Falciatura Signor Lewis_(0)

284Report
Falciatura Signor Lewis_(0)

Non mi sono mai vista come il tipo di ragazza carina, una ragazza che faceva girare la testa e attirava l'attenzione dei ragazzi. Immagino si possa dire che ero un maschiaccio, nascondendo la mia natura femminile. Ecco perché quando il signor Lewis ha iniziato a mostrare interesse, ero semplicemente in un sogno.
Tutto è iniziato una primavera. Il signor Lewis era il mio vicino e io gli falciavo il prato, considerando la sua vecchiaia. Mi ringraziava sempre con una chiacchierata e un bicchiere di tè freddo ghiacciato. Un giorno avevo finito di falciare il prato, i miei genitori erano via per il fine settimana quindi ero a casa da sola. Sono andato a casa per farmi una doccia e ho scoperto che mi ero chiuso fuori. Ho controllato tutte le porte e le finestre, erano tutte chiuse bene. Sospirando, presi un cambio di vestiti dallo stendibiancheria e tornai a casa del signor Lewis.
Il signor Lewis è stato molto comprensivo nei confronti della mia situazione e si è persino offerto di chiamare il fabbro mentre facevo la doccia. Mi ha procurato un asciugamano nuovo, una nuova saponetta e tutto il resto.
Dopo aver fatto la doccia, uscii a piedi nudi nel soggiorno del signor Lewis, ancora asciugandomi i capelli.
"Il fabbro potrebbe impiegare qualche ora, Tracey. Puoi aspettare qui." Lui mi disse
L'ho ringraziato gentilmente e lui ha sorriso, versandomi un bicchiere di tè freddo.
Mentre ero seduto sul divano del signor Lewis, guardando uno strano programma televisivo, non ho potuto fare a meno di notare i suoi frequenti sguardi verso di me. Gli ho chiesto perché mi stesse guardando e lui ha risposto: "Bene, Tracey, devi sapere quanto sei straordinariamente bella!"
Per questo arrossii. Ho guardato quest'uomo, somigliava a mio nonno, occhi verdi acquosi, capelli bianchi... non potevo fare a meno di pensare a quanto fosse strano che mi vedesse bella.
"Non lo faremo, signor Lewis, io no." dissi arrossendo di nuovo
Sembrava sinceramente scioccato da ciò. Si avvicinò a me sul divano, mettendo una delle sue mani rugose sul mio ginocchio e guardandomi direttamente negli occhi. "Sei una donna bellissima, Tracey. Qualunque uomo sarebbe molto fortunato ad averti, diavolo, un sacco di uomini morirebbero per scoparti."
Assolutamente sbalordito, ho fissato quest'uomo come un pesce, con la bocca aperta. Si voltò verso la TV ma non tolse la mano dal mio ginocchio. Mosse lentamente il pollice in circolo sulla mia pelle, facendomi venire la pelle d'oca e sensazioni in cui sapevo che non avrei dovuto sentire cose. Dopo alcuni minuti, ho dovuto muovere la sua mano mentre si muoveva lentamente lungo la mia gamba. Mi sentivo estremamente a disagio in quel momento, ma soprattutto mi sentivo eccitato!
Non potevo credere alle sensazioni che quest'uomo mi stava dando, semplicemente massaggiandomi la gamba. Restammo seduti in silenzio fissando lo schermo della TV. Dopo alcuni minuti di silenzio imbarazzante, il signor Lewis si rivolse nuovamente a me.
"Tracey, ti guardo tutto il tempo mentre falci il mio prato. E ti dirò questo, ogni volta che ti vedo là fuori con i tuoi pantaloncini corti e le tue magliette, voglio scoparti. Vuoi lasciarlo?" che ti scopi Tracey?"
Ho appena recitato in quest'uomo. Si sporse in avanti e premette le sue labbra sulle mie, la sua mano trovò la strada verso la mia coscia. Non mi sono mosso, sono rimasto seduto lì stordito. Continuava a baciarmi, costringendomi ad aprire la bocca e accarezzando la sua lingua contro la mia. In poco tempo, i miei ormoni hanno preso il sopravvento e ho iniziato a baciare questo vecchio. La mano del signor Lewis mi ha massaggiato circolarmente la gamba e il fianco, scivolando sotto la maglietta fino al punto in cui si trovavano le mie tette, senza reggiseno. Mi ha pizzicato e strizzato il seno della coppa B, facendomi eccitare ancora di più.
Ho interrotto il bacio, "Mr Lewis...noi...noi", "Shh" ha risposto baciandomi di nuovo.
"Tu vuoi questo."
Spostò la mano sull'altro seno, sollevandomi la maglietta. Spostò i suoi baci sul mio collo e poi giù per succhiarmi la tetta nella sua bocca. Gemetti, qualcosa che sapevo che non avrei dovuto fare. Ho sentito i suoi denti sfiorarmi il capezzolo e quasi sono saltato fuori dalla mia pelle, ero così eccitato. Essendo vergine praticamente a tutto ciò che riguarda il sesso, tutto era fantastico in questo momento.
Ho deciso che se ciò fosse realmente accaduto avrei fatto meglio a iniziare a contribuire. Ho allungato la mano per appoggiare la mano sul cazzo semiduro del signor Lewis. L'ho massaggiato attraverso i suoi pantaloni, sentendolo crescere e gonfiarsi. Il signor Lewis era ancora completamente concentrato sulle mie tette, succhiava, stringeva, leccava, baciava. All'improvviso si fermò, si sedette sul divano e guardò la mia mano che mi massaggiava. Lo mosse, slacciandosi i pantaloni ed estraendo il suo grosso cazzo. Poi ci ha messo la mano sopra. Ho iniziato a pomparlo, come ho visto nei film porno, e sembrava funzionare, il signor Lewis ha iniziato a gemere e ad spingere i fianchi mentre pompavo il suo cazzo. Mi ha fermato, facendomi alzare e abbassarmi i pantaloncini e le mutandine. Poi mi fece sedere di nuovo e allargò le gambe per lui. L'ho fatto... volentieri.
Ha iniziato massaggiandomi il clitoride. Mi sentivo così bene e ho gemito e gemito finché non sono arrivato. Il mio corpo si dibatteva violentemente nell'orgasmo mentre ansimavo e gridavo in estasi. Poi il signor Lewis si è trasferito nel mio buco vergine.
"Vergine?" Ha chiesto, ho annuito in risposta
Ho iniziato a muovere il suo dito lentamente e dolorosamente, per cercare di allungarmi un po'. Mi sono fatto male e l'ho fatto smettere.
"Tracey, farà male, ma se vuoi che ti infili dentro il cazzo adesso, farà più male. Ma sarà più veloce. Dipende da te." Disse baciando teneramente il mio buco vergine.
"Fuck me" fu tutto quello che dissi, senza fiato
Il signor Lewis sorrise e allineò il suo cazzo al mio buco della fica. Con un movimento fluido, ha spinto dentro, rompendomi l'imene e prendendomi la verginità.
Il dolore è stato controbilanciato dal piacere di essere riempita da un cazzo duro. Ho urlato, non per il dolore ma per il piacere. Il signor Lewis lo prese come un incoraggiamento e spinse lentamente il suo cazzo, fino in fondo nella mia figa bagnata. Aspettò lì mentre i miei muscoli si stringevano attorno al suo cazzo, baciandomi. Poi ha tirato fuori un po', poi si è tuffato di nuovo dentro. Ha mantenuto un ritmo costante, scopandomi forte e veloce.
Ha accelerato all'improvviso e sapevo che era vicino alla fine. Anch'io ero quasi oltre il limite e la sensazione del suo cazzo che spaslava dentro di me mi ha fatto ribaltare e sono venuto duro mentre lui scatenava il suo carico in profondità nel mio buco della figa. È crollato sopra di me sul divano ansimando come un matto, con il cazzo che cresceva dentro di me.
"Grazie Tracey", mi baciò e poi si tirò fuori da me.
Guardando il suo cazzo potevo vedere la macchia rossa della mia verginità macchiarlo. Mentre lo fissavo si è indurito di nuovo, e ridacchiando mi ha guardato e mi ha chiesto...
"Pronti per il secondo round?"

Ora, ogni volta che i miei genitori sono via, scopo il signor Lewis. Mi ha insegnato così tanto, sul mio corpo, sul sesso e sul piacere. Gli falcio ancora il prato, ma ora mi assicuro di indossare qualcosa di rivelatore, perché so che mi guarda sempre. Sapevo che un giorno io e il signor Lewis non avremmo dovuto nascondere la nostra relazione, ma fino a quel giorno era solo il nostro piccolo segreto.




Apparentemente sono incapace di scrivere storie lunghe. Quindi mi scuso per questo, ma spero che ti sia piaciuto tanto quanto è piaciuto a me scriverlo. Per favore lasciate commenti e simili <3

Storie simili

Suocera Sesso Pt 4, Ex suocera

Sesso con la suocera, parte 4: ex suocera Mi è stato offerto un posto di consulente di 3 mesi in un altro paese asiatico dove avevo lavorato prima, e in effetti dove ero già sposato da 6 anni, prima che la mia allora moglie scappasse con un altro uomo e chiedesse il divorzio, cosa che non ho fatto Non volevo e ho combattuto per tenerla, riconquistarla, ma dopo 2 anni ha accettato con riluttanza. Nella mia terza settimana, ero al mercato locale, dietro l'angolo della piccola casa che mi era stata assegnata, e mi sono letteralmente imbattuta nella mia ex suocera...

654 I più visti

Likes 0

Parte 7, la ragazza con il culo

Spero che questa storia ti piaccia, la parte 7 segna molte cose che arriveranno nelle storie successive. Si prega di commentare e godere. Il padre di Tyler era un cliente abituale di mia madre. L'ha scopata quasi quanto John, ma non più di Bill. La mamma aveva altri ragazzi che si presentavano di tanto in tanto, ma questi 3 erano costanti. La mamma aveva molto lavoro, a volte durante il giorno, a volte di notte. Aveva alcuni ragazzi che si sarebbero presentati durante le ore mattutine, ma lavorava soprattutto di notte. Stavo con la nonna quando lavorava di notte, ea volte...

597 I più visti

Likes 0

L'attrice e io (parte 8 scena di sesso del film hot)

Shannon e le ragazze sono andate dai loro medici per un controllo di 8 settimane, e tutto andava bene per le ragazze, e le ferite di Shannon erano quasi guarite. Il medico ha dato a Shannon l'ok per iniziare ad allenarsi e nel giro di qualche settimana avrebbe potuto riprendere le normali attività sessuali senza alcuna restrizione. Era andata da un chirurgo plastico e lui le aveva sistemato la cicatrice, quindi non era visibile. Si è procurata un personal trainer per rimettersi in forma. Nuotava molto in piscina. L'ho portata a giocare a golf. Ha preso lezione al club a cui...

400 I più visti

Likes 0

Ossessione video amatoriale parte 2

Ero diventato sempre più ossessionato dal guardare questi film e ho scoperto che stavo nascondendo un orologio in ogni occasione, incluso guardarli a casa anche quando c'era mia moglie (Tracy). La vita familiare non era eccitante, ero stato piuttosto impegnato con il lavoro e normalmente non ero a casa fino a tardi, il risultato era che io e Tracy non passavamo molto tempo insieme, e anche se andavamo d'accordo , non siamo riusciti a passare così tanto tempo di coppia di qualità insieme. Quando è apparso il primo dei nuovi film, l'ho guardato sul telefono mentre la mia Tracy stava guardando...

2K I più visti

Likes 0

Il viaggio in campeggio_(7)

Mi chiamo Jimmy e ho 11 anni. Ho iniziato ad attraversare la pubertà 3 mesi fa e sono stata estremamente eccitata. Un giorno ho deciso di invitare il mio amico a fare una gita in campeggio nel bosco. Si chiamava Michael e aveva 10 anni e mezzo, aveva i capelli castano scuro ed era molto piccolo. Ha deciso di venire con me per un paio di giorni. Ho portato la tenda e lui ha portato cibo e acqua. Ho portato anche il mio golden retriever. Il campeggio era a circa un miglio di distanza, e lì c'era un lago. Non c'era...

1.7K I più visti

Likes 0

Il roseto 4

Beth si morse nervosamente il labbro inferiore mentre Brian conduceva la sua figura nuda al dispositivo sul lato sinistro della radura, un cavalletto modificato con una panca superiore larga circa due palmi e rivestita di morbida pelle imbottita. Le sue solide gambe di mogano portavano ancore a cui erano attaccati i polsini e le manette della caviglia di Beth dopo che avevano adagiato il suo corpo nudo sulla panca a faccia in giù. L'angolo delle gambe della panca allargò le gambe di Beth per rivelare la sua figa e il suo buco del culo, ed è stato quest'ultimo ad attirare l'attenzione...

1.1K I più visti

Likes 0

Incantesimo Delila

Incantesimo Delila Parte 1 Dicono che vedere per credere, che tutto nell'universo può essere spiegato con uno sfondo logico. Dicono che le persone nella loro natura tenderanno alla finzione e al paranormale perché sotto tutte le scuse na dicono promette l'idea di creare qualcosa dal nulla. Ero una di quelle persone che lo dicevano, che quando alle persone non veniva presentata una risposta chiara alle grandi domande della vita, coglievano al volo l'opportunità di creare qualcosa di proprio. Ora sono in ginocchio a pregare Dio per questo. Non so se avrei potuto fare qualcosa, se le mie presenze o la mia...

814 I più visti

Likes 0

Sono diventato il sex toy di mia cognata viziosa.

Mia moglie, Jan, era andata a un convegno su qualcosa legato al suo lavoro e sarebbe rimasta via per tre giorni. Questo è stato semplicemente perfetto per me. Dopo essere uscito dal lavoro, ho preso la mia ragazza, Judy, e l'ho portata a casa con me per passare il tempo che mia moglie sarebbe stata via. Le ho detto di non mettere in valigia vestiti extra perché sarebbe rimasta nuda per la maggior parte del tempo. Siamo stati bene nella prima notte e ci siamo divertiti molto. Avevo steso una coperta sul pavimento del soggiorno davanti al caminetto scoppiettante. Eravamo entrambi...

641 I più visti

Likes 0

Il club delle signore nodose

Il club delle donne nodose Di Drakon Kate era sul balcone e osservava il pittoresco panorama della costa centrale della California. Aveva goduto di quella vista da quando poteva ricordare e anche adesso che aveva cinquantacinque anni le toglieva il fiato. I suoi capelli corvini lunghi fino alla vita svolazzavano nella fresca brezza del tardo pomeriggio mentre rivedeva la lunga lista di cose che dovevano essere fatte prima dell'arrivo dei suoi ospiti, ma l'ambiente sereno la faceva meravigliare. La tenuta di oltre trecento acri che i suoi genitori avevano acquistato era ricoperta di vigneti, che una volta raccolti sarebbero stati venduti...

452 I più visti

Likes 0

Ricordi II

È una bella mattinata nel deserto dell'Arizona. Il sole splende, c'è una leggera brezza e la temperatura è giusta per stare nudi. Io e la mia signora siamo seduti sulla terrazza dei nostri amici a goderci gli uccelli, i conigli e la meravigliosa vista sul deserto. Guardiamo verso ovest e possiamo vedere un corpo di bronzo alto e snello che cammina lentamente verso di noi. Man mano che la persona si avvicina, possiamo vedere che è il nostro amico Al fuori per la sua passeggiata mattutina e la sua visita. Si avvicina al ponte e sale le scale. Ha la sua...

261 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.