Prima Volta Bi_(0)

717Report
Prima Volta Bi_(0)

Avevo raccontato a Gen tutto della mia pagina web e di alcuni dei ragazzi con cui avevo comunicato. Voleva che passassi ad aiutarla a scrivere il suo annuncio perché non aveva ricevuto alcuna risposta. Sono arrivato e lei aveva un drink pronto per me. Li ha sempre resi un po' più forti di quanto potessi tollerare, ma non ho mai voluto ferire i suoi sentimenti e l'ho accettato.

Ci siamo seduti al suo computer e abbiamo iniziato a lavorare sul suo annuncio. Era scritto male e non condivideva davvero la vera lei. Era una donna molto sensuale e aveva bisogno di essere condivisa. Ho detto che avevo sperimentato l'essere la schiava sessuale di qualcuno e mi sono davvero appassionato. Le ho parlato di un sito in cui avevo scoperto di essere quello che gli altri chiamavano un sottomesso sessuale. Mi piace che una persona prenda il comando e comandi l'atto.

Mi chiede se lo farei con una donna. Le ho detto che penso di poterlo fare per un uomo che lo desidera. Non ero sicuro di cosa una donna si sarebbe aspettata da me.

Abbiamo finito il suo annuncio e siamo entrati nella sua vasca idromassaggio. Il drink cominciava a farmi arrapare e anche lei si sentiva allo stesso modo mentre chiacchieravamo di sesso e ci posizionavamo sui getti. Ci siamo trasferiti nella sua camera da letto e ha deciso di tirare fuori dei giocattoli e un porno. Il drink mi stava rilassando molto e le ho detto che il film non mi avrebbe messo molto a venire.

Il film è iniziato e avevo ragione, ho iniziato a diventare molto caldo. Improvvisamente si allungò e iniziò a stringermi le tette. Poi li ha succhiati e ho potuto sentire i miei succhi scorrere. La sua mano scivolò tra le mie gambe e mi scoprì molto bagnata.

All'improvviso si è rotolata sulla schiena e mi ha afferrato la testa e mi ha detto di succhiarle le tette. L'ho fatto e ho scoperto che mi stavo eccitando di più. Ho fatto scorrere la mano sul suo punto debole e ho scoperto che anche lei era bagnata. Mi ha detto di scendere sul suo clitoride e renderla felice. Ho esitato a essere la prima volta, quindi mi ha preso per i capelli e mi ha guidato lì. "Ora, succhia cagna e fammi venire bene e ti ricompenserò per il tuo impegno." Le ho succhiato il clitoride e l'ho trovato non così male. Anch'io mi stavo eccitando di più. "Infila la lingua nel mio buco caldo." Ho fatto come mi è stato detto. Il modo in cui mi sentivo avrebbe potuto chiedermi di scopare qualsiasi cosa e io l'avrei fatto. "Puttana, devi fottermi anche il culo." "Non posso fottermelo con la lingua", mentre cercavo di sollevare la testa che era tenuta ferma. "Mi fotterai il culo se te lo dico, ora usa le dita." Ho sentito il bisogno di dire, sì mamma. Prima ne ho inserito uno, poi due e ho scoperto che mi eccitava vederla così eccitata da questo. Presto ho passato la mia mano tra le mie gambe e ho iniziato a picchiare usando la mia mano sul mio clitoride. Cominciò a sgroppare e guaire mentre veniva nella mia bocca che teneva contro di sé. "Succhialo cagna asciutta o paga il prezzo." Ho mangiato ogni goccia.

"Adesso tocca a te. Rotola sulla schiena e ti scoperò come nessun uomo ha mai fatto prima." Le ho obbedito e lei mi ha allargato le gambe e me le ha spinte sopra le spalle. Ha cominciato a succhiare e leccare il mio clitoride e sono venuto subito. Poi ha messo diverse dita nella mia fica stretta e mi ha fatto venire di nuovo. Poi è passata al mio culo ma ci ha usato un dildo e poi le sue dita hanno lavorato sulla mia fica mentre la sua bocca ha lavorato sul mio clitoride. Non avevo mai provato niente di così fantastico in vita mia. sono esploso. Ero esausto quando si è girata e mi sono rilassato.

Entrambi abbiamo ripulito e poi abbiamo parlato di quello che era successo. Le ho detto che non sapevo fosse bisessuale. Mi ha detto che non sapeva che ero sottomessa. Entrambi abbiamo riso. "Credi che riuscirò a soddisfare un'altra donna? chiedo.

"Certo che lo farai. Lascia che siano la tua amante e ti ordini. Tu rispondi bene a questo e mi hai fatto molto piacere. Ora, vuoi andare a cenare?"

"Certo! La mia sorpresa per avermi mostrato un altro lato di me stesso."

Storie simili

Camera Vergine

Questa è la terza storia che scrivo per questo sito e ancora una volta mi scuso se ci sono errori di ortografia o grammaticali o qualsiasi altro errore. Mi piace molto il feedback e se vuoi sottolineare eventuali errori fallo in modo costruttivo, non rispondo bene alle persone che criticano la mia punteggiatura quando il loro messaggio è scritto tutto maiuscolo o simili. Tieni presente che questa storia è completamente vera con una piccolissima quantità di abbellimenti per mantenere la storia in corso, quindi non pubblicare post dicendo che non potrebbe mai essere vero, perché lo è. Sono uscito con questa...

263 I più visti

Likes 0

Giochi per computer_(1)

Mandy Wilson sedeva tristemente sul sedile del passeggero mentre l'auto di sua madre Carol seguiva il grande camion di trasloco fuori Londra. Oh per l'amor del cielo, rallegrati, esalò la donna più anziana. Mandy, andiamo e questo è tutto. Le parole fecero semplicemente crollare Mandy sul sedile e incrociare le braccia ancora più strettamente sul petto sinuoso finché non le fece male. A volte puoi essere un bambino così piccolo, osservò Carol. Mandy rispose con il consueto ringhio di frustrazione e impotenza. Il motivo del suo umore cupo era stato messo in moto sei mesi prima quando, del tutto all'improvviso, sua...

286 I più visti

Likes 0

Lezioni apprese_(2)

Entro in classe e mi siedo in mezzo alla classe. La mia ragazza, Lacy, si siede accanto a me. Che succede ragazza? Lei chiede. Ehi! Dico eccitato, forse troppo eccitato. Ok rovesciamento. Versare cosa? Chi è lui? Chi è chi? dico con un sorriso malizioso. Suona il campanello e un uomo entra chiudendosi la porta alle spalle. Salvato dalla campanella. Penso a me stesso. Guardo l'uomo. È alto con i capelli biondi sporchi, gli occhi azzurri e molto bello. Sexy devo dire. Buongiorno lezione. Io sono il signor Miller. Prenderò il posto della signora Wright per il resto dell'anno scolastico. Dice...

2.2K I più visti

Likes 0

Fratelli curiosi (parte 1)

Tutto quello che riesco a ricordare di mamma e papà quando ero giovane era urlare e litigare. Vivevamo in una casa minuscola che non aveva molta privacy quindi potevi sempre sentire le urla. Per fortuna hanno divorziato quando ero giovane. Ci siamo trasferiti, mia sorella minore, mia madre e io. All'inizio è stato difficile non avere papà accanto, ma mi sono abituato presto. In ogni caso sono sempre stato più legato a mia madre. Era la mia sorellina che sembrava avere difficoltà, chiedendo di papà molto più spesso di quanto pensassi di lui. Ben presto si abituò al fatto che anche...

357 I più visti

Likes 0

Rose, la mamma da sola

Rosa Nei giorni successivi ho ricevuto messaggi dai gemelli. Helen mi voleva più di ogni altra cosa ed era disposta a incontrarmi ovunque per mostrarmelo. Rose mi ha inviato un messaggio chiedendomi di incontrarci e parlare prima di incontrare una o entrambe le sue figlie. Il suo secondo messaggio mi invitava a incontrarla. Mi è stato appena dato un indirizzo e un'ora. Quindi quando sono arrivato sono rimasto sorpreso di trovarmi di fronte a una sala massaggi. Mentre varcavo la porta una giovane e carina donna ispanica mi ha salutato e mi ha chiesto che tipo di piacere volevo. Sono Mike...

262 I più visti

Likes 0

Chat erotica

Ragazza: Prometto che tornerò quando potrò e che la chat potrebbe non essere oggi. Awe ho bisogno di dormire i miei genitori vengono oggi e passano la notte.. E so che non sei lì, quindi ti scriverò una piccola cosa visiva che voglio fare sesso mattutino ma il mio partner sta dormendo. Partner sei tu;) Uomo: Il mio cazzo è duro adesso piccola... Continua [b]girl: Siamo solo a letto e io sono nuda dalla sera prima. Hai i boxer. Mi sveglio e mi guardo di spalle, quindi mi accoccolo bene e mi chiudo e ti tengo stretto. Mi chino e inizio...

2K I più visti

Likes 0

Rachel scopa la coppia

Rachel scopa la coppia Un giorno, sono andato a una festa a casa di amici dove una giovane testa rossa che ballava ha attirato la mia attenzione; vederla ballare mi ha eccitato. Mi sono avvicinato a lei e ho iniziato a ballare anche io, presto stavamo ballando insieme. Dopo aver ballato per un po', ci siamo seduti e abbiamo iniziato a parlare. Mi sono presentata come Rachel, mi ha detto che si chiamava Jennifer. Dopo un po' di conversazione Jennifer e io abbiamo notato che la festa stava finendo e la gente se ne andava. Jennifer ha chiesto se può avere...

1.4K I più visti

Likes 0

Esperienza sessuale con la madre del mio amico 2

Vibratore tecno coniglio. Esperienza sessuale con la madre del mio amico -2 “Se ce ne sono più di uno, c'è un modo che devi fare per deviarli completamente in modo che io possa avere la possibilità di distruggere i dati. Le ho detto. Lei ha risposto che cosa devo fare? Devi provocarli per una penetrazione multipla, in modo che siano impegnati a fotterti senza sapere cosa sta succedendo intorno a loro “Ooooooh! No. Non posso farlo, non posso resistere ai loro fottuti cazzi che entrano in me alla volta, rispose in aggressività. “Se non puoi farlo, allora non posso aiutarti. ...

1.6K I più visti

Likes 0

RIMBALZANTE

Karen diede un colpetto sulla spalla a Steffi e le disse che la signorina Peters voleva vederla subito nel suo ufficio. Steffi finì di abbottonarsi la camicetta e chiese: Ha detto quello che voleva? No, replicò Karen mentre si affrettava fuori dallo spogliatoio, non sembrava sconvolta o altro, vuole solo vederti! Cristo, mormorò Steffi, è ora di pranzo e sono trattenuta dopo la lezione di ginnastica, mentre raccoglieva l'asciugamano ei vestiti da palestra e se li infilava nello zaino. Karen ha detto che volevi vedermi, ha osservato Steffi con voce interrogativa dopo aver bussato allo stipite della porta. Sì, Steffi, per...

1.1K I più visti

Likes 0

Calda milf della porta accanto

Calda milf della porta accanto La bella civetta della porta accanto ha un debole per gli uomini molto più giovani. L'ho vista personalmente scopare con il ragazzo della piscina, il ragazzo delle consegne della pizza, l'uomo della teleferica e proprio lo scorso fine settimana il ragazzo del prato. È una volpe dai capelli rossi di circa 5 piedi e 5 con seni DD. I suoi capezzoli sono a forma di lacrima e marrone scuro, in contrasto con la sua carne rosa. Dire che sono magnifici sarebbe un eufemismo. Potrebbe pesare 130 libbre. Sulla trentina è sposata con un uomo molto più...

990 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.