Prostituzione giovanile_(0)

463Report
Prostituzione giovanile_(0)

Sai perché le persone vengono sorprese a stampare soldi falsi?

beh... è perché ne stampano così tanto. questa era la logica usata da mio padre e dai suoi amici quando avviarono il loro programma di stampa di denaro. adesso le banconote non erano proprio impeccabili ma finché non ne spendevamo troppo i soldi sarebbero passati di mano per molti mesi prima che qualcuno scoprisse che era falso e sarebbe stato lontano dal nostro quartiere. l'idea era di continuare a guadagnare denaro con lavori normali ma anche di aumentare un po' le proprie entrate con denaro falso.

ogni volta che veniva prodotto denaro falso, per quanto poco fosse, doveva essere speso entro la settimana. questo per assicurarsi che il denaro falso non potesse essere trovato nelle loro mani.

Avevo 15 anni quando scoprii l'attività secondaria che mio padre gestiva. aveva appena finito di guadagnare un po' di soldi ma per errore ne aveva creati troppi. aveva bisogno di liberarsene rapidamente e il modo più semplice era arrendersi a me. Sapevo, e lo sapevano anche tutti gli altri, che la nostra famiglia era una delle famiglie più abbienti, ma ottenere comunque $ 50 era fantastico.

mio padre mi ha detto che potevo spenderli per tutto ciò che volevo, ma dovevo farlo in fretta. aveva tanta fretta di disfarsene che mi fece uscire subito di casa per spenderlo. essere stupido quanto me sarebbe stato facile. la gente sapeva quanto fosse facile ingannarmi e spesso mi costringeva a pagare prezzi ridicoli per le cose.

mi sentivo davvero potente con in mano $ 50 dollari. potrei pagare un bullo per proteggermi a scuola o pagare una ragazza davvero sexy per uscire con me o potrei andare oltre e pagarla per un pompino! ed era proprio quello che volevo, un pompino. conoscevo anche solo la ragazza da cui lo volevo.

si chiamava Ava, viveva a 2 isolati da me ed era la ragazza più popolare della scuola. Ho metà camminato e metà corso a casa sua. mentre mi avvicinavo a casa sua la vidi correre verso casa dall'altra estremità dell'isolato. i suoi capelli castani erano legati in una coda di cavallo e stava sudando, il che le faceva risplendere la pelle. indossava abbigliamento da jogging e pantaloncini attillati. il suo viso grazioso e maturo e le sue gambe lunghe e lunghe mi hanno eccitato così tanto.

Mi sono avvicinato a lei e le ho detto: "ehi Ava".

lei rispose con condiscendenza, "cosa vuoi?"

tutto quello che ho potuto rispondere è stato: "ti pagherò 50 dollari per un pompino", mentre tendevo il biglietto.

potevo dire quanto fosse stupita dal fatto che fossi disposto a pagare $ 50 per un suo pompino. era chiaramente disposta ma sapeva quanto fossi stupido e mi ha detto: "lo farò per $ 100", con una voce che vedeva chiaramente fino a che punto sarei arrivato.

Non avevo voglia di discutere quindi ho detto: "ok, va bene, ma devi ingoiare la mia sborra".

"affare", strillò allegramente, "niente ritorsioni", mi portò per mano a casa sua.

era così felice che avrebbe ricevuto 100 dollari solo per un pompino. mi portò nella sua stanza che era decorata con poster e roba rosa per ragazze. dopo aver chiuso a chiave la porta mi portò nel suo piccolo armadio. una volta dentro spense la luce e chiuse la porta dell'armadio. c'era abbastanza luce che entrava dalle fessure della porta per distinguere vagamente la forma della sua testa.

Ava si è messa di fronte a me e poi si è inginocchiata. ero così nervoso, e se avesse pensato al mio cazzo? era piccolo o cosa succederebbe se arrivassi dopo 5 secondi. ero davvero eccitato quindi quella era una possibilità. Ho sentito Ava aprirmi i pantaloni e la sua mano morbida avvolgere il mio pene duro come la roccia. gemetti mentre lei lo accarezzava delicatamente. questa è stata un'opportunità così rara che poche persone come me hanno mai sperimentato. avere la ragazza più popolare della scuola che tiene in mano il cazzo del ragazzo più impopolare della scuola.

ho sentito il mio cazzo sfiorare le sue labbra e la sua lingua umida sotto il mio cazzo. mi ha preso fino in fondo finché il mio cazzo non ha toccato il retro della sua bocca. succhiò delicatamente mentre osservavo nell'oscurità il debole contorno della sua testa andare avanti e indietro.

"ohhh Ava......." gemetti piano mentre la sua testa si muoveva più velocemente. ho chiuso gli occhi e ho cominciato a respirare pesantemente. potevo sentire il mio climax avvicinarsi. gemetti: " Ava...... sei così carina....ahhhh ahhh... Ava, non mi dispiace....... Ava ha accelerato e ha succhiato più forte. Volevo davvero mettermi la mano sulla schiena della sua testa ma non sapevo se me lo avrebbe permesso.

dopo circa 30 secondi in cui ho goduto della sensazione più bella della mia vita, le sono venuto in bocca. come promesso ha ingoiato il mio carico. poi si è alzata e siamo usciti dall'armadio.

"oh mio Dio, sei così noioso", disse Ava, "non potresti durare nemmeno più di 30 secondi"


"beh, sei davvero carina ed ero davvero arrapato, quindi non potevo farci niente. possiamo fare di nuovo cose del genere?"

"sì certo, basta che continui a pagare," disse poi Ava con un sorriso malvagio, "ok adesso dammi i miei soldi

"Uhm... ho solo 50 dollari," dissi mentre le davo il biglietto

Ava ha preso i soldi e ha riso maliziosamente, "hai detto che mi avresti dato 100 dollari"

"100$ per un pompino veloce! è pazzesco"

"A Deals a Deal Lamo," rispose Ava con atteggiamento. giocava con la banconota da $ 50 tra le mani e continuava a guardarmi per una risposta.

Con riluttanza ho risposto: "beh, potrei procurarti i soldi più tardi".

"sarà fantastico, oh e sarai il benvenuto a passare ogni volta che vuoi per un po' di azione... beh finché puoi pagare per questo.

ho ringraziato Ava e sono uscito di casa contento e soddisfatto. il mio cazzo era ancora umido perché era nella sua bocca e questo mi ha dato una spinta all'ego. se la ragazza più popolare della scuola mi succhiasse il cazzo, allora avrei pensato che qualsiasi ragazza io volessi potesse essere mia. ora dovevo trovare un modo per ottenere $ 50. Sono arrivato a casa e ho cercato tutti i soldi che potevo trovare.

dopo 3 ore di ricerca continua avevo trovato solo $ 7,50. C'era ancora un posto in cui non avevo guardato ed era il seminterrato. l'unica volta che qualcuno l'ha usata è stata quando mio padre e i suoi amici avevano una serata di poker e quando mia sorella voleva pomiciare con il suo ragazzo senza essere scoperta.

scesi le scale di legno e accesi la luce. la stanza era vuota a parte un divano, un tavolo, alcune sedie e qualcosa coperto da un grande lenzuolo. ho cercato sul divano e non ho trovato nulla. Mi sentivo male perché non avrei mai più potuto fare qualcosa con Ava, quindi mi sono seduto sul divano e mi sono chiesto cosa avrei dovuto fare per il resto della giornata.

è stato allora che la mia curiosità mi ha portato a chiedermi cosa ci fosse sotto il lenzuolo. senza nient'altro da fare sono andato a indagare. tolsi il foglio e posai gli occhi su una macchina che sembrava quasi una fotocopiatrice high-tech. su di esso c'era uno schermo che mostrava un foulder denominato più usato. ho registrato il coperchio e si è aperto mostrando piccole immagini di denaro.

ho selezionato la banconota da $ 20 e ho premuto un pulsante verde accanto allo schermo. la macchinetta ronzava piano ed erogava una banconota da 20 dollari. l'ho preso e l'ho esaminato rendendomi conto che erano soldi veri. ho premuto con gioia il pulsante verde altre 5 volte e ho intascato i soldi. Ho coperto di nuovo la macchina e sono corso fuori dal seminterrato.

ero felice e spaventato allo stesso tempo. cos'era quella macchina? perché era nel mio seminterrato? e cosa accadrebbe se venissi sorpreso con i soldi? Sarei davvero nei guai se qualcuno mi sorprendesse con $ 120 e nessuna spiegazione su come li ho ottenuti. Avevo bisogno di sbarazzarmene e mi è venuta in mente un'idea, Ava

Mi sono precipitato fuori dalla porta e sono corso a casa sua. bussai alla sua porta e faticai a riprendere fiato. dopo un po' la porta si aprì e Ava mi guardò con la faccia seccata: "cosa vuoi?"

"Ho i 50 dollari che ti devo", ho risposto. Il viso di Ava si è illuminato nel momento in cui le ho dato 3 appunti. contò felicemente i soldi.

"Posso andare a prenderti 10 dollari di resto se vuoi oppure... potrei darteli in un altro modo," disse Ava in modo seducente. le ho dato un'altra banconota da $ 20.

"e cosa mi daranno 30 dollari?"

Ava sorrise deliziosamente, "ti darà un'incredibile azione con le mani e il miglior bacio che tu abbia mai avuto."

ho sorriso e ho camminato con Ava nella sua stanza. come l'ultima volta che ha chiuso a chiave la porta e noi siamo entrati nel suo armadio. Volevo davvero chiederle se potevamo farlo alla luce della sua stanza, ma ancora una volta ero troppo nervoso. mi sono seduto su una cesta dei vestiti e Ava si è messa in ginocchio. attraverso i miei pantaloncini Ava mi accarezzò e strinse il pene fino all'erezione. poi mi ha aperto la cerniera dei pantaloni e mi ha tolto il cazzo dai boxer.

ha sbavato saliva calda sul mio cazzo e ha avvolto la sua mano morbida e gentile attorno all'asta. il mio pene si contrasse mentre lei mi accarezzava lentamente, provandolo e massaggiandomi le palle con la sua mano spaiolata. anche se aveva sicuramente esperienza nel fare pompini, questo era sicuramente il suo campo di competenza. gemevo e gemevo mentre le sue mani lavoravano abilmente sulla mia erezione pulsante.

"Uh ugh... Ava continua a farlo."

"Ti piace?" disse Ava con voce innocente.

"sì", gemetti mentre lottavo per respirare. Ava strinse la presa e fece muovere la mano più velocemente su e giù per tutta la lunghezza del mio cazzo. Potevo sentire il mio orgasmo avvicinarsi e ho alzato la vita per incontrare i movimenti della mano di Ava. Non mi importava da dove venissi, pulire sarebbe stato un problema di Ava. Ancora qualche colpo e il mio cazzo è esploso di sperma.

Ava è stata colta di sorpresa e le ha inzuppato la camicia, il viso e i capelli.

"Ewwwww!!! È tutto addosso" urlò Ava irritata.

Storie simili

Il viaggio in campeggio_(7)

Mi chiamo Jimmy e ho 11 anni. Ho iniziato ad attraversare la pubertà 3 mesi fa e sono stata estremamente eccitata. Un giorno ho deciso di invitare il mio amico a fare una gita in campeggio nel bosco. Si chiamava Michael e aveva 10 anni e mezzo, aveva i capelli castano scuro ed era molto piccolo. Ha deciso di venire con me per un paio di giorni. Ho portato la tenda e lui ha portato cibo e acqua. Ho portato anche il mio golden retriever. Il campeggio era a circa un miglio di distanza, e lì c'era un lago. Non c'era...

1.7K I più visti

Likes 0

RIMBALZANTE

Karen diede un colpetto sulla spalla a Steffi e le disse che la signorina Peters voleva vederla subito nel suo ufficio. Steffi finì di abbottonarsi la camicetta e chiese: Ha detto quello che voleva? No, replicò Karen mentre si affrettava fuori dallo spogliatoio, non sembrava sconvolta o altro, vuole solo vederti! Cristo, mormorò Steffi, è ora di pranzo e sono trattenuta dopo la lezione di ginnastica, mentre raccoglieva l'asciugamano ei vestiti da palestra e se li infilava nello zaino. Karen ha detto che volevi vedermi, ha osservato Steffi con voce interrogativa dopo aver bussato allo stipite della porta. Sì, Steffi, per...

989 I più visti

Likes 0

Piccolo Popper.

La scorsa settimana la figlia del mio vicino è venuta a casa mia per vedermi per qualcosa e mi ha visto fare sesso con la mia ragazza a bordo piscina. All'epoca non ne ero a conoscenza, ma è venuta di nuovo per ottenere ciò che voleva dopo che la mia ragazza se n'era andata: stava aspettando che se ne andasse. Abbiamo fatto il bagno magro e abbiamo fatto sesso insieme lì la maggior parte delle volte: io ho 26 anni e la mia ragazza circa un anno più giovane. Holley, la ragazza dall'altra parte della strada, ha 17 anni. Quando è...

821 I più visti

Likes 0

Punizione dell'adultera

*** Dichiarazione di non responsabilità: questa storia ha forti temi di non consenso. Non perdono nessuno di questi atti nella vita reale e questa è una fantasia oscura - niente di meno, niente di più.*** Miranda si è svegliata in un grande container lungo circa 8 piedi per 40 piedi. Questo è tutto ciò che sapeva mentre veniva da qualunque cosa l'avesse drogata. Miranda Shaw era una bellissima ragazza di 23 anni. Era alta un metro e novanta, magra quasi al limite della minuta, con lunghi capelli color carbone, occhi castani, pelle pallida e seni perfettamente modellati che non erano né...

868 I più visti

Likes 0

Barbara lancia la sfida, parte 1

Barbara Lewis sedeva al tavolo della cucina nel suo appartamento con un'espressione preoccupata sul viso. Davanti a lei sul tavolo c'erano un mucchio di banconote. Era indietro con i pagamenti, alcuni anche di più di trenta giorni, e aveva bisogno di quasi 1000 dollari per ripagarli tutti. Non aveva la minima idea di come avrebbe realizzato quell’impresa. Bene, c'era un modo, ma non era sicura di poterlo fare. Circa due giorni prima, la sua amica Lena le aveva parlato di questo posto sotterraneo in cui era stata una volta nel quartiere a luci rosse. Si chiamava Il Guanto. La spiegazione di...

355 I più visti

Likes 0

Basta andare in giro

Basta andare in giro Stasera è iniziata proprio come tutte le altre sere. Io e i miei due amici uscivamo a bere e andavamo in giro. Io avevo quattordici anni, il mio amico Jason sedici e Max stava per compiere diciotto anni. Max conosceva un ragazzo che ci comprava birra e whisky senza fare domande. Era il mio turno di comprare, quindi ho dato a Max i due venti che avevo guadagnato falciando i metri la settimana precedente. Max era un ragazzo grosso, probabilmente alto un metro e ottanta o giù di lì e pesava circa centocinquanta chili. Aveva i capelli...

266 I più visti

Likes 0

La troia crepa - II_(0)

Il giorno dopo Laura aveva di nuovo bisogno di un po' di crack. Il suo ragazzo aveva chiamato quella mattina per farle sapere che era legato a Chicago e che non sarebbe tornato a casa per molti altri giorni. Gli aveva detto di tornare a casa il prima possibile perché aveva bisogno di più generi alimentari. Non aveva ancora ammesso la sua abitudine al suo ragazzo perché aveva paura di perderlo se l'avesse scoperto. Tuttavia, non sapeva per quanto ancora avrebbe potuto ingannarlo. Dopo che ha riattaccato, ha chiamato il suo spacciatore per farsi dare un po' di crack. Sai qual...

2K I più visti

Likes 1

Stephanie - Proprio quando le cose si sono girate Pt 5

Pochi giorni dopo il suo allevamento con D, ha chiamato e ha fissato un appuntamento per riportare il suo cane da allevare di nuovo. A causa della sua fitta agenda, Stephanie ha fissato l'orario subito dopo aver chiuso le normali operazioni. Stephanie era eccitata, perché questa sarebbe stata la sua prima volta con una donna. Circa un'ora dopo la sua chiusura ufficiale, qualcuno ha bussato alla porta dell'ufficio. Riuscì a malapena a contenere la sua eccitazione mentre apriva la porta per D, sua moglie e il loro cane. Ciao, sono Stephanie, gestisco il canile e facilito gli allevamenti, ha detto, offrendo...

2.3K I più visti

Likes 0

Il pigiama party pt. 1

Prologo Mi chiamo Alex. Avevo 14 anni e 5'10, al momento di questa storia, e vivevo a Londra, in Inghilterra. Sono sempre stato un secchione ed emarginato da quasi tutti i gruppi e le società. Questa storia inizia un venerdì di fine luglio. Era l'anniversario dei miei genitori, quindi sarebbero andati a Cambridge per una settimana. Mia sorella stava con la sua amica Joanna, quindi ho chiesto alla mia amica Bella se potevo stare con lei per una settimana. Stavo quasi sempre con lei quando i miei genitori erano fuori Londra e spesso quando lo erano. Non aveva bisogno di chiedere...

1.7K I più visti

Likes 0

Il figlio della lussuria Capitolo 19: L'incentivo di formazione impertinente della sorella

Il figlio della lussuria Capitolo diciannove: L'incentivo di addestramento per i cattivi della sorella Con il mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2020 Nota: questa storia è stata commissionata da Ultrasound 7 e mi ha permesso di condividerla con te. Questo può contenere scenari e atti che normalmente non scriverei. Ci sarà un forte tema dello schiavo sessuale/dominazione. Eviterò che questo violi qualsiasi cannone stabilito nel mondo e ho sviluppato la mitologia che guida questa storia. Kurtis - Ankush, Il regno di Naith Avevo due settimane per prepararmi al combattimento. Il giorno dopo, dopo aver dormito bene con le mie donne, mi sono...

1.9K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.