero al mercato locale, dietro l'angolo della piccola casa che mi era stata assegnata, e mi sono letteralmente imbattuta nella mia ex suocera...

654 I più visti

Likes 0

La troia crepa - II_(0)

Il giorno dopo Laura aveva di nuovo bisogno di un po' di crack. Il suo ragazzo aveva chiamato quella mattina per farle sapere che era legato a Chicago e che non sarebbe tornato a casa per molti altri giorni. Gli aveva detto di tornare a casa il prima possibile perché aveva bisogno di più generi alimentari. Non aveva ancora ammesso la sua abitudine al suo ragazzo perché aveva paura di perderlo se l'avesse scoperto. Tuttavia, non sapeva per quanto ancora avrebbe potuto ingannarlo. Dopo che ha riattaccato, ha chiamato il suo spacciatore per farsi dare un po' di crack. Sai qual...

2K I più visti

Likes 1

Incantesimo Delila

Incantesimo Delila Parte 1 Dicono che vedere per credere, che tutto nell'universo può essere spiegato con uno sfondo logico. Dicono che le persone nella loro natura tenderanno alla finzione e al paranormale perché sotto tutte le scuse na dicono promette l'idea di creare qualcosa dal nulla. Ero una di quelle persone che lo dicevano, che quando alle persone non veniva presentata una risposta chiara alle grandi domande della vita, coglievano al volo l'opportunità di creare qualcosa di proprio. Ora sono in ginocchio a pregare Dio per questo. Non so se avrei potuto fare qualcosa, se le mie presenze o la mia...

813 I più visti

Likes 0

Insegnante - 01 Giorno 0 Si comincia

SM. Burk, per favore, fai rapporto in ufficio.» È venuto al citofono della scuola. E adesso? pensò. È successo qualcosa a uno dei suoi studenti della scuola materna. Laura Burk era un'insegnante di matematica al liceo in una scuola privata. Da quando HB 2469 è passato, l'umiliazione era legale e la forma approvata di disciplina, e alcune delle regole disciplinari erano molto strane rispetto a quello che erano state. Quando Sara arrivò in classe per darle il cambio, Laura attraversò il campus fino al front office. Lungo la strada vide Mika, una delle ragazze più anziane che attraversava il cortile centrale...

671 I più visti

Likes 0

Il club delle signore nodose

Il club delle donne nodose Di Drakon Kate era sul balcone e osservava il pittoresco panorama della costa centrale della California. Aveva goduto di quella vista da quando poteva ricordare e anche adesso che aveva cinquantacinque anni le toglieva il fiato. I suoi capelli corvini lunghi fino alla vita svolazzavano nella fresca brezza del tardo pomeriggio mentre rivedeva la lunga lista di cose che dovevano essere fatte prima dell'arrivo dei suoi ospiti, ma l'ambiente sereno la faceva meravigliare. La tenuta di oltre trecento acri che i suoi genitori avevano acquistato era ricoperta di vigneti, che una volta raccolti sarebbero stati venduti...

451 I più visti

Likes 0

L'attrice e io (parte 8 scena di sesso del film hot)

Shannon e le ragazze sono andate dai loro medici per un controllo di 8 settimane, e tutto andava bene per le ragazze, e le ferite di Shannon erano quasi guarite. Il medico ha dato a Shannon l'ok per iniziare ad allenarsi e nel giro di qualche settimana avrebbe potuto riprendere le normali attività sessuali senza alcuna restrizione. Era andata da un chirurgo plastico e lui le aveva sistemato la cicatrice, quindi non era visibile. Si è procurata un personal trainer per rimettersi in forma. Nuotava molto in piscina. L'ho portata a giocare a golf. Ha preso lezione al club a cui...

400 I più visti

Likes 0

Instant Messenger fratello/sorella

Questa storia è diversa da tutte le altre storie che tu abbia mai letto. Questo è un ruolo reale che io e il mio ragazzo abbiamo svolto. L'ho ripulito un po', quindi ci sono meno errori di ortografia. Si prega di non lasciare commenti su cattiva grammatica e ortografia. Questa è una vera conversazione di messaggistica istantanea. Nel caso non lo sapessi, lol = ridi ad alta voce. Quando c'è una serie di due parentesi, come questa ((parola)), siamo io e lui che usciamo dal ruolo. Spero che la storia vi piaccia perché è davvero bella e calda. Grazie! -------------------------------------------------- -----------------------------------------...

2K I più visti

Likes 0

Ossessione video amatoriale parte 2

Ero diventato sempre più ossessionato dal guardare questi film e ho scoperto che stavo nascondendo un orologio in ogni occasione, incluso guardarli a casa anche quando c'era mia moglie (Tracy). La vita familiare non era eccitante, ero stato piuttosto impegnato con il lavoro e normalmente non ero a casa fino a tardi, il risultato era che io e Tracy non passavamo molto tempo insieme, e anche se andavamo d'accordo , non siamo riusciti a passare così tanto tempo di coppia di qualità insieme. Quando è apparso il primo dei nuovi film, l'ho guardato sul telefono mentre la mia Tracy stava guardando...

2K I più visti

Likes 0

Il viaggio in campeggio_(7)

Mi chiamo Jimmy e ho 11 anni. Ho iniziato ad attraversare la pubertà 3 mesi fa e sono stata estremamente eccitata. Un giorno ho deciso di invitare il mio amico a fare una gita in campeggio nel bosco. Si chiamava Michael e aveva 10 anni e mezzo, aveva i capelli castano scuro ed era molto piccolo. Ha deciso di venire con me per un paio di giorni. Ho portato la tenda e lui ha portato cibo e acqua. Ho portato anche il mio golden retriever. Il campeggio era a circa un miglio di distanza, e lì c'era un lago. Non c'era...

1.7K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.