Giacomo ed Ellie.

397Report
Giacomo ed Ellie.

Ciao Questa è la mia prima storia quindi per favore lascia critiche costruttive...

Era l'ultimo giorno delle vacanze estive e James era seduto nella sua classe di educazione sociale. Per dire qualcosa su James, è un ragazzo di 14 anni, 5 piedi e 9 con i capelli biondi e gli occhi azzurri. Gioca a rugby e fa un po' di boxe, quindi è abbastanza muscoloso e ha un cazzo eccezionale da 7 pollici con un diametro di 2 pollici.

Quindi James era seduto nella sua classe di educazione sociale mentre il suo insegnante divagava sulle vacanze estive e su come non fare niente di stupido ecc ecc. Ma a James non importava di meno di ciò di cui stava parlando il suo insegnante mentre guardava uno dei i pezzi di culo più belli della scuola. Ellie Paterson era la ragazza più sexy dell'anno di James. Aveva dei capelli ramati sexy che si allargavano appena sopra un fantastico paio di tette sode 34c che sedevano sproporzionate contro il suo piccolo corpo. Aveva circa 5"6 e aveva un culo assassino che rimbalzava quando camminava e catturava sempre gli sguardi di ogni adolescente e anche di alcuni insegnanti.

James aveva finalmente trovato il coraggio di chiederle di uscire dato che era la fine delle vacanze, significa che se fosse stato rifiutato non avrebbe avuto bisogno di affrontarla per un paio di settimane buone. La campanella della fine suonò e tutti corsero fuori per andare lì per le vacanze estive. James si precipitò da Ellie, il suo cazzo che si contraeva nei pantaloni eccitato. "h..h..ciao Ellie" balbettò. "Io wa..." James prende fiato e si schiarisce la gola. "Mi chiedevo se volevi uscire qualche volta?" chiese Giacomo. A questo punto il viso di James era diventato di un rosso vivo. "Em... certo che mi piacerebbe uscire con te!" lei rispose. James era scioccato, il suo cuore si sentiva come se si fosse fermato. Stava davvero accadendo?. Proprio come una serie di pensieri per mettere in discussione questa realtà, sentì una penna sulla mano destra. Era Ellie che scriveva un certo numero di cifre sulla sua mano. Il suo cervello ha impiegato un paio di secondi per elaborarlo, ma si è reso conto che stava scrivendo il suo numero sulla sua mano. "vieni da me più tardi, se vuoi, verso le 8?" chiese Ellie, ma sembrava più una richiesta. "sicuro" erano le uniche parole che James poteva pronunciare dato che era ancora sbalordito di uscire con la ragazza più sexy del suo anno e molto probabilmente con la scuola. James uscì lentamente dalla scuola con uno dei più grandi sorrisi sul viso che rimase fino al suo ritorno a casa.

James sentì che i secondi passavano come ore mentre aspettava. Ha cercato di divertirsi giocando sulla sua xbox o andando a fare un po' di boxe. Ha anche iniziato presto i compiti delle vacanze per la storia, ma nulla sarebbe rimasto. Si sedette a picchiettare sul letto e poi un pensiero lo colpì. Dove diavolo vive? Si alzò a sedere e iniziò a digitare i numeri sul telefono dalla sua mano. Le ha mandato un semplice "ciao x" per avviare la conversazione. Continuarono a parlare di quello che stavano facendo durante le vacanze e cose del genere. James sentiva che era un buon momento per chiedere dove viveva. Si scopre che non viveva troppo lontano ed era raggiungibile a piedi. James guardò l'ora sul suo telefono e notò che erano dalle 20 alle 8. Non voleva essere ansioso ma decise di iniziare a camminare lì proprio ora. Sua madre gli chiamava le solite cose, "divertiti", "non fare tardi" e tutto il resto.

James è arrivato a casa di Ellie verso le 10-8 e non voleva guardare oltre ansioso ma non poteva più aspettare, quindi si è avvicinato e ha suonato il suo campanello. Una donna di circa 45 anni ha aperto la porta con un sorriso stampato in faccia e con una voce calda ha detto "oh devi essere James, Ellie è solo nella sua stanza. Vai su, non credo che le dispiacerà, è appena su per le scale 2a porta a destra." Quindi è entrata in quella che presumibilmente era una stanza familiare e ha iniziato a guardare la TV. James salì le scale ed entrò nella seconda porta a destra e la sua vista successiva era incredibile.

Proprio lì di fronte a lui c'era Ellie sdraiata sul suo letto con le gambe spalancate con un piccolo vibratore d'argento concentrato sul suo clitoride gonfio. "mmmm questo è il posto giusto" mormorò. "Elli?" ha detto Giacomo. Gli occhi di Ellie si aprirono in un lampo e lasciò cadere il vibratore. "J...J...James non dovevi essere qui per altri 10 minuti?" chiese con una balbuzie senza fiato. James duro era chiaramente visibile in quanto creava una tenda nei suoi jeans. Ellie si morse il labbro e chiese al suo ragazzo appena ritrovato "Ho bisogno di aiuto con quello" mentre guardava il suo pene in continua crescita.

È strisciata sul letto fino al punto in cui era posizionato il suo ragazzo, gli ha sbottonato i jeans e li ha tirati giù insieme alle sue mutande. Il suo cazzo è saltato fuori ed Ellie ha pronunciato le parole wow prima di prendere la testa del suo cazzo nella sua bocca e iniziare a leccare l'asta con la lingua. "continua così, vengo" disse James. Prese la bocca del suo cazzo "Oh, non possiamo averlo, non ancora" Ellie sorrise in modo subdolo. Prese la mano di James e lo condusse sul letto prima di mettersi in ginocchio e mostrargli la sua fica luccicante. James, dalla quantità di porno che guardava, sapeva cosa fare. Spinse delicatamente il suo cazzo nella sua fica stretta. A metà strada James sentì una sorta di barriera sulla sua strada e iniziò a spingere. "agghhh, vai piano James, sono ancora vergine" dice Ellie a denti stretti. "scusa" fu tutto ciò che James poté dire prima di spingere un po' più leggero. Le lacrime avevano riempito gli occhi di Ellie, ma questo non ha buttato fuori James dal suo gioco, ha solo continuato a spingere finché non ha sentito il suo imene frenare. Poi ha iniziato lentamente a girare il suo cazzo dentro e fuori la ragazza e in poco tempo le fottevano come animali. James iniziò a sculacciare il culo stretto di Ellie mentre urlava. "Fottimi più forte James, uh uh, sto andando a sborrare" urlò Ellie mentre James aumentava il ritmo e iniziava a scivolare dentro di lei due volte più forte e due volte più veloce. Il sudore inzuppava i 2 amanti ma nulla poteva fermare questi 2 animali in calore. Alla fine Ellie ha urlato che stavo venendo prima di spruzzare i suoi succhi sul letto e mentre la sua figa si agitava attorno al cazzo ancora in rotazione di James, un'enorme quantità di sperma eruttò dal suo cazzo e riempì la sua figa stretta.

Quando James ha tirato fuori una grande quantità di sperma è uscita dalla sua figa e giù per la gamba. Ellie ne raccolse un po' con il dito e se lo mise in bocca. "Mmmm, delizioso" Disse prima di mettersi in bocca il cazzo rimpicciolito di James, leccandolo per bene. James giaceva lì, completamente esausto prima di addormentarsi accanto al corpo di Ellie. Fu improvvisamente svegliato dal suono della sua suoneria. "MAMMA". "Oh merda" pensò James mentre guardava l'ora. Era l'una di notte. "James, dove diavolo sei?" disse con voce agitata. "scusa mamma ero solo in giro e ho perso la cognizione del tempo, tornerò presto a casa" rispose James. Il rumore della voce di James aveva svegliato una Ellie nuda e l'aveva avvertita dell'ora. Ha iniziato a indossare reggiseno e mutandine per dormire prima di consegnare a James i suoi vestiti. "Stessa ora domani?" chiese Ellie e tutto ciò che James poteva fare era annuire come un cagnolino obbediente prima di uscire dalla porta per tornare a casa.

Chiedimi se vuoi una parte 2...?

Storie simili

La troia crepa - II_(0)

Il giorno dopo Laura aveva di nuovo bisogno di un po' di crack. Il suo ragazzo aveva chiamato quella mattina per farle sapere che era legato a Chicago e che non sarebbe tornato a casa per molti altri giorni. Gli aveva detto di tornare a casa il prima possibile perché aveva bisogno di più generi alimentari. Non aveva ancora ammesso la sua abitudine al suo ragazzo perché aveva paura di perderlo se l'avesse scoperto. Tuttavia, non sapeva per quanto ancora avrebbe potuto ingannarlo. Dopo che ha riattaccato, ha chiamato il suo spacciatore per farsi dare un po' di crack. Sai qual...

503 I più visti

Likes 0

Il collezionista online

Il collezionista Ho premuto il panno sul suo bel faccino. Mi pungeva il pollice, ieri mi ero morso un pezzetto di pelle vicino all'unghia e ora il cloroformio mi pungeva. Non era ancora uscita. Stava ancora lottando, anche se non più con tutta la sua forza. Da dietro lo straccio arrivò una protesta soffocata. I suoi occhi mi guardano impauriti. Pregandomi, supplicandomi di lasciarla andare. Le accarezzo una ciocca di capelli dalla fronte. Non aver paura, tesoro, dissi. 'Respira. Fai un altro paio di respiri profondi. So che il cloroformio non funziona così magicamente e velocemente come nei film, ma se...

495 I più visti

Likes 0

HIRSTMERE HALL: LA MAGIA DELLA SCHERMA

Copyright: Lesley Tara, 2010 Parare! – affondo! – parare! – le nostre lame emettevano un suono metallico acuto mentre si scontravano tra loro. Poi mi sono impegnato troppo in un attacco e ho lasciato un'apertura, che Miss Champney è stata pronta a sfruttare. Con velocità fulminea, la punta del suo fioretto colpì il colletto imbottito della mia tunica protettiva e il nostro incontro di allenamento terminò. Non ero deluso dal fatto che avesse vinto: è il mio allenatore e mi ha messo alla prova su alcune nuove finte che aveva dimostrato all'inizio della sessione di allenamento. Mi chiamo Rebecca, ma tutti...

461 I più visti

Likes 0

Obbligo o verità: edizione Neighbors

Obbligo o verità: Neighbors Edition Caratteri: Famiglia nera - I Johnson Marito: Thomas 40 anni, 6', 200 libbre, cazzo da 12 pollici Moglie: Jasmine 35 anni, 5' 7 150 libbre, seno 44DD, vita 34 pollici, bottino 48 pollici. Figlia: Kelly 14 anni, alta 5' 2 pollici, 95 libbre, tazza 32C, vita 18 pollici, bottino 28 pollici. Figlio: Marcus 15 anni, 6' 3 alto, 195 libbre, cazzo 12 pollici Nonna Pam 64 anni, 5' 8 alta, 240 libbre, seno 44F, bottino 52 pollici Famiglia bianca: gli Smith Padre: Jim 38 anni, 5' 11 alto, 175 libbre, cazzo 11 pollici Moglie: Tish 37...

346 I più visti

Likes 0

Divertimento estivo prima parte

Vorrei compiere 12 anni il nostro ultimo giorno prima delle vacanze estive. Non vedevo l'ora di passare molto tempo nel nostro ranch e godermi le dolci colline e le pigre giornate estive con la mia nuova amica Janet. Janet ed io ci eravamo conosciuti l'ultima settimana di scuola. Abbiamo colpito se fuori subito. Era una bellissima bionda, alta 5 piedi e 4 pollici con un corpo che non voleva mollare. Avevo scoperto che guardare altre ragazze stava davvero iniziando a eccitarmi e ho pensato che sarebbe stata quella persona speciale in cui potevo davvero entrare. Avevamo trascorso alcune notti a casa...

301 I più visti

Likes 0

Allevamento interspecie

Questa storia non è basata su alcun evento o persona reale. Tutti i personaggi e tutte le parti della storia sono completamente immaginari. Discrezionalità spettatore è consigliato. Huff, huff, a~ah... Una voce maschile proveniva dalla porta di una camera da letto incrinata. “Ngh, eh, eh, eh...” La voce maschile grugniva, sbuffava, si sforzava anche un po'. A parte la sua voce, c'era solo silenzio. Sembrava essere metà mattina, con la luce del sole che entrava dal lato orientale della casa in stile ranch. La camera da letto era sul lato orientale e un raggio di sole faceva capolino dalla porta della...

211 I più visti

Likes 0

La mia cugina preferita, la mia troia preferita - Pt. 2

La mattina dopo mi sono svegliato e ho trovato la stanza vuota, Erin si era svegliata e se n'era andata prima di me. Era metà mattina e ho pensato che mi sarei vestito e sarei andato a casa. Ero preoccupato per come si sentiva Erin la scorsa notte e come avremmo cercato di mantenere la nostra conversazione normale dopo quello che era successo. Sapevo di essermi goduto tutto la notte scorsa, infatti, finché non è successo, non mi rendevo conto di quanto desiderassi mio cugino minorenne, per quanto terribile sia in realtà. Lei voleva me e io volevo lei e ieri...

201 I più visti

Likes 0

Lezioni apprese_(2)

Entro in classe e mi siedo in mezzo alla classe. La mia ragazza, Lacy, si siede accanto a me. Che succede ragazza? Lei chiede. Ehi! Dico eccitato, forse troppo eccitato. Ok rovesciamento. Versare cosa? Chi è lui? Chi è chi? dico con un sorriso malizioso. Suona il campanello e un uomo entra chiudendosi la porta alle spalle. Salvato dalla campanella. Penso a me stesso. Guardo l'uomo. È alto con i capelli biondi sporchi, gli occhi azzurri e molto bello. Sexy devo dire. Buongiorno lezione. Io sono il signor Miller. Prenderò il posto della signora Wright per il resto dell'anno scolastico. Dice...

152 I più visti

Likes 0

Fine della scuola

Era la fine della scuola, la fine di una vita, la fine di un'era. Il periodo intermedio in cui la ragazzina della scuola si stava trasformando nella donna che voleva essere Randy ed io stavamo giocando da mesi ed ero profondamente innamorato, ma allo stesso tempo preoccupato di essermi innamorato troppo di lui. Randy aveva più di qualche anno più di me, avevo appena compiuto diciassette anni. Aveva tutto ciò che gli altri ragazzini non avevano auto, biciclette, soldi, carte di credito e un bellissimo cazzo tagliato da sette pollici e mezzo che adoravo…. eravamo perfettamente in forma insieme. Randy non...

534 I più visti

Likes 0

Diari di lavoro

***** Primo estratto del diario: “A seguito della minaccia di una causa per molestie sessuali, la seconda di tali minacce mosse contro di me da due distinti Assistenti personali, le cause in Risorse umane, alla luce delle mie capacità e dei miei risultati, hanno deciso di darmi un'ultima possibilità prima di essere costretti a prendere ulteriori azioni disciplinari. Nel tentativo di ridurre la probabilità di uno scenario ripetuto, hanno deciso di assegnarmi un PA che pensavano, correttamente, non sarebbe stato di mio gusto. Tuttavia, non hanno tenuto conto di quanto sarei stato per i suoi gusti”. ***** Ayesha tamburellava irritata con...

520 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.